La gestione e l’organizzazione del lavoro può essere facilitata dall’uso di alcune app da scaricare comodamente sul cellulare. Ormai, lo Smart Working è una realtà sempre più diffusa: c’è chi sceglie di lavorare a casa e chi invece si ritrova a doverlo fare su ordini del capo in ufficio. Smaltire il lavoro da casa, però, potrebbe non essere così immediato. Che cosa fare? Quali sono gli strumenti più utili per evitare di causare ritardi e non raggiungere gli obiettivi? Iniziamo dai grandi classici della tecnologia.

Ovviamente, devi avere un computer e un telefono di ultima generazione: un “corredo” tecnologico che ti consenta di sfruttare le migliori app per organizzare il lavoro e la tua giornata. Devi iniziare a fare Smart Working ma non sai quale PC o telefono acquistare? Prenditi cinque minuti di tempo per scegliere i prodotti tecnologici migliori. Valuta di fare shopping online sui siti dove sono presenti sconti e offerte, come ePRICE. Acquista un telefono di ultima generazione che ti permetta di avere spazio a sufficienza per installare tutte le app utili per organizzare il lavoro: ecco il codice sconto ePRICE per acquistare un modello efficiente e veloce, che risponda a ogni tua esigenza lavorativa.

Evernote

Sei a casa per lavorare? Ciò non significa che tu non possa avere call e riunioni. Tutt’altro, perché in realtà sarai sempre in contatto con il tuo capo e i colleghi in ufficio. La gestione del lavoro mediante Evernote è assolutamente interessante, dal momento che ti consente di prendere appunti, utilizzare gli strumenti per creare delle liste di cose da fare, visualizzare e condividere i file importanti con i colleghi. Insomma, una di quelle applicazioni che ti facilitano la vita sul lavoro, soprattutto da casa!

Pocket

Devi organizzare il lavoro e ti occupi di contenuti su internet? Ogni volta perdi articoli importanti, informazioni o pillole di storia che possono tornarti utili per creare il tuo pezzo? Ecco, Pocket è l’app che fa decisamente al caso tuo. Tra l’altro, è presente una funzione di ascolto, in cui, invece di leggere l’articolo in questione, avrai modo di ascoltarlo! L’apprendimento in questo modo risulterà molto più veloce. E poi potrai ottimizzare i tempi, il che è sempre fondamentale.

Simple Mind

Che cosa ci hanno insegnato a scuola di veramente prezioso? A creare le nostre mappe, a sfruttare i concetti, a prendere appunti e seguire un filo conduttore. Non è facile schematizzare e rappresentare graficamente gli appunti, per giungere al cuore degli obiettivi. Simple Mind, però, è fondamentale in questo, anche perché è semplice da usare e poi ti permette di fare mente locale. Non avrai più difficoltà a ricordare le parole del capo in riunione e soprattutto seguirai il tuo schema sul lavoro. Come vedi, il lavoro da casa può essere notevolmente alleggerito dalla tecnologia.

RescueTime

Come si rimane concentrati sul lavoro? Si può fare a meno dei social media? Si deve, in realtà. Lavorare da casa significa sostanzialmente riuscire a far incastrare tutti gli obiettivi e i lavori. Che cosa fare per evitare di trascorrere troppo tempo sui social? Installare RescueTime è un’ottima idea: blocca l’accesso ai social e ai siti che ti fanno solo perdere tempo. Dopo qualche giorno, non sarai più tentata nemmeno di andare sui social e li userai esclusivamente in pausa.

Any.do

La parte più difficile dello Smart Working è sicuramente quella di organizzare e pianificare la giornata nella sua interezza. A volte, c’è anche un po’ di confusione: quali sono le urgenze e le task che invece possono aspettare? Questa app è veramente utile, perché ti permette di strutturare il tuo calendario di lavoro personalizzato. Avrai inoltre la possibilità di creare delle liste e di impostare degli utili promemoria.

Potrebbe interessarti

Il lavoro e la Legge Biagi

Ci sono alcune leggi e articoli della Costituzione italiana che sono nati appositamente per definire e regolamentare il lavoro nel nostro Paese. La Legge 30 ad esempio e l'articolo 18 sono solo alcune delle legislazioni emesse a livello lavorativo.

Congedo matrimoniale per l'INPS: conosci questo diritto?

ottenere il congedo matrimoniale

La legge prevede che in occasione del matrimonio, alcune categorie di lavoratori, abbiano diritto al congedo matrimoniale e dell’assegno ad esso relativo. Il congedo matrimoniale corrisponde ad un periodo di astensione al lavoro di 15 giorni consecutivi che non possono essere goduti durante il periodo delle ferie o nel preavviso del licenziamento.

Calcolo del TFR: ti sveliamo nel dettaglio come procedere

Il calcolo del TFR

Vuoi lasciare il tuo lavoro? Allora ti consigliamo di leggere i nostri approfondimenti su come scrivere un curriculum vitae e su come presentare la lettera di dimissioni. Dopo queste letture potrai concentrarti sulla tua buona uscita.

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Contratto cococo: ancora conviene? Vediamolo insieme

contratto cococo

Il contratto di collaborazione coordinata e continuativa (Co.Co.Co) esiste ancora oppure no? 

Mobilità dei lavoratori: disciplina e normative

La mobilità è disciplinata dalla legge 223/91 e rappresenta un particolare tipo di allontanamento dall'attività lavorativa che riguarda un gruppo di lavoratori. La Riforma Fornero, tuttavia, prevede una modifica della normativa: dal 2016, quest'istituto sarà sostituito dall'Assicurazione Sociale per l'Impiego (Aspi) che tenta di livellare tutte le distinzioni fra i vari livelli di tutela sul lavoro.

Immediate Edge: quanto è sicuro? Ecco il nostro parere

Il sogno di parecchie persone e’ quello di riuscire a guadagnare molto denaro in poco tempo o col minimo sforzo. Grazie poi alla tecnologia di internet, adesso e’ possibile effettuare investimenti in diversi mercati finanziari e relativi prodotti.

Leggi anche...

Contributi per l’imprenditoria giovanile: a chi rivolgersi?

Non è facile ottenere dei contributi per un giovane imprenditore, ma è fattibile se si ha la tenacia di mantenersi informati e un’idea in cui credere, competitiva e convincente.

Leggi anche...

Gestione stabilimento balneare

Con l'arrivo dell'estate, sono molti, soprattutto giovani, che decidono di affidarsi ai lavori stagionali per guadagnare qualcosa almeno durante il periodo estivo. Un lavoro molto richiesto e interessante è infatti quello della gestione di uno stabilimento balneare.