Lavorare nel settore immobiliare fa gola a molti, soprattutto perché le prospettive di guadagno sono molto alte.La figura più richiesta nel lavoro immobiliare è senz'altro l'agente, ovvero colui che fa da intermediario nello scambio di beni immobili privati o pubblici.

Il lavoro dell'agente immobiliare

Diventare agente è quindi il principale modo di lavorare nell'immobiliare. Per guadagnare questo status, occorre:

  • Essere maggiorenni e cittadini italiani (o stranieri con permesso di soggiorno)
  • Il diploma di scuola media superiore
  • Non esser stato sottoposto a fallimento o interdizione
  • Non esser mai stato condannati per reati gravi o di mafia
  • Aver seguito un corso professionalizzante
  • Aver sostenuto con esito positivo l'esame alla Camera di Commercio territorialmente competente

Riguardo il corso è bene precisarne le modalità. Ogni regione ne ha stabilito specifiche caratteristiche, ma generalmente si tratta di un corso di 200 ore indetto o dalla Regione stessa o dalla Camera di Commercio competente nel territorio oppure da un'azienda privata. Una volta superata la prova, si viene iscritti al Registro Imprese.

Una carriera nel campo degli immobili

Prima di intraprende la carriera di agente immobiliare è altresì necessario informarsi su tutto quello che c'è da sapere in merito alla compravendita e alle locazioni.

È inoltre fondamentale che chi voglia intraprendere questa carriera, abbia il quadro completo sui documenti necessari per ogni tipo di situazione, sulle norme previste e su argomenti quali mutui, bollette, volture e subentri.

I compiti di un agente immobiliare coi fiocchi

I lavoro dell'agente è vario e complesso: in molte delle sue attività lavora a contatto coi clienti. In generale, infatti, le esigenze a cui rispondere l'agente sono relative a necessità di vendita o acquisto di immobili. Questi possono essere costituiti da terreni, case già completate o in costruzione. Possono occuparsi, ovviamente, anche di affitti (per esempio stagionali); oppure della vendita di attività commerciali.

Ne consegue che due delle caratteristiche fondamentali che deve possedere questa figura sono conoscenza del mercato e skill relazionali. Il corso aiuta a guadagnare parte delle prime: tuttavia è necessario un costante aggiornamento e una buona base giuridica, visto che è molto comune avere a che fare con problemi relativi a proprietà, catasto e materie simili.

Le seconda non possono essere insegnate, ma solo allenate. Lavorare nell'immobiliare a contatto con i clienti significa dover rispondere ad interlocutori di qualsiasi estrazione sociale e personalità e non tutti sono adatti a questo tipo di ruolo.
Inoltre occorre molta capacità organizzativa e problem solving.

Le competenze per lavorare nel settore immobiliare

Questo comparto viene spesso indicato come una facile soluzione al problema del lavoro: perché esente dalla crisi, perché tradizionalmente molto importante per gli italiani, perché assicura grandi guadagni. Ma lavorare nell'immobiliare non è una semplice miniera d'oro: già dai requisiti per diventare agente è facile intuirne la complessità.

La procedura per la conclusione di un contratto è laboriosa. Innanzitutto l'agente deve presentare al potenziale acquirente l'immobile. Deve conoscerne ogni aspetto: dal tipo di riscaldamento alla situazione catastale, dal costo delle bollette alla qualità di vita nel quartiere.

Dovrebbe, in linea generale, presentare la vita che può essere condotta in quell'abitazione. Questa è la fase della trattativa più delicata: le qualità relazionali cui si accennava devono qui essere utilizzate al meglio, visto che l'azione dell'agente può incidere sul giudizio dei clienti. Se poi si tratta di una vendita, al potenziale acquirente occorre compilare una proposta d'acquisto; se invece è un affitto, è sufficiente la firma di un documento dell'agenzia.

Questa prende una percentuale sulla cifra di vendita o affitto e la somma varia da agenzia ad agenzia. Un'altra particolarità: spesso gli accordi tramite i quali si demanda alle agenzie il compito di vedere o affittare un immobile sono esclusivi, ovvero il venditore si impegna a non rivolgersi ad un'altra agenzia né a preoccuparsene in prima persona.

Dove cercare un impiego nel settore degli immobili

Il web offre numerosi siti con altrettanti annunci di lavoro. Le grandi agenzie, soprattutto quelle in franchise, aprono spesso nuovi punti vendita e sono quindi più spesso alla ricerca di personale. Vi rimandiamo agli articoli relativi alla stesura del curriculum e alle candidature. I guadagni all'inizio sono abbastanza contenuti: si consideri che questi dipendono dal numero di contratti stipulati. Tuttavia venditori esperti con una propria rete professionale possono sicuramente raggiungere alti redditi.



Potrebbe interessarti

La retribuzione del contratto di apprendistato: tutte le formule possibili

Secondo la legge italiana, ovvero secondo il Testo Unico sull’Apprendistato (decreto legislativo 167/2011), il contratto di apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e all’occupazione dei giovani. Si tratta quindi una forma contrattuale propedeutica, nelle intenzioni, all’assunzione. 

Leggi tutto...

Livello CCNL: tutto quello che devi sapere!

Ciascun CCNLsi basa su l’accordo di diversi soggetti in merito a determinate materie. In base al livello del CCNL vengono prese decisioni diverse, ma significative per la contrattazione stessa.

Leggi tutto...

Curriculum vitae in francese: sai cosa scrivere?

Attualmente sono tante le persone che cercano lavoro all'estero e necessitano di modelli di curriculum da scrivere in lingua straniera; oltre all'inglese, anche il francese è una lingua molto usata nel mondo lavorativo europeo.

Leggi tutto...

Pensione di reversibilità erogata dall'Inps

pensione di reversibiltà

L'Istituto Nazionale per la Previdenza Sociale (Inps) italiano si occupa da tempo di tutte le dinamiche previdenziali, pensionistiche e assistenziale. L'Inps gestisce inoltre anche l'erogazione e l'emissione di tutte le tipologie di pensione comprese quelle legate ai superstiti, nonché indennizzi particolari.

Leggi tutto...

Reversibilità pensione: cos'è e chi ne ha diritto?

Che cosa è? La reversibilità della pensione rappresenta l’importo della pensione (Pensione Inpdap) che un beneficiario del nucleo familiare riceve alla morte del lavoratore assicurato o pensionato.

Leggi tutto...

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

Green Manager, i manager del futuro

Il mercato del lavoro è divenuto gioco forza uno dei temi più discussi nel Paese; la crisi globale che ha colpito anche l’Italia ha posto ulteriori problematiche a tutti quei giovani in cerca di un posto di lavoro per garantirsi il futuro.

Leggi tutto...

Guida alla Nuova Tabella delle Pensioni

Il Decreto “Salva Italia” ha portato ad una sostanziale riforma di tutto il sistema della previdenza italiana. Il passaggio finale dal sistema retributivo al contributivo e l’innalzamento dell’età pensionabile hanno portato ad un rifacimento della tabella delle pensioni, che vede il tentativo di diminuire il divario tra i contributi versati e le mensilità ritirate da chi ha smesso di lavorare, di pari passo con un inasprimento delle condizioni per concludere la sua vita lavorativa.

Leggi tutto...

Come diventare un barman di professione

La tendenza al lavoro autonomo è in crescita e tra le professioni più avviate ci sono le attività commerciali, in genere, e gli esercizi di ristorazione in particolare: ristoranti, bar, street food, pasticcerie, tea-room, forni e catering e tutto quanto riguardi gli aspetti della ristorazione creativa o industriale.

Leggi tutto...

Permessi retribuiti: lutto o infermità

I lavoratori sia nel settore privato, sia nel settore pubblico possono assentarsi dal lavoro avendo diritto a permessi di lavoro ,regolarmente retribuiti, in determinate situazioni.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Offerte di lavoro nella professione di architetto: progetta il tuo futuro!

progetto disegnato da un architetto

La creatività e l'ingegno va spesso a braccetto anche con la realizzazione e la costruzione di case e interni per le stesse. Esistono infatti figure professionali che si occupano proprio di questo, ovvero di realizzare progetti per le vostre abitazioni seguendo i vostri gusti e le vostre esigenze.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Contributi in conto esercizio

Il contributo in conto esercizio viene erogato per facilitare le spese di gestione (personale, pubblicità, viaggi, locazioni immobiliari, oneri finanziari, ecc.), che le imprese devono sostenere a fronte di un determinato progetto.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Test selezione personale: MBTI

test di selezione per il personale

Il MBTI è probabilmente il test di selezione del personale più conosciuto ed usato negli Stati Uniti (e non solo lì). Sviluppato da Isabel Briggs Myers e da sua madre, Katharine Cook Briggs, fu pubblicato per la prima volta nel lontano 1956.

Leggi tutto...
Go to Top