| Master e Università | Stage e tirocini | Aziende Lavoro | Offerte di lavoro online | Offerte lavoro regione
  Home | Imprenditoria giovanile | Imprenditoria femminile | Società | Professionisti | Partita Iva e Redditi Archivio | Email | Arealavoro







Cerca nel sito





Livelli contratto metalmeccanici: cosa c'è da sapere?

Il Contratto metalmeccanici prevede determinati livelli retributivi; la retribuzione lorda mensile per ciascun livello del CCNl metalmeccanici, con i suoi minimi tabellari, in vigore dal primo gennaio 2011 è:

  • 1° livello 1179,98
  • 2° livello 1296,48
  • 3° livello 1429,94
  • 4 ° livello 1489,99
  • 5° livello 1592,56
  • Livello superiore 1701,82
  • 6° livello 1826,39
  • 7° livello 1983,08

Tutti i livelli secondo il contratto

I livelli del contratto metalmeccanici, in base alla suddivisione legata al tipo di lavoro svolta prevede nove categorie.

Il primo dei livelli del contratto metalmeccanici raggruppa tutti i lavoratori che svolgono attività semplici, per le quali non è richiesta una competenza specifica e determinate conoscenze professionali. La seconda categoria appartiene ai lavoratori che stanno per abilitarsi alla professione o che svolgono attività amministrative che non richiedono preparazione particolare (Guidamacchine attrezzate, Montatore, Collaudatore, Saldatore ecc.).

Lavoratori qualificati

Il terzo dei livelli del contratto metalmeccanici è quello dei lavoratori qualificati e con specifica preparazione di natura tecnica e pratica, mentre la quarta categoria comprende soprattutto i lavoratori qualificati che svolgono attività per l'esecuzione delle quali si richiedono cognizioni tecnico-pratiche legate alla tecnologia del lavoro e all'interpretazione del disegno, conseguite in istituti professionali o mediante istruzione equivalente.

Il quinto dei livelli di contratto metalmeccanici raggruppa i lavoratori che hanno ulteriori competenze rispetto a quelli di quarta categoria. La sestacategoria comprende invece i lavoratori tecnici e amministrativi che svolgono funzioni direttive con specifiche e importanti capacità professionali; essi hanno altresì potere decisionale e di autonomia.

Metalmeccanici specializzati

Il settimo dei livelli del contratto metalmeccanici prevede invece una alta specializzazione ed una elevata importanza ai fini dello sviluppo e della realizzazione degli obiettivi aziendali. L'ottava e la nona categoria sono infine quelle che prevedono il più alto grado di competenza, di capacità diretti e decisionale.

Pagine correlate Livelli contratto metalmeccanici

Livelli contratto metalmeccanici: cosa c'è da sapere?





Contatti

Per contattare la redazione del sito Arealavoro scrivere all'indirizzo email arealavoro@elamedia.it

 


Iscriviti alla nostra newsletter

Abbonati ai FEED

Guida CCNL




Abbonati ai FEED

Contratto di lavoro

Contratto di lavoro

A tempo determinato

Parasubordinato

Contratti parasubordinati

App. professionalizzante

Apprendistato

Contratti atipici

Somministrazione lavoro

Lavoro occasionale

Lavoro intermittente

Contratto inserimento

Contratto con P.I.

Cococo

Staff-leasing

Job sharing

Lavoro ripartito

Telelavoro

Buoni lavoro occasionale



  portale di Laura Perconti (LAVORO) pagina pubblicata in 1 secondi
Note Legali: questo sito web è di proprietà di Laura Perconti a cui va la piena e unica responsabilità dei contenuti testuali e grafici pubblicati sul sito - email arealavoro@elamedia.it -
dati e generalità del proprietario del presente dominio sono disponibili pubblicamente presso l'ente internazionale di registrazione domini.
Alcune foto presenti sul sito sono state prese da Internet e quindi valutate di pubblico dominio
Per chiedere la rimozione di foto o contenuti scrivere alla redazione del sito - Il network a cui il sito è affiliato non è responsabile dei contenuti pubblicati sui singoli siti.