In un periodo in cui trovare lavoro si fa sempre più difficile, cercarlo in una specifica città d'Italia, come Milano, è ancora più arduo.

Quanti non vogliano "perdere di vista" il Duomo possono comunque avvalersi di aziende di riferimento nel settore della collocazione e di siti online dedicati a quanti cercano un impiego.

Strategie per lavorare a Milano

Come anticipato nell'introduzione, per trovare lavoro a Milano esistono principalmente due strade:
- agenzie di collocamento: l'interessato deve recarsi in una delle sedi dell'azienda, presentare il suo curriculum e sostenere un colloquio orientativo; saranno poi gli operatori ad individuare l'impiego più adatto;
- siti specializzati: quasi dei "database del lavoro", associano alle caratteristiche di chi se ne serve (competenze e aspirazioni) un elenco dei lavori più vicini a quanto richiesto.

Trovare lavoro a Milano grazie ad internet

Uno dei link utili e particolarmente ricchi di proposte di lavoro sia su Milano, che sul resto d'Italia è sicuramente Jobrapido, che consente di ricercare un'occupazione non solo in base alla città di residenza, ma anche in base alle proprie aspirazioni.

Quando si utilizza uno strumento simile è importantissimo non introdurre nel sistema dati non corrispondenti alla realtà: per quanto sia facile farsi venire la tentazione di aggiungere questa o quella competenza, è bene ricordare che il possibile datore di lavoro non si accontenterà di quanto letto e, certamente, farà una sua verifica.

Trovare lavoro a Milano con le aziende di collocamento

Tra le imprese dedicate a trovare lavoro segnaliamo la Manpower, che ha sede proprio a Milano in Via Rossini 6/8 ed è iscritta all'Albo delle Agenzie per il Lavoro, Sezione I, ed è legalmente autorizzata dal Ministero ai sensi del protocollo N. 1116 - SG rilasciato in data 26 Novembre 2004
Garanzia ex art. 5, comma 2, lettera C, D. Lgs. 276/03.

Altra azienda con sede a Milano, in via Spadari 1, è la Michael Page International, che è una delle società leader nel settore del recruitment specializzato ed ha sedi anche nel Regno Unito, in Europa Continentale, Asia-Pacifico ed America del nord e del sud.
C'è infine la Umana e la Adecco, con sede legale in Piazza Diaz, 2 a Milano e leader mondiale nella gestione delle risorse umane.

Il giusto Curriculum Vitae

Trovare lavoro, a Milano come ovunque, richiede che il candidato presenti un CV redatto correttamente: nella sua stesura è fondamentale saper scegliere quali elementi evidenziare rispetto ad altri, avendo come punto di riferimento il mestiere che si intende svolgere.

Per fare questo è bene informarsi sulla cultura aziendale dell'impresa interessata e verificarne gli obiettivi e le dinamiche interne; solo dopo aver determinato questi elementi potrà essere scritto il curriculum nella forma più adeguata.

L'importanza di essere onesti

Come per i portali online dedicati, ricordiamo ancora che essere onesti nello scrivere il CV è la cosa che più conta: è sempre meglio lasciar trasparire la voglia di imparare ciò che non si sa fare, piuttosto che fingere di possedere conoscenze che non si hanno.

Dove trovare annunci di lavoro online in Lombardia

La ricerca di un lavoro è senza dubbio fondamentale per chi ha bisogno di mantenersi o di mantenere una famiglia. Per questo motivo ampliamo la nostra sezione dedicata alle offerte di lavoro sul territorio, in Lombardia in particolare. In questa regione, sempre protagonista per quanto riguarda la proposta lavorativa, il mercato non sembra mai fermo, e negli ultimi anni sembra essere tornata una forte ondata "migratoria" da parte di giovani che, non trovando nelle aree del centro-sud delle proposte che si confanno al loro profilo universitario, si sono spostati nel territorio, in particolare a Milano e provincia. Ecco dunque una selezione di siti dove poter trovare delle interessante offerte lavorative da vagliare con attenzione e a cui inviare il proprio curriculum vitae.

Di seguito la lista dei siti web proposta da AreaLavoro per le offerte di lavoro in Lombardia.

Sul sito di Jobrapido è possibile selezionare i settori in cui si ricerca lavoro e visualizzare varie offerte, naturalmente andando a trovare nel menu la voce che ci interessa, ovvero le varie province lombarde. Se non avete troppe pretese rispetto al luogo di lavoro, conviene sicuramente fare un tentativo e verificare il tipo di azienda con cui entrare in contatto.

Su BachecaLavoro, dopo aver selezionato il tipo di professione è possibile scegliere tra numerose pagine di annunci e proposte la località adatta. Attraverso questo portale di proposte lavorative, è possibile vagliare fra le numerose richieste e fare in modo che l'azienda che ci interessa maggiormente riceva in breve tempo la nostra proposta.

Portali istituzionali per trovare lavoro

n Borsa di Lavoro Lombardia è possibile inviare il proprio curriculum e scegliere il lavoro più adatto alle proprie competenze.

Il portale Lavoro pubblica numerosi annunci relativi alle offerte di lavoro nella regione Lombardia, esposti dettagliatamente sarà facile riuscire ad individuare la professione che fa al caso vostro.

Catapulta, il sito offre tutte le tipologie di lavoro, dalla manutenzione meccanica alla professione di impiegati. Tante offerte e possibilità di candidarsi online per le offerte di lavoro nella provincia lombarda.

E' possibile trovare lavoro con l'expo?

Una delle occasioni per chi vuole trovare un’occupazione in zona, è senza dubbio l’expo che si svolgera nel 2015 a Milano. Un evento internazionale che, scandali tipicamente italiani a parte, attirerà milioni di investimenti da tutto il mondo, e in cui verranno presentati migliaia di progetti da tutto il mondo.

Per quanto riguarda questo periodo, ci sarà sicuramente bisogno di manodopera sotto ogni punto di vista: occasioni d’oro dunque per chi ha bisogno di un impiego e ha un curriculum interessante che abbia a che fare con l’animazione di eventi, la gestione o la cura di alberghi, oppure responsabili della logistica.

Consigliamo dunque di verificare fra gli annunci per chi cerca un impiego all’expo 2015, dopo essersi registrati al portale ufficiale dell’evento. Già da Marzo di quest’anno, sono stati raggiunti interessanti accordi fra le categorie di Commercio ed i sindacati confederali, per garantire una maggiore vigilanza su quelli che sono i livelli e le tipologie di contratto. Fra le ultime offerte interessanti sono stati indicati addetti e specialisti al food & beverage, addetti alla tesoreria, specialisti nel servizio al pubblico e ai partecipanti.



Potrebbe interessarti

Turni di lavoro e del riposo settimanale: parte integrante di un piano d'Impresa

turni di lavoro

In base all’art. 1, comma 2, lett. b), D.Lgs. n. 66/2003 si intende per “periodo di riposo” qualsiasi periodo che non rientra nell’orario di lavoro (pause, riposi giornalieri, riposi settimanali, ferie). Il riposo giornaliero, in base a tale decreto legislativo, consiste nel diritto del lavoratore a 11 ore di riposo consecutivo ogni 24 ore, ad eccezione:

Leggi tutto...

Il calcolo dei ratei tredicesima:ecco le informazioni necessarie!

I lavoratori subordinati con contratto a tempo determinato o indeterminato percepiscono una mensilità definita tredicesima che viene calcolata seguendo criteri ben precisi e che varia a seconda della tipologia di lavoro e di contratto.

Leggi tutto...

Riforma pensioni 2012: novità del calcolo contributivo

La riforma pensioni varata dal Governo Monti prevede che dal 1° gennaio 2012, le anzianità contributive maturate dopo il 31 dicembre 2011 verranno calcolate per tutti i lavoratori con il sistema di calcolo contributivo.

Leggi tutto...

Ecco la verità sul Condono 2019

come funziona il condono per il 2019

Per tutti coloro che si trovano impegnati in un contenzioso di tipo tributario oppure fiscale con lo Stato, negli ultimi mesi si è prospettata la possibilità di chiuderlo in modo definitivo e senza grossi esborsi di natura economica.

Leggi tutto...

Contratto a tempo determinato e maternità: quali procedure?

In caso di scadenza del contratto di lavoro (a tempo determinato), una lavoratrice ha diritto all’indennità INPS per la maternità anticipata o obbligatoria, in base a quanto sancito con la circolare ministeriale del 1 dicembre 2004.

Leggi tutto...

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

Compilazione della busta paga: gli elementi da indicare sul cedolino

Nella compilazione della busta paga, l’intestazione dei dati dell’azienda e l’intestazione dei dati del lavoratore, la posizione INPS e la posizione INAIL, dovranno essere riportati nella parte superiore o testa del documento.

Leggi tutto...

Concorsi Polizia di Stato 2019: Bando per 80 Commissari, tutti i dettagli

Entrare nelle forze dell'ordine ed indossare una divisa rappresenta il sogno di diversi giovani, sia uomini che donne. Per molti, servire il proprio Paese in questa maniera non solo permette di adempiere al proprio dovere di cittadino, ma anche fornire il proprio contributo alla sicurezza delle persone, soprattutto quelle più deboli e vulnerabili. Un senso civico che porta diversi soggetti in divisa a rischiare ogni giorno la propria vita per il bene comune.

Leggi tutto...

Formazione permanente: perché è importante?

La formazione permanente (detta anche Lifelong learning) è l'insieme dei processi di apprendimento che si verificano dopo la prima fase di formazione scolastica, all'università o sul lavoro, atti ad arricchire le competenze, migliorando le qualifiche professionali.

Leggi tutto...

Globalizzazione economica: positiva o negativa?

Anche le dinamiche lavorative e i rapporti di lavoro stessi sono ormai cambiati vertiginosamente, per stare al passo con i tempi. Uno dei fattori sicuramente dominanti in questo periodo di grossi cambiamenti a livello globale è sicuramente la globalizzazione economica, che porta ad un aumento repentino degli scambi e delle fusioni economiche tra tutte le Nazioni del Mondo.

Leggi tutto...

Modello curriculum tedesco: per chi cerca lavoro in Germania

bandiera tedescaCome scrivere un curriculum? Quanti di voi si pongono questa domanda? Non è difficile scrivere un curriculum vitae se si tengono a mente delle semplici regole di base, la difficoltà sta nel saper comunicare di essere la persona ideale per la posizione ricercata, esprimere il proprio interesse e far emergere le proprie competenze attraverso un foglio. Scrivere un buon curriculum, questo è difficile.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica: uno sbocco verso il futuro

l'importanza di avere una laure nell'ambito della mediazione linguistica

In un’epoca sempre più caratterizzato dalla multiculturalità, la conoscenza delle lingue straniere diventa sempre più una prerogativa imprescindibile per l’accesso nel mondo del lavoro.

Leggi tutto...

Leggi anche...

CCNL studi professionali: le caratteristiche

Il CCNL: ecco tutti i dettagli

Riguardo ai rapporti di lavoro avere un contratto collettivo nazionale del lavoro per studi professionali è importante perché  aiuta a definire le modalità lavorative e i diritti e doveri del datore di lavoro e del lavoratore. I CCNL esistono per ogni categoria lavorativa e sono suddivisi in vari livelli per meglio definire la dinamica interna relativa al singolo settore. Anche i dipendenti degli studi professionali hanno il loro specifico contratto collettivo nazionale del lavoro. 

Leggi tutto...

Leggi anche...

Preavviso dimissioni: numero di giorni e casi particolari

Quando il rapporto di lavoro si interrompe per volontà del lavoratore questi deve rassegnare le proprie dimissioni, con il dovuto preavviso, compilando un'apposita lettera (per approfondire il discorso sulla lettera in questione c'è anche un buon testo su Amazon che ci sentiamo di raccomandarvi). Le dimissioni hanno effetto dal momento in cui il datore di lavoro ne viene a conoscenza (non è richiesta l’accettazione). 

Leggi tutto...
Go to Top