La lettera di referenze è richiesta dal lavoratore allo sciogliere del contratto ed è redatta dal ex datore di lavoro. E’ un diritto del collaboratore richiedere all’azienda per cui ha svolto l’attività lavorativa questo documento che testimoni la qualità del lavoro svolto e dia informazioni circa la condotta personale.

Chi se ne occupa?

Le referenze sono redatte dal ex datore di lavoro. E’ un diritto del collaboratore richiedere all’azienda per cui ha svolto l’attività lavorativa questo documento che descrive la qualità del lavoro svolto e riporta informazioni circa la condotta personale. Le referenze, allegate al CV e alla lettera di accompagnamento regalano un quadro più preciso del candidato, al reclutatore.

A che scopo?

Lo scopo della lettera di referenze è quello di dare una marcia in più alla lettera di presentazione e al cv, poiché redatta da chi ha avuto un contatto lavorativo diretto e quotidiano con voi.

Cosa inserire nella lettera

Le informazioni che non dovrebbero mancare in una lettera di referenze sono:

  • il nome del lavoratore
  • il periodo del rapporto di lavoro
  • il tipo di mansione svolta
  • un apprezzamento circa l’onestà e le competenze dimostrate in azienda
  • la disponibilità di colui che redige la lettera di referenze a fornire ulteriore dettagli in merito al lavoratore (aggiungendo anche il proprio recapito telefonico).

E’ bene che chi scrive la lettera di referenze sappia a cosa vi serve in modo da mettere in risalto dei dettagli che far emergere quanto vi ritiene adatti ad occupare la posizione per cui vi state candidando. La lettera di referenze deve essere scritta su carta intestata e firmata per esteso. 

La lettera di referenze è un documento tra i più importanti da raccogliere nell’archivio personale insieme a curriculum e lettere di accompagnamento.

Modelli e fac simile

  • Microsoft Office Online propone diversi modelli di lettere di referenze. Fac simile per richiedere le referenze al proprio superiore.
  • Moduli.it presenta tantissimi esempi di lettere di referenze (Fac simile richiesta lettera di referenze al propriodatore di lavoro o direttore del personale, Fac simile lettera di referenze per collaboratore / dipendente).
  • WritingHelp Central è un sito dove si possono trovare sia modelli di lettere commerciali e di affari; nella categoria 'Sample Business Letters' (Modelli di lettere commerciali) troverete ad esempio modelli di lettere di referenze per dipendenti

Doppio senso contrastante

Immagine usata nell'articolo Lettera di referenze: impariamo a scriverla con un paio di consigli imperdibili!

Negli altri Paesi questo documento ha preso molto piede, cosa che non si può dire per l’Italia. Alcune aziende, nei loro concorsi o annunci, esprimono chiaramente la volontà di presentare una lettera di referenze, che molte persone associano però alla raccomandazione tipica all’italiana. D’altronde, questo Paese ha sempre vissuto con questo incubo della raccomandazione, dal Dopoguerra ad oggi. Lavoratori che sono stati superati in posti di lavoro perchè i beneficiari “erano spinti” da una persona importante. “Conoscere” è il verbo più utilizzato quando si parla di questo tema: conoscere un politico, un amministratore, un imprenditore, chiunque abbia costruito una fitta rete di conoscenza tali da poter “inserire” una persona gradita all’interno del mercato del lavoro. Un problema endemico di questo Paese che neanche gli scandali, da Tangentopoli a Parentopoli nelle aziende municipalizzate di Roma, hanno abbattuto e demolito. Purtroppo fino a oggi la meritocrazia è stata un valore del quale si è parlato solo a parole ma che non si è mai trasformato in atti concreti, se non in rari casi.

In questo caso, però, la lettera di referenze è da associare al significato positivo del termine raccomandazione, laddove per esempio un operaio è stato licenziato e il datore di lavoro può spiegarne i motivi, attraverso per esempio la crisi economica della ditta stessa. Questo documento non deve essere frainteso con la classica lettera di presentazione, dove il candidato spiega in poche righe i propri studi e le precedenti esperienze in modo da dare subito una prima impressione di se stesso.

Sarà poi il curriculum vitae, da strutturare in modo adeguato e in formato europeo, a fornire tutte le conoscenze dettagliate del candidato, dagli studi alle esperienze passando per le competenze linguistiche e informatiche fino alle qualità intrinseche e agli hobby.
Per tutti questi motivi, è bene ricordare tutti e tre gli step: curriculum vitae, lettera di presentazione e di referenze.





Potrebbe interessarti

Testo Legge Biagi: spiegazione della piaga dei contratti a progetto

testo di legge biagi

Il testo della Legge Biagi, nota anche come Legge 30 fa riferimento ad uno dei giuslavoristi che hanno contribuito alla sua stesura, è stata promulgata nel febbraio del 2003, e si occupa di Delega al Governo in materia di occupazione e mercato del lavoro.

Ritardo nel pagamento dello stipendio: cosa fa il lavoratore?

Immagine d'esempio usata nell'articolo Ritardo nel pagamento dello stipendio: cosa fa il lavoratore?

Il diritto alla retribuzione del lavoro è disciplinato dall'art. 36 della Costituzione e dell'art. 2099 del Codice Civile. Con tali articoli si impone al datore di lavoro di rispettare i vincoli contrattuali, compresa la data di erogazione dello stipendio, imposti per legge o dai CCNL a livello nazionale o locale.

Lo stipendio con un contratto di apprendistato: tutte le formule possibili

Immagine d'esempio usata nell'articolo Lo stipendio con un contratto di apprendistato: tutte le formule possibili

Secondo la legge italiana, ovvero secondo il Testo Unico sull’Apprendistato (decreto legislativo 167/2011), il contratto di apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato per giovani. Si tratta quindi una forma contrattuale propedeutica, nelle intenzioni, all’assunzione. 

Contratto per il commercio nel settore terziario: tutte le informazioni!

Immagine d'esempio usata nell'articolo Contratto per il commercio nel settore terziario: tutte le informazioni!

Il CCNL commercio o terziario è legato alle categorie dei lavoratori aziendali di questo tipo e comprende tutti quei lavori che si occupano di beni industriali, alimentari, fiori, piante e affini, nonché ti tutto quello che concerne il commercio italiano e straniero e i servizi alle Imprese/Organizzazione, i Servizi di rete e i Servizi alle persone.

Portale Mepa: cos'é e come funziona, una breve guida

spiegazione del portale mepa

Le pubbliche amministrazioni per poter funzionare a dovere devono ovviamente sapersi organizzare in modo strutturato, ordinato ma soprattutto in modo esauriente. I servizi che sono offerti dalle varie PA sono tantissimi ed essi si basano sulla semplice compravendita: la popolazione chiede una prestazione, un bene o un servizio e la pubblica amministrazione, mediante terzi, elargisce il tutto. 

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica: uno sbocco verso il futuro

l'importanza di avere una laure nell'ambito della mediazione linguistica

In un’epoca sempre più caratterizzato dalla multiculturalità, la conoscenza delle lingue straniere diventa sempre più una prerogativa imprescindibile per l’accesso nel mondo del lavoro.

Tabella pensionamento: una guida completa dell'argomento

Immagine d'esempio usata nell'articolo sulle tabelle di pensionamento

Il Decreto “Salva Italia” ha portato ad una sostanziale riforma di tutto il sistema della previdenza italiana. Il passaggio finale dal sistema retributivo al contributivo e l’innalzamento dell’età pensionabile hanno portato ad un rifacimento della tabella delle pensioni, che vede il tentativo di diminuire il divario tra i contributi versati e le mensilità ritirate da chi ha smesso di lavorare, di pari passo con un inasprimento delle condizioni per concludere la sua vita lavorativa.

Lavorare come hostess: ecco alcuni spunti

ragazza che lavora ocme hostess

Chi ancora studia o coloro che hanno già un impiego full o part time possono trovare interessanti le offerte di lavoro come hostess o promoter.

Sviluppo Italia e il suo nuovo sito www.invitalia.it

Invitalia, già Sviluppo Italia, è l'Agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo d'impresa. Sviluppo Italia svolge l'incarico affidatogli dal Governo per migliorare la competitività imprenditoriale e aziendale dell'Italia e supportare nuove iniziative e progetti aziendali.

Pensione ai superstiti: tutti i beneficiari

pensione ai superstiti

La pensione ai superstiti è la quota di quella Inps che viene corrisposta ai famigliari del lavoratore assicurato o pensionato, dopo la sua morte

Leggi anche...

CCNL Turismo: tutte le informazioni di cui hai bisogno

CCNL Turismo: tutte le informazioni di cui hai bisogno

Per i dipendenti delle aziende, per i dipendenti e soci delle cooperative esercenti attività nel settore del "turismo" (da 15 a 50 dipendenti o soci).

Leggi tutto...

Leggi anche...

Contratto a tempo determinato e maternità: quali procedure?

Il contratto a tempo determinato e la maternità? Cosa succede? Qualora il contratto di lavoro con tempo determinato scada, una lavoratrice ha diritto a percepire l’indennità INPS per maternità anticipata oppure obbligatoria, a seconda di quanto sancito dalla circolare ministeriale 1/12/2004.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Pensione minima INPS: di quale importo hai diritto?

persone anziane in pensione felici

In questo caso lo Stato aiuta gli interessati una somma di denaro integrativa rispetto alla pensione maturata. L’entità dell’Inps pensioni minime varia ogni anno. Il compito della riscossione dei contributi previdenziali spetta a determinati organismi, tra i quali l’Inps, l’Istituto nazionale per la Previdenza Sociale. I lavoratori che prestano sevizio nelle pubbliche amministrazioni invece versano i propri contributi all’Inpdap.

Leggi tutto...
Go to Top