Home Page |
Email

Calcolo busta paga: a mano o con i software online?

La busta paga è un prospetto che il datore di lavoro fornisce al proprio dipendente e che contiene l’importo al netto, percepito in un determinato periodo di lavoro.

Ogni lavoratore che ha una busta paga, si trova davanti così tante voci delle quali spesso non conosce il significato, ma che sarebbe bene capire, affinchè il lavoratore verifichi se sono state rispettate le retribuzioni contrattuali, i giorni di lavoro effettuati, le trattenute e le ritenute, le detrazioni e gli assegni familiari.

Come è composta la busta paga

Ogni busta paga deve essere firmata o timbrata dal datore di lavoro il quale ogni volta adotta un particolare e personale modello di busta paga, ma in linea di massima, essa deve contenere:

  • Nome e cognome del lavoratore e il tipo di lavoro svolto
  • Il periodo a cui la retribuzione si riferisce
  • Eventuali assegni per il nucleo familiare
  • Gli elementi che compongono la retribuzione
  • Le trattenute previdenziali e fiscali

Nel calcolare la busta paga bisogna considerare che esistono elementi fissi (paga base, scatti d’anzianità), ed elementi variabili (straordinari, indennità varie, assegni e nucleo famigliare, e valori convenzionali), e che ognuna contiene una “testata”, un “corpo” e un “piede”.

Calcolare la busta paga online

Ma se il calcolo “manuale” ci risulta difficoltoso e ci fà andare in confusione, il web ci aiuta con la nascita di software che permettono di calcolare il cedolino paga in base allo stipendio annuo lordo e ai dati del personale dipendente: si avrà così lo stipendio al netto delle imposte e delle trattenute in busta paga.

Altri software verificano con maggiore precisione (riferendosi al contratto collettivo di appartenenza), tutti gli elementi della retribuzione, le detrazioni, gli assegni familiari e le imposte applicate.

Esempi di software per il calcolo

Ad esempio su questo sito web per il calcolo della busta paga vengono presi in considerazione nove metodi on line per calcolare in maniera semplice e autonoma la propria busta paga: la maggior parte sono fogli in Excel che è uno dei metodi più utilizzati in questo settore.

Su globallab, sito specializzato negli strumenti di calcolo a sfondo finanziario e retribuzione, forse troviamo il miglior software di calcolo on line. Il software che calcola la busta paga si attiene alla finanziaria aggiornata al 2011 2012. Il
modulo di calcolo della busta paga può essere utilizzato da varie categorie professionali quali metalmeccanico, lavoratore edile ed edilizia, colf badanti e collaboratrici domestiche, ed altri tipi di dipendenti.

Calcoli con il palmare e app per la busta paga

E se si volesse calcolare la busta paga dal proprio palmare, esiste anche un’applicazione compatibile con iPhone, iPod touch e iPad. Richiede iOS 3.0 o successive, ed disponibile in App store: si chiama “Controllo e Calcolo Busta Paga – Calcolo Costo del Lavoro”, ed è uno strumento di controllo utile al lavoratore, ma anche al datore di lavoro poiché permette il calcolo del costo del lavoro, che aiuta, inserendo determinati parametri, a valutare il costo del lavoro fatto da terze
persone (ad esempio gli operai e gli impiegati) e la funzione Calcolo costo collaboratori, con la quale si vaglia il costo di eventuali associati e collaboratori aziendali.

Marzia Careri



Ultimi aggiornamenti




Contatti

Per contattare la redazione del sito Arealavoro scrivere all'indirizzo email arealavoro@elamedia.it

 


Iscriviti alla nostra newsletter

Abbonati ai FEED





Iscriviti alla nostra newsletter

 
www.arealavoro.org di Laura Perconti - email arealavoro@elamedia.it -