Logo AreaLavoro

Nell’ultimo decennio anche in Italia il numero di aziende che operano sul web è fortemente aumentato. In questa occasione non stiamo parlando delle aziende che usano il web per promuovere o vendere i propri prodotti, ma soprattutto di quelle che gravitano attorno al mondo del web, come le web agency.

Si tratta di società di consulenza che si occupano di creare pagine web per altre aziende, di gestire siti e di ottimizzarli, ma anche di offrire servizi per quanto riguarda il marketing online, in senso lato. Oggi avere le competenze necessarie per lavorare in una web agency significa avere ampie possibilità di trovare un’occupazione, anche perché le figure necessarie sono molteplici.

Le attività di una web agency

Le attività che si svolgono all’interno di una qualsiasi web agency sono molteplici, a partire ovviamente dalla creazione e dalla gestione dei siti internet dei clienti. Questa è di certo l’attività principale di questo tipo di società di consulenza. Spesso l’attività parte da zero, nel senso che il cliente tipo ha la necessità di dare vita a un sito internet che al momento non esiste. Non mancano però i casi in cui le pagine della singola azienda sono già online, ma serve una consulenza esterna per renderle maggiormente interessanti, per aggiornarle periodicamente, per sviluppare una corretta strategia di marketing. Il marketing online è infatti l’altra principale attività di una web agency, intendendo il concetto in senso lato. Poi ovviamente alcune società di consulenza tendono a specializzarsi in alcuni ambiti rispetto ad altri. Se ragioniamo in senso lato però le web agency solitamente offrono servizi di link building, di social media marketing, di digital PR, così come la possibilità di aiutare il cliente nel redigere un piano di marketing online partendo da zero.

Chi si rivolge a una web agency

Sono le attività imprenditoriali i principali clienti di una web agency. Intendiamoci, anche il singolo privato cittadino può desiderare di dare vita a un sito web, ad esempio per raccogliere appassionati con cui condividere i suoi traguardi nello sport o in un’attività che svolge nel tempo libero. Però sono le aziende a fare i grandi numeri, a richiedere i servizi di una società di consulenza per il web. Anche perché sono le aziende a necessitare di maggiore aiuto e ad avere a disposizione i budget necessari per mantenere nel tempo siti internet di qualità, o per avviare campagne di marketing digitale. Il fine è quello di offrire al cliente un servizio professionale, che sappia battere su tutti i fronti ciò che il singolo può fare in autonomia. Sotto questo punto di vista solitamente le necessità del privato spesso possono essere soddisfatte utilizzando strumenti web, disponibili a volte anche a titolo gratuito, quindi anche per questo il cliente di una web agency è difficilmente un privato che intende aprire un sito amatoriale.

Le figure professionali

web designer

Visto che all’interno di una web agency si svolgono vari compiti, è ovvio che le figure professionali ricercate da queste aziende sono svariate. Alla base ci sono degli esperti di marketing digitale, che spesso hanno cominciato la propria carriera nel mondo del marketing tradizionale. Oltre a questo troviamo solitamente esperti di web design, web master, esperti di SEO e di ottimizzazione dei siti. Designer, fotografi, soggetti in grado di gestire dati e di sviluppare siti internet sono ovviamente una parte dei collaboratori di una web agency. Così come i copywriter, ossia soggetti pronti a redigere contenuti da pubblicare sui siti internet più disparati. Stiamo quindi parlando di diverse aree di specializzazione: il web design e la grafica, il marketing, la produzione di contenuti.

Perché lavorare in una web agency

Le motivazioni che possono spingere un giovane a lavorare all’interno di una web agency sono varie, a partire dal desiderio di avere a che fare costantemente con nuovi progetti e nuove sfide. Nonostante il lavoro del singolo possa essere concentrato su una specifica area, si tratta comunque di attività creative, che sono soggette a cambiamenti nel tempo, anche solo con l’arrivo di un nuovo cliente. Oltre a questo internet è oggi una delle realtà che oggi mostre maggiori segnali di crescita e di sviluppo, soprattutto per quanto riguarda il marketing e soprattutto in un Paese come l’Italia. Nel nostro Paese siamo in forte ritardo per quanto riguarda il numero di aziende che hanno un sito internet di qualità, ma sempre più realtà si stanno affacciando a questo mondo. Nei prossimi anni l’attività delle web agency sarà in costante aumento.

Autore: Enrico Mainero LinkedIn

Immagine di Enrico Mainero

Dal 2011 Direttore Responsabile e Amministratore unico di ElaMedia Group SRLS. Mi dedico prevalentemente all'analisi dei siti web e alla loro ottimizzazione SEO, con particolare attenzione allo studio della semantica e al loro posizionamento organico sui motori di ricerca. Sono il principale curatore dei contenuti di questo Blog (assieme alla Redazione di ElaMedia).