Negli annunci lavoro Alto Adige spiccano fra i tanti quelli collegati al settore turistico: in forte ascesa dopo l’uscita dalla pandemia. Per questo motivo le aziende, i locali commerciali, la ristorazione e le strutture ricettive si stanno muovendo alla ricerca di nuovo personale. In questo momento ci sono molte posizioni aperte, in vista della stagione estiva, che possono allettare gli studenti delle scuole alberghiere ma anche gli studenti universitari che hanno bisogno di guadagnare dei soldi in vista delle prossime spese amministrative.

Ma le richieste di lavoro non richiamano solo i giovani, all’appello vengono convocate anche le persone che stanno cercando lavoro nell’ambito turistico, che magari hanno già esperienza o vogliono cimentarsi in una nuova interessante realtà lavorativa. Le richieste sono davvero tante e per riassumerle assieme ci ha pensato il sito Joobz.it predisponendo un pannello agile e intuitivo che raccoglie gli annunci per chi cerca lavoro in Alto Adige così da permettere l’incontro in un luogo prestabilito i datori di lavoro e i futuri dipendenti.

Come funziona il portale Joobz.it per trovare annunci lavoro Alto Adige

Il sito Joobz.it è nato proprio per raccogliere, come abbiamo detto, gli annunci lavoro Alto Adige. Infatti, il sito è bilingue così da introdurre fin da subito il profilo richiesto e soprattutto quale lingua sarà considerata principale. Il portale è piuttosto facile da utilizzare grazie a un design intuitivo che permette l’uso anche a chi non è avvezzo con la tecnologia. Basterà sfogliare i vari annunci di lavoro e quando l’utente troverà un'offerta allettante non dovrà fare altro che inserire i dati di contatto.

Grazie alla tecnologia “Job widget” il datore di lavoro riceverà subito la notifica della persona entrata in contatto con l’annuncio così da fissare un colloquio conoscitivo qualora il profilo risultasse interessante e aderente alla ricerca. Se la proposta non andasse a buon fine non bisogna disperare perché la rotazione di offerte è talmente varia che prima o poi si troverà ciò che si adatta al nostro profilo. Basterà avere pazienza e controllare giornalmente l’uscita degli annunci.

Le principali professioni nel settore turistico

Una volta conosciuta la piattaforma di annunci lavoro Alto Adige dobbiamo conoscere a quali posizioni possiamo ambire. Se già lavoriamo nel settore turistico conosceremo già le varie figure professionali, in caso contrario un ripasso non guasta a nessuno. Nella ristorazione si trovano i professionisti delle cucine e delle sale. In cucina lavorano a stretto contatto gli chef, i sottoposti e i lavapiatti. Per essere coordinati devono funzionare in sintonia e sapere quali mansioni svolgere nel turno di lavoro.

Questa piccola comunità si definisce “Brigata di cucina” e sono figure che conoscono le ricette culinarie, i vari tipi di cottura nonché la normativa che regola la tenuta della cucina e la sua pulizia. Nella sala ci sono, invece, le figure che lavorano a stretto contatto con la cucina e con la clientela del ristorante. Fungono da tramite e sono indispensabili per l’atmosfera generale che si respira all’interno dell’ambiente ristorativo.

Nel ramo commerciale possiamo avere sia gli impiegati in ufficio, ovvero chi prende le prenotazioni e gestisce in generale il contatto con gli ospiti, che le figure di vendita come i commessi e i direttori. Di norma queste mansioni lavorative sono richieste tutto l’anno nonostante ci sia un picco di assunzioni legato alla stagionalità.

In ambito ricettivo le figure richieste sono molto diverse e richiamano all’interno un po’ tutte le figure citate sopra. Si aggiunge il personale dedicato al benessere nelle Spa e il personale alberghiero dedito alla pulizia delle camere. Il personale delle Spa raccoglie all’interno le figure del massaggiatore, dell’estetista, dell’insegnante di tecniche olistiche nonché chi si occupa della manutenzione degli ambienti e dei vari componenti.

Collegato agli hotel e alle strutture ricettive c’è il personale addetto allo sport e al tempo libero che si occupa di offrire un servizio integrativo con escursioni, attività sportive e legate al divertimento. Infine, non possiamo dimenticare quelle figure definite “tuttofare” o quelle che svolgono dei lavori specifici non strettamente legati all’ambito turistico come i portieri, i giardinieri, i tecnici, i manutentori, eccetera.

Le figure richieste per far funzionare l’intero settore turistico sono davvero tante per questo la ricerca è sempre aperta. Inoltre, l’esperienza in questo ambito dà un’ottima base per salire di grado qualora la persona fosse ambiziosa e volenterosa.

 

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Come diventare avvocato: ecco come funziona la pratica legale forense

Come diventare avvocato

Una volta laureato, il praticante deve iscriversi al Consiglio dell'Ordine degli Avvocati del tribunale di residenza. Questo primo step per iniziare la pratica legale è legato alla presentazione di alcuni documenti (certificato di nascita, residenza, cittadinanza, ecc..) fotografie, titoli di studio e quant'altro richiesto dall'Ordine degli Avvocati del territorio. 

Riforma del lavoro: la storia degli interventi che hanno cambiato l'Italia

Immagine esemplificativa di un contratto dopo la riforma del lavoro

Il Governo Monti ha presentato, dopo delle riunioni con partiti e associazioni sindacali, la sua riforma per il lavoro. Si prevedono modifiche per l’articolo 18, ammortizzatori sociali, contratti di lavoro e cassa integrazione.

Flat Tax: come funziona realmente questo sistema fiscale?

flat tax calcolo

La Flat Tax rappresenta un sistema fiscale che è caratterizzato da una, non progressiva, aliquota fissa. Essa trova applicazione in una proposta contenuta nel contratto di Governo fra M5s e Lega ed include due aliquote, di cui del 15 e del 20% per quanto riguarda i redditi da lavoro di persone fisiche, famiglie e Partite IVA; ed una, invece, fissa destinata alle imprese che reinvestono i loro utili del 15 + 5%. Inoltre, è previsto un sistema di detrazioni e deduzioni atto a garantire la progressività delle imposte.

I più condivisi

Come calcolare la pensione INPS: i criteri e l'estratto conto personale

Immagine esemplificativa di assistente sociale per calcolo pensione inps

Il calcolo pensione INPS si fa in base all'anzianità contributiva e all'età pensionabile dal lavoratore maturata al 31 dicembre 1995. I criteri per determinare la pensione INPS può essere: contributivo, retributivo o misto. Alla base di questi tre sistemi di calcolo vi è il numero di anni di contributi versati fino al 1995 e cioè più o meno di 18 anni o alcuna anzianità contributiva.

Ispettorato del lavoro a Roma: ecco l'indirizzo e le funzioni

Ispettorato del lavoro a Roma

Il compito del Servizio Ispezione del Lavoro della Direzione Territoriale del Lavoro di Roma (ex ispettorato del lavoro di Roma) è anche quello di verificare, intervenire su eventuali violazioni in campo lavorativo e svolgere attività di conciliazione e consulenza.

Modulistica INAIL: ecco la guida definitiva che stavi cercando

Immagine esemplificativa per l'articolo Modulistica INAIL: ecco la guida definitiva che stavi cercando

La sicurezza all'interno del proprio settore lavorativo è fondamentale; è un diritti di tutti i lavoratori che va protetto e assicurato a chiunque. 

Leggi anche...

Trovare lavoro in Sardegna: ecco i contatti e i siti giusti!

come trovare lavoro in sardegna

Ampliamo la nostra sezione dedicata alle offerte di lavoro sul territorio nazionale, regione per regione. In questa pagina suggeriamo alcuni dei link utili per chi è interessato alle offerte di lavoro nella regione Sardegna.

Leggi anche...

Normative per il Telelavoro da casa: tipologie, classificazioni e vantaggi

normative per il telelavoro

Oggi diamo uno sguardo alla normativa per il Telelavoro da casa.