Una professione che certamente non avrà mai problemi di carenza di lavoro è sicuramente quella del meccanico per auto o per moto.
Che si sia in tempo di crisi o in periodi sereni, questa professione non conosce soste, tanto che chi porta il proprio mezzo ad aggiustare, spesso è costretto ad aspettare diversi giorni proprio a causa del carico di lavoro presente nelle officine. Un lavoro con una certa garanzia di successo, specialmente se si dimostra di possedere, oltre alle dote tecniche, una spiccata onestà e trasparenza nei confronti del cliente.

Consigli per aprire un’officina

Quanti vogliano aprire un’officina, devono tenere a mente che il lavoro di meccanico, come per tutti gli altri, non può essere improvvisato: sebbene la richiesta di riparazioni sia costante, ci vuole pochissimo a farsi la fama di professionisti poco competenti (o, peggio, poco onesti!); una dovuta preparazione è quindi fondamentale.
Una volta acquisite le competenze presso qualche specialista, resta il problema non di poco conto del trovare i locali adatti, come vedremo nel paragrafo che segue.

Iniziare il lavoro di meccanico

lavorare come meccanico in officina

La scelta del locale, nel lavoro di meccanico, è importantissima: deve essere un ambiente che consenta di operare su più macchine e avere un’area esterna per la sosta degli altri veicoli; l’immobile deve possedere inoltre un impianto elettrico a norma e sono necessari i permessi per esercitare.
Tutti questi elementi, uniti ad un momento storico in cui assistiamo ad un generale innalzamento degli affitti, rendono alquanto difficoltoso avviare l’attività.

Come può un meccanico farsi pubblicità?

La pubblicità, specie agli inizi della carriera, è molto importante, in quanto gli automobilisti che si rivolgano ad un meccanico senza informarsi sono ben pochi; i metodi per far conoscere il proprio nome sono molteplici:


- volantinaggio: di norma è poco efficace perché giudicato invasivo, acquisisce un certo peso se vengono allegate speciali promozioni se si presenta il foglietto;
- internet: registrarsi su siti dedicati nel trovare esercizi commerciali di diverso genere può essere un ottimo mezzo, in special modo quando la propria pagina è corredata da feedback positivi; nel caso non si resista alla tentazione di scriversi una recensione favorevole, mi raccomando, è sempre meglio non esagerare!
- passaparola: la pubblicità per eccellenza, si autoalimenta da solo quando un meccanico lavora bene; è superfluo dire che, per beneficiarne, basti lavorare con serietà e competenza!

Il meccanico e Youtube

Merita una menzione a parte Youtube, il sito web che consente di caricare e diffondere video di qualsiasi natura; un documentario che reclami la qualità della propria officina può essere un valido strumento per farsi conoscere.

Consigliamo, a quanti vogliano servirsi di questo mezzo, di rivolgersi ad uno specialista: infatti poche cose turbano un potenziale cliente di un filmanto di qualità scadente.

Il lavoro di meccanico e i legami con l’ACI

Quanti svolgano il lavoro di meccanico non possono non conoscere l’ACI: l’Automobile Club Italiano è infatti la principale associazione di riferimento per quanti guidino l’automobile.
Interagire con essa significa avere un facile accesso a tutte le pratiche burocratiche, oltre alla possibilità di stipulare convenzioni con i soci del Club.

Giorgio Brunetti



Potrebbe interessarti

Disoccupazione: requisiti ridotti

Si definisce disoccupazione, la condizione in cui si trovi un soggetto in età di lavoro che non sia una forza attiva nel mondo del lavoro.

Leggi tutto...

Voucher lavoro occasionale: scopriamo come funzionano

giovani e lavori occasionali

In questi ultimi anni, a causa della Jobs Act attuata dal Governo Renzi, si sente sempre più spesso parlare dei cosidetti voucher lavoro occasionale, chiamati anche buoni, un particolare sistema di compenso delle prestazioni di lavoro occasionale, ossia tutte quelle attività che non superano i 7.000 euro netti nella durata dell’intero anno solare.

Leggi tutto...

Taglio alle pensioni d’oro: ecco come funziona davvero

Taglio alle pensioni d'oro

Il sogno di ciascun lavoratore, dopo anni di sacrifici, è quello di raggiungere la pensione e potersi godere serenamente la propria vita. Ma, alcune persone ottengono soltanto il minimo indispensabile per una vita dignitosa, invece altre possono permettersene una molto più ricca e spensierata.

Leggi tutto...

La vacanza studio Inpdap: scopri come parteciparvi!

Grazie alle vacanze studio Inps (ex Inpdap), aumentano di anno in anno i ragazzi che si recano all'estero in soggiorni rivolti all'apprendimento di una lingua specifica o all'acquisizione di particolari competenze tecnico-teoriche.

Leggi tutto...

Codice tributo per F23: ricerca per singolo codice tributo

In questa pagina cercheremo di fornirvi tante più informazioni possibili circa il codice tributo da inserire nei modelli di versamento F23 e F24. Per dichiarare e pagare le imposte e le tasse, il contribuente infatti deve identificarle attraverso il codice tributo.

Leggi tutto...

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

Requisiti per lavorare in banca

Per coloro che sognano il posto fisso, il lavoro in banca è sicuramente un' opportunità imperdibile; sono infatti numerose le aziende del settore che in Italia vanno alla ricerca di nuovo personale.

Leggi tutto...

Permesso parentale: tutte le informazioni di cui hai bisogno

Il permesso parentale è un diritto che viene dato ad entrambi i genitori per ogni bimbo. Si tratta in definitiva della possibilità di astenersi dal lavoro.

Leggi tutto...

Scopri la carta ILA e come ottenerla!

La carta ILA (Individual Learning Account) è una carta di credito formativa prepagata nata per finanziare la formazione professionale. La carta è un buono utile a finanziare un iter formativo mirato e adatto alle esigenze e alle aspirazioni professionali di chi la richiede.

Leggi tutto...

Lavoro serale: caratteristiche e offerte al caso tuo!

Il lavoro serale è una delle strade percorse da tutti coloro che hanno bisogno, specialmente in questo periodo di crisi, di una soluzione alternativa e spesso più remunerativa rispetto al normale lavoro in orario diurno.

Leggi tutto...

Livello CCNL: tutto quello che devi sapere!

Ciascun CCNLsi basa su l’accordo di diversi soggetti in merito a determinate materie. In base al livello del CCNL vengono prese decisioni diverse, ma significative per la contrattazione stessa.

Leggi tutto...

Leggi anche...

L'assunzione di lavoratori comunitari: sai come funziona?

Immagine dell'assunzione lavoratore dal mondo

Sempre più di recente nel nostro Paese, le ditte assumono i cittadini comunitari (cioè che risiedono nell'Unione Europea). Per questo motivo, in Italia vi sono degli iter per accedere al mercato del lavoro se non si ha la cittadinanza italiana. 

Leggi tutto...

Leggi anche...

Cerchi lavoro come promoter? Ecco un approfondimento che non ti devi perdere

Le offerte di lavoro di promoter possono rappresentare la soluzione lavorativa ideale per chi cerca un’attività non a tempo pieno. Solitamente le offerte di lavoro promoter durano qualche giorno o al massimo 1 o 2 settimane. Le offerte di lavoro promoter sono ben remunerati, circa 6 – 7 euro l’ora e la durata media di lavoro è di 8 ore al giorno.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Concorso Docenti 2018: come acquisire i 24 CFU

Stretta di mano dopo un concorso docenti 2018

Secondo quanto stabilito nel D. Lgs. n. 59/2017, gli aspiranti docenti di scuola secondaria devono sostenere un concorso che verrà bandito per il 2018. Per accedere, si richiedono 24 CFU ( i Crediti Formativi Universitari) nelle materie antropo-psico-pedagogiche e in metodologia e tecnologia didattica.

Leggi tutto...
Go to Top