Logo AreaLavoro

Come sempre con grande piacere, AreaLavoro vi presenta un nuovo approfondimento. Ampliamo la nostra sezione dedicata alle offerte di lavoro sul territorio nazionale, regione per regione. In questa pagina suggeriamo alcuni dei link utili per chi è interessato alle offerte di lavoro in alto adige

Menu di navigazione dell'articolo

Se sei alla ricerca di nuove opportunità di lavoro in Alto Adige, sei nel posto giusto. Borsa Lavoro Bolzano ti offre l'opportunità di scoprire incredibili offerte di lavoro nella tua zona. La nostra missione è quella di aiutare i candidati nella ricerca attiva del lavoro. Sul nostro sito web, puoi trovare annunci di lavoro in diversi settori, dal commercio all'industria, dal turismo alla tecnologia. La candidatura online è semplice e veloce: puoi inviare il tuo curriculum vitae e presentare la tua candidatura sfruttando i contati che troverai sui siti che ti consigliamo.

Se sei disoccupato o stai cercando di cambiare carriera, la Borsa Lavoro Bolzano è il posto giusto per iniziare la tua ricerca di lavoro. Non perdere l'opportunità di trovare il lavoro dei tuoi sogni in Alto Adige. Scopri le nostre incredibili offerte di lavoro su Borsa Lavoro Bolzano e inizia la tua carriera professionale oggi stesso.

Siti web per gli annunci di lavoro in Alto Adige: Borsa lavoro per Bolzano

  • Bacheca Lavoro: Il sito pubblica numerosi annunci relativi alle offerte di lavoro in Trentino Alto Adige. Gli annunci sono esposti dettagliatamente e sarà facile riuscire ad individuare la professione che fa al caso vostro.
  • Il portale Lavoro: Il portale pubblica numerosi annunci relativi alle offerte di lavoro in Alto Adige e in costante aggiornamento.
  • JobRapido: È un portale che permette di fare le ricerche su tutto il territorio nazionale impostando i filtri per regione di interesse.. La consultazione è rapidissima. JobRapido mette a disposizione anche delle chiavi di ricerca per filtrare soltanto gli annunci di interesse e a cui inviare il proprio curriculum vitae

Agenzia per il lavoro di Bolzano

Agenzia del Lavoro di Bolzano Alto Adige: Il portale della Provincia Autonoma di Bolzano Alto Adige offre:

  • consigli pratici per candidarsi alle offerte di lavoro del territorio,
  • statistiche e approfondimenti circa il mercato del lavoro locale,
  • informazioni su leggi e contrattazione collettiva,
  • pagine dedicate ai contratti di lavoro,
  • sezioni per le donne al lavoro e i contributi e gli incentivi all’occupazione.

Essendo una regione particolare, a cavallo fra due Paesi, il Trentino può offrire ai suoi cittadini anche una diversa opportunità lavorativa, ovvero il lavoro a distanza. Con il progresso di internet, sarà possibile attraverso il telelavoro poter sfruttare la rete per entrare in contatto e collaborare con clienti o datori di lavoro a distanza.

Telelavoro in Trentino: possibilità per studenti

Il Telelavoro prevede un vero e proprio contratto in cui la prestazione di lavoro è rappresentata dalle mansioni svolte in connessione attraverso un computer. I vantaggi previsti da questo tipo di contratto sono diversi. Per le aziende che assumono, esiste prima di tutto un sostanziale risparmio economico sulla manodopera. Inoltre, fornendo ai propri dipendenti la possibilità di organizzarsi autonomamente, si prolunga la loro motivazione, il loro rendimento e la loro creatività.

Per i telelavoratori vi è una maggior libertà nell'abbinare bisogni di lavoro ed esigenze personali. Da non ignorare, inoltre, il minor stress dovuto agli spostamenti e la maggiore soddisfazione nel poter autogestire la propria giornata lavorativa.

Questa nuova prospettiva è in grado di creare nuove opportunità anche a persone svantaggiate dal punto di vista della mobilità e a persone disabili; a livello sociale poi, diminuisce di fatto il traffico, l'inquinamento e i consumi energeticidi ogni cittadina che ospita aziende che assumono con questo particolare tipo di contratto.

La proroga per lo smart working

Con la stagione estiva, nuove notizie si presentano per i lavoratori, per i quali il governo ha effettuato una proroga per il termine del lavoro smart fino ad agosto. Grazie alla legge 52/2022 della Gazzetta Ufficiale di Maggio 2022, sono state pensate diverse soluzioni per la gestione dello smart working, insieme a delle novità per i lavoratori con minori in casa o figli disabili. La formula dello smart working è caratterizzata da due importanti proroghe rispetto alla disciplina ordinaria:

  • Non è indispensabile l’accordo con il lavoratore, motivo per cui è possibile proporre un lavoro unilaterale da casa;
  • Le comunicazioni che sono obbligatorie sono nelle condizioni di essere semplificate, sempre in osservanza dell’informativa sulla sicurezza.

Per tutti i lavoratori con figli di età inferiore ai 14 anni, si è presentato quasi un diritto lavorare a casa fino al 31 Luglio 2022, mentre i genitori con figli diversamente abili possono adottare la formula dello smart working fino ad Agosto 2022. Il diritto all’esercizio dello smart working è stato però regolamentato da alcune semplici condizioni, senza le quali lo smart working non può essere messo in pratica:

  • L’attività di lavoro agevolato deve avere una compatibilità con le caratteristiche della presentazione;
  • All’interno del nucleo familiare non deve esserci un altro genitore che gode di strumenti di supporto al reddito nel caso in cui ci sia la cessazione del percorso lavorativo;
  • All’interno del nucleo di lavoro deve esserci un genitore non lavoratore.

Cosa succede secondo il decreto però se non si ha una concreta possibilità di lavorare dalla posizione domestica? L’ultimo aggiornamento della proroga anche il supporto per chi non ha concretamente la possibilità di praticare il lavoro agevolato: il periodo di supporto per l’assenza del servizio viene equiparato al ricovero ospedaliero, per cui non è possibile conteggiarlo nel periodo finale di computo.  Per maggiori informazioni ed eventuali aggiornamenti, è sempre consigliato consultare la Gazzetta Ufficiale.

eJobLavoro: la Borsa lavoro dell'Alto Adige

La qualità della vita in Trentino: perché trasferirsi in questa Regione?

Il Trentino è una terra estremamente apprezzata, i cui standard di sostenibilità e servizi efficienti sono estremamente alti, per non parlare del fatto che gode di ottime condizioni ambientali. Trento ad oggi rappresenta una delle città italiane all’interno delle quali si vive meglio ed il benessere è fortemente testimoniato dal PIL pro capite, che è tra i più significativi dell’intero panorama italiano. Trento è anche una di quelle città con i tassi di disoccupazione più bassi, con una percentuale che si aggira intorno al 4,4%.

Molte famiglie scelgono di vivere a Trento non soltanto per la serenità economica, ma anche per far crescere la propria attività, per il totale benessere della propria famiglia. Il Trentino possiede infatti alti standard di sostenibilità e di servizi in perfette condizioni ambientali, questa perché la famiglia in Trentino ha un ruolo speciale. Vivere in Trentino è una scelta che coinvolge però anche il sistema socio-assistenziale, che rappresenta un’eccellenza non soltanto italiana, ma anche europea: l’aspettativa di vita media in Trentino è tra le più alte in Italia e, la provincia autonoma di Trento investe continuamente nella ricerca in ambito sanitario e nella continua formazione del personale sia medico che paramedico, per questa ragione costituisce una vera eccellenza.

Anche dal punto di vista culturale questa regione non demorde: le statistiche del 2022 vedono il Trentino come uno dei poli museali che vengono riconosciuti sul piano internazionale: esemplare è il MUSE, profondamente acclamato grazie al suo autore, Renzo Piano. Infine, il calendario di eventi di questa regione è ricco: è possibile partecipare al festival dell’Economia, al festival dei suoni delle Dolomiti e al festival del film.

Come funziona il portale Joobz.it per trovare annunci lavoro Alto Adige

Negli annunci lavoro Alto Adige spiccano fra i tanti quelli collegati al settore turistico: in forte ascesa dopo l’uscita dalla pandemia. Per questo motivo le aziende, i locali commerciali, la ristorazione e le strutture ricettive si stanno muovendo alla ricerca di nuovo personale. In questo momento ci sono molte posizioni aperte, in vista della stagione estiva, che possono allettare gli studenti delle scuole alberghiere ma anche gli studenti universitari che hanno bisogno di guadagnare dei soldi in vista delle prossime spese amministrative.

Ma le richieste di lavoro non richiamano solo i giovani, all’appello vengono convocate anche le persone che stanno cercando lavoro nell’ambito turistico, che magari hanno già esperienza o vogliono cimentarsi in una nuova interessante realtà lavorativa. Le richieste sono davvero tante e per riassumerle assieme ci ha pensato il sito Joobz.it predisponendo un pannello agile e intuitivo che raccoglie gli annunci per chi cerca lavoro in Alto Adige così da permettere l’incontro in un luogo prestabilito i datori di lavoro e i futuri dipendenti.

in particolare la provincia autonoma di Bolzano grazie alla locale borsa del Lavoro è lo strumento più

Il sito Joobz.it è nato proprio per raccogliere, come abbiamo detto, gli annunci lavoro Alto Adige. Infatti, il sito è bilingue così da introdurre fin da subito il profilo richiesto e soprattutto quale lingua sarà considerata principale. Il portale è piuttosto facile da utilizzare grazie a un design intuitivo che permette l’uso anche a chi non è avvezzo con la tecnologia. Basterà sfogliare i vari annunci di lavoro e quando l’utente troverà un'offerta allettante non dovrà fare altro che inserire i dati di contatto.

Grazie alla tecnologia “Job widget” il datore di lavoro riceverà subito la notifica della persona entrata in contatto con l’annuncio così da fissare un colloquio conoscitivo qualora il profilo risultasse interessante e aderente alla ricerca. Se la proposta non andasse a buon fine non bisogna disperare perché la rotazione di offerte è talmente varia che prima o poi si troverà ciò che si adatta al nostro profilo. Basterà avere pazienza e controllare giornalmente l’uscita degli annunci.

Le principali professioni nel settore turistico

Una volta conosciuta la piattaforma di annunci lavoro Alto Adige dobbiamo conoscere a quali posizioni possiamo ambire. Se già lavoriamo nel settore turistico conosceremo già le varie figure professionali, in caso contrario un ripasso non guasta a nessuno. Nella ristorazione si trovano i professionisti delle cucine e delle sale. In cucina lavorano a stretto contatto gli chef, i sottoposti e i lavapiatti. Per essere coordinati devono funzionare in sintonia e sapere quali mansioni svolgere nel turno di lavoro.

Questa piccola comunità si definisce “Brigata di cucina” e sono figure che conoscono le ricette culinarie, i vari tipi di cottura nonché la normativa che regola la tenuta della cucina e la sua pulizia. Nella sala ci sono, invece, le figure che lavorano a stretto contatto con la cucina e con la clientela del ristorante. Fungono da tramite e sono indispensabili per l’atmosfera generale che si respira all’interno dell’ambiente ristorativo.

Nel ramo commerciale possiamo avere sia gli impiegati in ufficio, ovvero chi prende le prenotazioni e gestisce in generale il contatto con gli ospiti, che le figure di vendita come i commessi e i direttori. Di norma queste mansioni lavorative sono richieste tutto l’anno nonostante ci sia un picco di assunzioni legato alla stagionalità.

In ambito ricettivo le figure richieste sono molto diverse e richiamano all’interno un po’ tutte le figure citate sopra. Si aggiunge il personale dedicato al benessere nelle Spa e il personale alberghiero dedito alla pulizia delle camere. Il personale delle Spa raccoglie all’interno le figure del massaggiatore, dell’estetista, dell’insegnante di tecniche olistiche nonché chi si occupa della manutenzione degli ambienti e dei vari componenti.

Collegato agli hotel e alle strutture ricettive c’è il personale addetto allo sport e al tempo libero che si occupa di offrire un servizio integrativo con escursioni, attività sportive e legate al divertimento. Infine, non possiamo dimenticare quelle figure definite “tuttofare” o quelle che svolgono dei lavori specifici non strettamente legati all’ambito turistico come i portieri, i giardinieri, i tecnici, i manutentori, eccetera.

Le figure richieste per far funzionare l’intero settore turistico sono davvero tante per questo la ricerca è sempre aperta. Inoltre, l’esperienza in questo ambito dà un’ottima base per salire di grado qualora la persona fosse ambiziosa e volenterosa.

 

FAQ

Come posso trovare lavoro a Bolzano?

Per trovare lavoro a Bolzano, ci sono diverse opzioni disponibili. Una delle migliori è utilizzare siti web specializzati come Borsa Lavoro Bolzano, che offrono annunci di lavoro in diversi settori. In alternativa, puoi utilizzare i social media per entrare in contatto con le aziende locali o partecipare a fiere del lavoro e eventi di networking.

Come posso prepararmi per la ricerca di lavoro?

Per prepararti alla ricerca di lavoro a Bolzano, devi prima definire il tuo obiettivo professionale. Successivamente, puoi creare un curriculum vitae che metta in evidenza le tue competenze e le tue esperienze di lavoro. È inoltre importante sviluppare una rete di contatti professionali, partecipare a corsi di formazione e rimanere aggiornati sulle opportunità di lavoro disponibili.

Come posso candidarmi?

La maggior parte delle aziende richiede una candidatura online attraverso il proprio sito web o attraverso portali di annunci di lavoro come Borsa Lavoro Bolzano. Per candidarti, dovrai inviare il tuo curriculum vitae e una lettera di presentazione che spieghi le tue motivazioni e le tue competenze. In alcuni casi, potrebbe essere necessario completare un test di selezione o partecipare a un colloquio di lavoro.

Come posso prepararmi per un colloquio di lavoro a Bolzano?

Devi conoscere bene l'azienda e la posizione per cui ti stai candidando. Inoltre, dovresti preparare alcune risposte alle domande più comuni poste in un colloquio di lavoro e rivedere le tue competenze e le tue esperienze di lavoro per poterle presentare in modo efficace. Infine, scegli un abbigliamento adeguato e preparati a mostrare la tua motivazione e la tua passione per il lavoro.

Come posso aumentare le mie probabilità di trovare lavoro?

Per aumentare le tue probabilità di trovare lavoro a Bolzano, devi investire tempo nella preparazione della tua candidatura e nella ricerca di opportunità di lavoro. Inoltre, dovresti sviluppare le tue competenze professionali partecipando a corsi di formazione e lavorando su progetti personali che dimostrino le tue abilità. Infine, dovresti sviluppare una rete di contatti professionali partecipando a eventi di networking e connettendoti con le persone che lavorano nel tuo settore di interesse.

Autore: Laura Perconti

Immagine di Laura Perconti

Laureata in lingue nella società dell’informazione presso l'Università di Roma Tor Vergata, Laura Perconti segue successivamente un Corso in Gestione di Impresa presso l'Università Mercatorum e un Master di I livello in economia e gestione della comunicazione e dei nuovi media presso l'Università di Roma Tor Vergata.