La lettera di presentazione allegata al curriculum vitae ha lo scopo di fornire al reclutatore una breve presentazione del candidato; in non più di 20 righe si riassume il proprio curriculum.

Scopo della lettera di presentazione

Lo scopo è di catturare l’attenzione del destinatario e spingerlo ad approfondire la conoscenza del candidato, prima attraverso la lettura più attenta del curriculum e poi con il colloquio.

La lettera di present azione, può essere quindi considerata un asso nella manica, da utilizzare per convincere chi offre lavoro, a fissare un colloquio con voi piuttosto che con un altro candidato. E’importante quindi che vi siano scritti tutte le caratteristiche del proprio profilo professionale. Secondo alcuni studi è emerso che ci sono dei termini specifici, che riescono a catturare maggiormente l’attenzione di chi legge una lettera di presentazione, e sono riportati nell’elenco che segue.

  • Motivato.
  • Qualificato.
  • Organizzato.
  • Flessibile.
  • Capacità di Comunicazione.
  • Impegno.
  • Passione.
  • Laurea.
  • Innovativo.
  • Esperienza.

Online è possibile trovare un esempio per la lettera di presentazione.

Suggerimenti per compilare una lettera

Prima di suggerirvi alcuni link utili per trovare dei modelli, vi segnaliamo l'articolo dedicato alle 10 regole per scrivere una buona lettera di presentazione, per riportare tutte le informazioni fondamentali nella lettera di accompagnamento.

  • HandImpresa.it propone lo schema esempio lettera di presentazione per una candidaturaspontanea comprendente 4 parti e un esempio di lettera di presentazione scritta per un candidato tipo.
  • Il curriculum.net offre due tipologie di esempio per la lettera di presentazione da prendere come spunto per i candidati laureati.
  • Info Jobs pubblica un esempio di lettera di presentazione e riporta i commenti e i suggerimenti aggiuntivi degli utenti iscritti al portale del lavoro.
  • AgenziaLavoro.tn.it presenta in PDF più di un esempio per la lettera di presentazione per trovare gli spunti ideali da inserire nella propria presentazione motivazionale.
  • Asiru.org propone un esempio lettera di presentazione alquanto particolare, ma forse efficace. Per chi desidera essere efficace, originale; attenzione però a non esagerare.
  • EnglishTown.it è il sito giusto se cercate un esempio lettera presentazione in lingua inglese. Il sito propone delle formule standard inglesi per mettersi in risalto nella lettera di accompagnamento.

E’importante sapere che la lettera di presentazione deve essere inserita nella busta che poi verrà spedita al datore di lavoro, prima del curriculum vitae, in modo tale che quando la busta verrà aperta, la prima cosa che si vedrà al suo interno, sarà proprio la lettera di accompagnamento. Questo specifico genere di lettera deve essere scritto su un foglio di formato A4 e bianco. Come è stato già detto in precedenza, lo scopo di una lettera di accompagnamento, è quello di catturare l’attenzione di chi la legge, quindi è importante cercare di essere originali, ma senza esagerare nelle affermazioni. La cosa più importante da rendere evidente è la coerenza tra le vostre qualità lavorative e il profilo professionale che il datore di lavoro sta cercando. E’bene rileggere attentamente il contenuto di una lettera di presentazione, per correggere eventuali errori di ortografia, forma, sintassi e grammatica.

come scrivere una lettera di presentazione

Una lettera che dovesse contenere eventuali errori potrebbe mettere a rischio l’eventuale decisione di fissare un appuntamento con il candidato. Generalmente il contenuto deve essere diviso in quattro paragrafi, il primo contiene i dati personali dl candidato, nel secondo le motivazioni per le quali l’azienda dovrebbe scegliere di approfondire la conoscenza del candidato, quindi bisogna mettere in evidenza le precedenti esperienze lavorative, le personali conoscenze e le proprie qualità professionali. Nel terzo paragrafo si specifica la presenza in allegato del curriculum vitae e il consenso al trattamento dei dati personali, infine nella quarta sezione si ringrazia e si saluta. La lettera di accompagnamento deve avere una struttura precisa, ordinata e un lessico chiaro che punti a mettere in evidenza le doti professionali del candidato.

Potrebbe interessarti

Requisiti per il Reddito di cittadinanza: eccoli elencati in modo chiaro

La gioia di ottenere il reddito di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza è uno strumento di sostegno economico a favore delle famiglie che hanno il reddito inferiore alla soglia di povertà. Queste famiglie, si vedranno integrare il reddito dovuto con una specifica somma che permetterà di arrivare fino alla cifra prestabilita checambia a seconda del numero di componenti del proprio nucleo familiare.

Come si calcola la tredicesima mensilità in base alla tassazione?

calcolare il pagamento della tredicesima

La tredicesima mensilità nasce con il con il CCNL, ovvero il contratto collettivo nazionale di lavoro 5 agosto 1937 e nel 1960, con il Decreto Presidente della Repubblica n. 1070, è diventato un diritto di tutti i lavoratori dipendenti, sia con contratto a tempo indeterminato che a tempo determinato.

Domande colloquio: quali aspettarsi dal selezionatore

Durante un incontro motivazionale, l’esaminatore tende a fare numerosissime domande al suo interlocutore. A volte ci si chiede se alcune siano domande per un colloquio di lavoro? Non si tratta di conoscere la vostra vita privata o cose banali, l’obiettivo è quello di far emergere dalle domande la personalità oltre al profilo del candidato.

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Regime fiscale “forfettino”: tutti i vantaggi!

 

Il regime fiscale agevolato riconosciuto ai possessori di Partita IVA è anche detto forfettino.

Mancato pagamento dello stipendio: come comportarci?

Mancato pagamento dello stipendio

Uno dei motivi principali di conflitto fra azienda/datore di lavoro e lavoratore è sicuramente la mancata retribuzione, ovvero il mancato pagamento dello stipendio mensile o l'eventuale ritardo dello stesso Secondo il diritto del lavoro, è pacifico che il datore di lavoro, secondo quanto stabilito dal contratto, debba corrispondere a fine mese o quando indicato dal contratto stesso, lo stipendio concordato. Se vuoi avere delle delucidazioni sul calcolo del tuo stipendio netto leggi l'articolo che abbiamo preparato per te: clicca qui.

Tasse per l'università a Firenze: quando, come e dove pagarle

Ecco una guida per chi desidera avere informazioni generali circa le tasse università a Firenze e nelle altre università italiane. E’ bene specificare che ogni ateneo e facoltà utilizza degli iter differenti per il pagamento delle rette universitarie. In linea generale però, le università pubbliche seguono le indicazioni riportate di seguito in questa pagina.

Leggi anche...

Ammortizzatore sociale: tutto sulla riforma che ha cambiato l'Italia

 ammortizzatore sociale

Per ammortizzatore sociale si intendono le misure volte al sostegno economico dei lavoratori che hanno perso il posto di lavoro. Si tratta di strumenti a cui le aziende ricorrono in momenti di crisi per provvedere al riordino e riorganizzazione della propria struttura e per ridimensionare il costo del lavoro.

Leggi anche...

Offerte lavoro per call center: ecco come trovare qualcosa di interessante

lavorare in un call centre

Le offerte di cerco lavoro call center si riferiscono al lavoro di telemarketing svolto da operatori e operatrici telefoniche. Le aziende che operano in questo settore svolgono solitamente l'attività di customer service. Ultimamente si è arrivato però a un servizio forse troppo invasivo: nelle abitazioni arrivano decine e decine di telefonate e non è un caso che molte famiglie rispondano stizzite all’ennesima chiamata, anche se capiscono che dall’altro lato della cornetta ci sono persone che lavorano.