Home Page | Network Nigiara
Email

L'Ufficio di Collocamento dello Spettacolo di Roma

Fino all'anno 2008, i romani che avessero aspirato a lavorare come attori professionisti o semplici comparse, avrebbero dovuto registrarsi presso l'Ufficio di Collocamento dello Spettacolo di Roma: superato l'iter burocratico il richiedente si sarebbe ritrovato iscritto in un'apposita lista unica.

Con l'entrata in vigore del Decreto Legge 112/2008 (Articolo 39, comma 10, lettere d-g-h), convertito nella legge 133/2008, la normativa che disciplinava le assunzioni in questo campo è diventata la medesima di quella generale, con particolare riferimento alle norme per la comunicazione per l'assunzione.

Lavorare nello spettacolo: comunicazione di assunzione

Le funzioni dell'Ufficio di Collocamento dello Spettacolo di Roma sono adesso svolte dal Centro per l'Impiego, al quale vanno inviate tramite internet le comunicazioni obbligatorie di:

  • assunzione;

  • trasformazione;

  • cessazione.

Poiché queste dichiarazioni sono valide anche ai fini della denuncia di occupazione, esse sostituiscono la comunicazione che va presentata all'ENPALS quando si ottiene un impiego. I cittadini extra-comunitari che intendano lavorare nel settore, possono presentare domanda presso la Direzione generale del Mercato del Lavoro ed ottenere quindi il nulla osta al lavoro subordinato.

Tale attestato, incluso nella categoria dei “casi particolari”, è disciplinato dall'Articolo 27 del Decreto Legislativo 286/98 (lettere m-n-o), che lo colloca al di fuori dei cosiddetti flussi programmati.

Lavorare nello spettacolo: il centro per l'impiego

I Centri per l'Impiego, cui bisogna rivolgersi con la chiusura degli Uffici di Collocamento dello Spettacolo di Roma, sono 25 e suddividono la città e la provincia in altrettante aree di competenza. E' possibile trovare il proprio Centro di riferimento visualizzando la sezione dedicata sul sito della provincia di Roma

Quanti desiderassero informazioni sui servizi offerti, sulle procedure burocratiche o sulle opportunità offerte dai centri possono contattare i responsabili tramite:

  • il numero verde: 800.81.82.82, attivo dal Lunedì al Venerdì (9:00 – 17:00);

  • il fax: 06/97241209, per quanti abbiano domande più articolate;

  • le mail: 800818282@provincia.roma.it ; supporto@provincia.roma.it (quest' ultima mail è dedicata unicamente alle comunicazioni obbligatorie).

Giorgio Brunetti

Ultimi aggiornamenti


Altre news

  • Delivery Man
    ( www.ecodelcinema.com - 24/07/2014 )




Contatti

Per contattare la redazione del sito Arealavoro scrivere all'indirizzo email arealavoro@elamedia.it

 


Iscriviti alla nostra newsletter

Abbonati ai FEED

Casting






 
www.arealavoro.org di Laura Perconti - email arealavoro@elamedia.it -