Il lavoro di corriere è caratterizzato principalmente da: una buona paga, orari di lavoro diurni o notturni, mansioni di responsabilità (in relazione al carico che si trasporta), flessibilità, possibilità di trasferte. Molti lavoratori scelgono tale impiego come seconda occupazione, numerosi giovani ne apprezzano la flessibilità per conciliare il lavoro con lo studio.

lavorare come corriere espresso

Aziende che offrono lavoro ai corrieri

A seconda della tipologia di azienda con cui si collabora, il lavoro di corriere espresso può avere caratteristiche differenti. Le grandi aziende che si occupano di spedizione merci (Bartolini, TNT, DHL, SDA tra le tante) offrono ai propri clienti la possibilità di spedire beni in Italia (in alcuni casi all’estero) assicurando il contenuto della spedizione.

Jobrapido il motore di ricerca propone aggiornate offerte di lavoro come corriere espresso. Cerca lavoro tra tutte le offerte pubblicate su tutti i siti di annunci di lavoro.

JobisJob. Cerca lavoro tra tutte le offerte e gli annunci in Italia. Possibilità di iscriversi al sito e accedere a selezioni mirate per trovare lavoro.

Jobrapido propone offerte di lavoro come corriere espresso sul territorio nazionale. Possibilità di iscriversi al sito e pubblicare il proprio curriculum vitae.

Monster offre la possibilità all’utente di inserire il proprio curriculum ed essere informato su tutte le possibilità di lavoro in Italia e all’estero. E’ possibile effettuare delle ricerche mirate compilando un’apposita form.

Altri siti

Infojobs è un portale dove ricercare il proprio lavoro come corriere espresso è veramente molto semplice, basta inserire la località dove si vuole effettuare la prestazione lavorativa, l’impiego e la categoria desiderata. Il sito offre agli interessati la possibilità di mettere le offerte lavorative in ordine di data, numero di curriculum iscritti e rilevanza.

Subito.it contiene annunci di società di piccole, medie e grandi dimensioni che hanno bisogno di personale. Sul sito è presente un filtro che divide gli annunci per regione e dove sono illustrati i requisiti che devono possedere gli eventuali candidati.

Trovalavoro.it è un portale dove è possibile consultare numerosi annunci di lavoro e offre anche agli interessati la possibilità d’inserire il proprio curriculum vitae, che può essere la carta vincente per essere contattati direttamente dal datore di lavoro che ha bisogno di una prestazione lavorativa. Per accedere ai diversi servizi del sito l’utente deve effettuare la registrazione, inserendo all’interno di un’apposita area il proprio nome e l’indirizzo di posta elettronica o un contatto telefonico.

Stepstone.it è un portale che è diviso in quattro sezioni distinte, che sono: it e telecomunicazioni, area tute blu, area primo lavoro e diversity. Utilizzare questo portale è veramente molto semplice e consente di trovare l’impiego ideale.

Indeed.it è un sito che può essere consultato in ben 26 lingue e in circa cinquanta paesi, ospita al suo interno circa 300.000 offerte di lavoro. All’interno è presente un filtro che permette di inserire la mansione lavorativa che si desidera svolgere e la regione. Terminata la ricerca sarà possibile consultare una lista che riporta tutte le aziende che ricercano quella specifica mansione.

Oggilavoro.com contiene numerosi annunci di lavoro ed è provvisto di un’area nella quale sono contenuti dei consigli utili su come scrivere un eccellente curriculum vitae, la lettera di presentazione e i trucchi per sostenere al meglio un colloquio lavorativo.

Helplavoro è un portale dove è possibile effettuare una ricerca mirata della prestazione lavorativa che si desidera svolgere e la regione. All’interno dell’area blog sono contenuti dei consigli per internazionalizzare il proprio curriculum.

 





Potrebbe interessarti

Licenza tabaccheria: come fare per aprirla?

Quanti desiderino gestire una tabaccheria hanno bisogno della relativa licenza; grazie a questo certificato sarà quindi possibile svolgere un mestiere sicuramente ben retribuito e dotato di una notevole indipendenza.

Voucher lavoro occasionale: scopriamo come funzionano

giovani e lavori occasionali

In questi ultimi anni, a causa della Jobs Act attuata dal Governo Renzi, si sente sempre più spesso parlare dei cosidetti voucher lavoro occasionale, chiamati anche buoni, un particolare sistema di compenso delle prestazioni di lavoro occasionale, ossia tutte quelle attività che non superano i 7.000 euro netti nella durata dell’intero anno solare.

Abilitazione all'Insegnamento alla scuola secondaria: dalla SSIS al TFA

Come scegliere un master di abilitazione insegnamento scuola secondaria

E' ormai un dato certo il passaggio del testimone dell'abilitazione all'insegnamento da SISS al TFA: si parla dei tirocini formativi attivi, ovvero il corso che va ad abilitare l'insegnamento nelle scuole di 1 e 2 grado. Il tirocinio annulla definitivamente le Scuole di Specializzazione dell'Insegnamento Secondario, non più funzionanti dall'anno di corso 2008/2009.

Quota 100: tutto sul progetto rilanciato dal M5s

Imagine esemplificativa che rimanda alla quota 100

Con il termine Quota 100 si intende la proposta diretta ad anticipare l'età pensionabile dei lavoratori che sono regolarmente iscritti ai fondi di previdenza che gestisce l'assicurazione generale obbligatoria, ovvero l’AGO; alle gestioni speciali dei lavoratori autonomi, alla gestione separata per i fondi sostitutivi e per quelli esclusivi dell'assicurazione generale obbligatoria. 

La Comunicazione di Licenziamento della Colf

comunicazione di licenziamento alla colf

I lavoratori addetti ai servizi domestici sono denominati colf, ovvero collaboratori familiari. Possono svolgere varie mansioni presso il datore di lavoro domestico: camerieri, badanti, cuochi, giardinieri, baby sitter, precettori.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

CCNL Turismo: tutte le informazioni di cui hai bisogno

CCNL Turismo: tutte le informazioni di cui hai bisogno

Per i dipendenti delle aziende, per i dipendenti e soci delle cooperative esercenti attività nel settore del "turismo" (da 15 a 50 dipendenti o soci).

Licenziamento collettivo: scopri le ragioni

il licenziamento collettivo

Anche chi possiede un lavoro e uno stipendio sicuro potrebbe correre il rischio di essere licenziato a causa di motivazioni esterne alla sua volontà e al suo operato. Questo succede spesso all’interno di aziende o imprese, che sono spesso a rischio di fallimento o di crisi.

CCNL per l'industria: un approfondimento che non puoi perdere

Immagine usata nell'articolo CCNL per l'industria: un approfondimento che non puoi perdere

La presenza di un CCNL per l'industria, ovvero di un Contratto collettivo nazionale del Lavoro e di settore, è fondamentale per regolare al meglio le dinamiche di lavoro e le direttive di una determinata categoria lavorativa.

Lavorare all’ONU, individua se sei un potenziale funzionario!

Intraprendere una carriera nelle organizzazioni internazionali è una scelta che richiede un notevole impegno, una forte motivazione, un carattere equilibrato e forte.

Libero professionista: scopriamo questa figura lavorativa

Il libero professionista è colui che, dopo aver acquisito determinate nozioni di natura pratica e intellettuale mediante specifici percorsi di studio e formazione, offre le sue prestazioni professionali per uno o più committenti.

Aprire un'attività: quali sono le cose da sapere per diventare imprenditori?

come aprire un attività

Aprire un’impresa è cosa seria; il più delle volte è necessario metter da parte l’entusiasmo e ponderare bene tutte le opzioni. Per prima cosa è necessario scegliere che tipo di impresa si vuole creare, in seguito fare una stima dei costi di avvio e di amministrazione dell’impresa e valutare, se previste, le agevolazioni fiscali e finanziarie per i neo imprenditori.

Leggi tutto...

Doppio lavoro: quando è lecito?

svolgere un doppio lavoro

Il doppio lavoro è lecito? Un secondo lavoro si può integrare con un part-time? È sempre vietato il doppio lavoro per un dipendente nella pubblica amministrazione? In questa guida cercheremo di rispondere a tutte le domande e considerare i casi, nel pubblico e nel privato, in cui fare un secondo lavoro è lecito e non può essere impedito dal datore. 

Leggi tutto...
Go to Top