Purtroppo il mercato del lavoro è oggigiorno spesso in crisi; non si riesce a trovare il lavoro desiderato o quello per il quale si è conseguita la tanto sudata laurea. Ecco perché attualmente risulta spesso necessario pensare a forme di lavoro nuove e originali e affidarsi a lavori creativi e d'ingegno.

Inventare un lavoro creativo

Il mondo artistico e della comunicazione sono gli ambiti che più si prestano all'uso della fantasia del singolo individuo, favorendo la nascita di lavori creativi fuori dagli schemi e particolari. Lavori creativi per eccellenza sono poi quelli del designer e del pubblicitario, dell'attore e dello scrittore; tutti ruoli professionali che richiedono infatti la massima creatività e la capacità reinventarsi ogni giorno.

Comunicazione e creatività

I lavori in cui tirar fuori la propria creatività poi sono quelli legati al settore della comunicazione, della pubblicità, dove è necessaria una buona dose di originalità per proporsi e proporre eventi, aziende, privati ecc., in modo sempre nuovo, al fine di sbaragliare la concorrenza e promuovere al meglio chi richiede i nostri servigi.

La creatività poi non va messa da parte nemmeno nei casi di lavori legati all'editing, al montaggio di film e cartoni animati, nonché per coloro che intendono intraprendere un lavoro nel settore turistico, in particolare in quello legato all'animazione.

I lavori per creare opere artigiane da e per la casa. Un percorso redditizio

Ci sono infine i lavori creativi per antonomasia, quelli legati al fai da te, al decoupage e alla creazione di tutti quelli oggetti per la casa o di bigiotteria. In questi casi sarà possibile realizzare le proprie creazioni e poi venderle on line oppure nel proprio negozietto, che si è comprato o affittato per tale scopo.

Il percorso accademico per diventare un creativo delle immagini. Non esiste un manuale unico

È consigliabile iniziare a costruire la propria carriera dalle basi, scegliendo il liceo artistico oppure istituti professionali con indirizzo in pubblicità. Occorre, infatti, sottolineare come non esista – qui ma come per molte altre professioni – un percorso univoco da seguire: l’importante è arrivare davanti al computer con le giuste competenze.

È possibile, poi, seguire corsi professionali organizzati da enti di formazione di alto livello oppure scegliere una facoltà come Scienze della Comunicazione ad indirizzo di Grafica Pubblicitaria. Un’altra strada può essere l’Accademia delle Belle Arti, una laurea in Disegno Industriale o la scuola di alta formazione dello IED.
È, in ogni caso, fondamentale seguire corsi che aiutino ad apprendere l’utilizzo perfetto dei programmi di grafica. Oltre il già citato Photoshop, è di quotidiano utilizzo l’intera suite Adobe, ad esempio.

Lavori per mettere in pratica l'attività sportiva

Una figura professionale diversa e valida in particolare per la stagione estiva che non più senz'altro mancare in uno lido è quella del bagnino; è infatti una professione molto ricercata nel nostro Paese, soprattutto perché tale attività è obbligatoria per legge nelle località balneari e turistiche.

Il ruolo del Bagnino sulle spiagge

Questo tipo di professione richiede molto impegno, grande senso del dovere e della responsabilità, attenzione massima nei confronti di ogni particolare ed estrema professionalità. Anche se i bagnini sono per lo più giovanissimi, tale figura necessita anche di una adeguata preparazione.

Per lavorare sulle spiagge o nelle piscine, bisogna infatti essere in possesso di un brevetto, che si consegue mediante un percorso formativo con esame finale. È dunque necessario contattare il Direttore responsabile della Sezione Territoriale della S.N.S. Operativa, della più zona più vicina al proprio domicilio.

Caratteristiche del bagnino

Il lavoro creativo dell'esperto in salvataggio, prevede dunque una preparazione professionale; per iscriversi ai corsi bisogna inoltre: avere determinate caratteristiche psicofisiche; saper nuotare bene; avere un'età compresa tra i sedici e i cinquantacinque anni; possedere il permesso di soggiorno se cittadino extra-comunitario. L'esame previsto a fine corso, consiste invece in una parte teorica e una pratica, comprendente tecniche di salvataggio e primo soccorso.

Per ulteriori informazioni riguardo alla professione anche dal punto di vista legale, e sulle modalità d'iscrizione, luogo, inizio e orari dei corsi, è possibile visitare il sito della Società Nazionale di Salvamento.



Potrebbe interessarti

Dichiarazione Red per i contributi agevolati alla pensione

dichiarazione red

Esistono alcune agevolazioni pensionistiche, quali gli assegni familiari, la pensione minima, di reversibilità o invalidità, che necessitano di determinati requisiti per essere ottenute.

Leggi tutto...

Il contratto collettivo nazionale per i pubblici servizi

Il Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro dei Pubblici Servizi è un documento fondamentale che definisce i rapporti lavorativi tra datori di lavoro, lavoratori e categorie sindacali che operano in questo settore.

Leggi tutto...

Compilazione della busta paga: gli elementi da indicare sul cedolino

Nella compilazione della busta paga, l’intestazione dei dati dell’azienda e l’intestazione dei dati del lavoratore, la posizione INPS e la posizione INAIL, dovranno essere riportati nella parte superiore o testa del documento.

Leggi tutto...

Come scrivere una lettera di presentazione

stesura di una lettera di presentazione

Per aiutare tutti coloro che si domandano: come scrivere una lettera di presentazione? Suggeriamo alcune regole di base da seguire per scrivere la lettera di presentazione.

Leggi tutto...

Autocandidatura: come proporre la propria candidatura di lavoro

come fornire un autocandidatura

L’era di internet permette diverse modalità di candidatura delle offerte di lavoro. Nel caso la propria candidatura sia in risposta ad un annuncio di lavoro è possibile inviare il proprio curriculum vitae e la lettera di accompagnamento via mail.

Leggi tutto...

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

Voucher lavoro occasionale: scopriamo come funzionano

giovani e lavori occasionali

In questi ultimi anni, a causa della Jobs Act attuata dal Governo Renzi, si sente sempre più spesso parlare dei cosidetti voucher lavoro occasionale, chiamati anche buoni, un particolare sistema di compenso delle prestazioni di lavoro occasionale, ossia tutte quelle attività che non superano i 7.000 euro netti nella durata dell’intero anno solare.

Leggi tutto...

Trovare lavoro sui i social network: scopri come!

trovare lavoro tramite social

Il mondo dei social network permette, a quanti abbiano una buona padronanza di questo strumento, di poter trovare lavoro con più facilità rispetto a quanti si servano esclusivamente dei canali tradizionali.

Leggi tutto...

Lavorare nell'immobiliare: cosa bisogna conoscere?

Lavorare nel settore immobiliare fa gola a molti, soprattutto perché le prospettive di guadagno sono molto alte.La figura più richiesta nel lavoro immobiliare è senz'altro l'agente, ovvero colui che fa da intermediario nello scambio di beni immobili privati o pubblici.

Leggi tutto...

Licenziare un dipendente: vediamo quali sono le conseguenze per entrambe le parti

La riforma del lavoro voluta dal governo Monti intervenne in tema di licenziamenti. Grazie all'articolo 18, licenziare un dipendente non è una impresa semplice per le aziende, in quanto i lavoratori sono appunto tutelati da questa norma presente nello Statuto dei Lavoratori.

Leggi tutto...

Contratto a tempo determinato e maternità: quali procedure?

In caso di scadenza del contratto di lavoro (a tempo determinato), una lavoratrice ha diritto all’indennità INPS per la maternità anticipata o obbligatoria, in base a quanto sancito con la circolare ministeriale del 1 dicembre 2004.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Calcolo pensione Inarcassa: come fare?

calcolo della pensione inarcassa

In materia di pensione e di previdenza esistono delle strutture pensionistiche apposite chiamate casse di previdenza. Le casse di previdenza sono degli organismi ben precisi ai quali fanno riferimento specifiche categorie di lavoratori: vediamo come muoversi per il calcolo pensione Inarcassa.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Come diventare agente di commercio?

L'agente di commercio è un intermediario fra le imprese manifatturiere e le organizzazioni della distribuzione.
Per poter accedere a questa professione è necessario che l'interessato disponga di una serie di caratteristiche e competenze; vedremo a seguire in cosa consistono.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Riforma del contratto a progetto

riforma contratti a progetto

Fra le novità proposte nella riforma del mercato del lavoro da parte del Governo Monti, particolare rilevanza hanno le modifiche previste per le tipologie contrattuali.

Leggi tutto...
Go to Top