Le offerte di lavoro nel week end offrono una speranza di trovare un impiego in una realtà dove firmare un contratto lavorativo si sta rivelando sempre più difficile. Vedremo, nell'articolo che segue, quali siano i vantaggi per chi non si fa scrupoli nel lavorare di Sabato e Domenica.

Perché un lavoro nei fine settimana

Il fine settimana per molti è intoccabile: guai a chi parla di lavoro nel week end. Eppure molte società e aziende fanno leva proprio su chi decide di sacrificare il proprio tempo libero, impiegandolo in un lavoro nel weekend.

La scarsa appetibilità di queste proposte ne rappresenta proprio il punto di forza: da un lato, infatti, i concorrenti all'occupazione saranno meno che negli altri casi; dall'altro, generalmente, la retribuzione è più elevata proprio per compensare questo elemento. Molto spesso questa tipologia di occupazione viene ricercata da studenti, soprattutto universitari, che si sdoppiano tra studio e lavoro. Uno dei motivi principali è il fatto di mantenersi gli studi in ragione delle rette universitarie molto alte e dall’altra c’è sempre la voglia di avere una certa indipendenza economica dai genitori, magari per permettersi una vacanza o togliersi uno sfizio quando si avranno i soldi necessari.

I lavori più diffusi nel fine settimana

la cameriera è un tipico lavoro per il week end

Al solito, le figure più ricercate per un lavoro durante il week end sono quelle di camerieri e operatori nei ristoranti, oppure in locali come pub e bar. In questi giorni infatti la clientela raddoppia e l'offerta di lavoro risulta molto alta e anche meglio remunerata rispetto al resto della settimana. Questo perchè il sabato o il venerdì sera sono gli unici due giorni dove la gente può uscire e scaricare le tossine di un’intera settimana lavorativa: poche persone infatti escono anche durante la settimana, sia per motivi economici che di tempo, per cui nel weekend i locali hanno bisogno di più personale per gestire la clientela. In questo senso rientra anche il fatto di fidelizzare la stessa clientela: se il locale viene ritenuto poco affidabile, con tempi lunghissimi di attesa, quelle persone non torneranno più ed è quindi premura del titolare dotarsi del giusto numero di ragazzi che possano lavorare bene nel weekend.
Ma spesso in questi giorni della settimana, in cui molti negozi rimangono chiusi, vengono ricercate anche figure come addetti all'inventario o allo stoccaggio.

Ultimamente poi sono ricercate figure legate al marketing o alla vendita, come i consiglieri e hostess nei punti vendita, ausiliari alla vendita o semplice attività di vendita. Per tutte queste occupazioni, viene richiesta capacità di lavorare in team, velocità e attitudine al cliente. Lavorare in questo settore, per quanto ci sia molta richiesta, non è facile perchè nel Paese dove avvengono ogni giorno delle truffe, non è facile parlare con il cliente che ha sempre una sorta di pregiudizio quando viene fermato negli ipermercati o nelle grandi catene commerciali.

Le competenze richieste

Come è facile intuire, le competenze richieste per ottenere l'impiego sono solitamente non troppo elevate: questo da la possibilità anche a chi non abbia un curriculum di un certo peso di accedere al mondo del lavoro, anche nell'ambiente per il quale ci si sta preparando (si pensi, ad esempio, all'incarico di magazziniere in un esercizio per il quale si intende essere assunti per altre mansioni). Ci sono tuttavia alcuni lavori, come quelli spiegati nel precedente paragrafo relativi alla vendita, che necessitano di alcune qualità nel Curriculum Vitae, come appunto la pro-attività e la propensione a trattare con il cliente. Per quanto riguarda invece i lavori in pub o chioschi, non è richiesta una specifica competenza anche se una pregressa esperienza può aiutare, così come in tutti gli altri ambiti.

Come trovare un lavoro nel weekend

Come per moltissimi altri casi, i motori di ricerca forniscono una serie di opportunità a quanti siano in cerca di un lavoro nel week end: portali dedicati riservati ad annunci di questo tipo abbondano nella rete, lasciando agli interessati la possibilità di scegliere.

 

Come utilizzare i siti di ricerca del lavoro

La maniera corretta di utilizzare questo tipo di programmi consiste nel confrontare, tramite l'immissione dei dati richiesti, le competenze che si possiedono con le caratteristiche dell'impiego desiderato.
Un consiglio da tenere a mente è quello di essere precisi nel comunicare le proprie capacità: i datori di lavoro che si affidano a questi sistemi, infatti, effettuano rigorosi controlli.

I siti da cercare sono quelli generalisti dove si cerca lavoro anche per le altre tipologie richieste: ovviamente la parola chiave da inserire sarà weekend e poi si potrà andare avanti con la ricerca selezionando la provincia o la città di riferimento. E’ consigliabile infine una ricerca di ciò che si trova per non rimanere intrappolati in truffe oppure in posti fantasma che non esistono.

Potrebbe interessarti

Vacanze studio Inpdap: scopri come parteciparvi!

Grazie alle vacanze studio Inps (ex Inpdap), aumentano di anno in anno i ragazzi che si recano all'estero in soggiorni rivolti all'apprendimento di una lingua specifica o all'acquisizione di particolari competenze tecnico-teoriche.

Diventare partner ICOTEA: scopri tutti i vantaggi

Acquista sempre più importanza la formazione. Oggi ancora di più e riguarda sia coloro i quali sono alla ricerca di un lavoro che, soprattutto i lavoratori, dipendenti o liberi professionisti che vogliono accrescere le proprie competenze.

Licenza per tabacchi: consigli su come aprire questa attività?

immagine per licenza per tabacchi

Quanti desiderino richiedere una licenza per tabacchi si ha necessità di questo certificato grazie al quale sarà quindi possibile svolgere un mestiere sicuramente ben retribuito e dotato di una notevole indipendenza.

I più condivisi

Nuovi impieghi “ecosostenibili” per professionisti: l'evoluzione del mercato

L'ecosostenibilità e in generale le energie rinnovabili sono un tema molto caldo sia da un punto di vista ideologico sia lavorativo. Le figure professionali che vengono assorbite oggi in questo settore sono molto più varie rispetto al passato e richiedono competenze sempre più specifiche.

Congedo matrimoniale per l'INPS: conosci questo diritto?

ottenere il congedo matrimoniale

La legge prevede che in occasione del matrimonio, alcune categorie di lavoratori, abbiano diritto al congedo matrimoniale e dell’assegno ad esso relativo. Il congedo matrimoniale corrisponde ad un periodo di astensione al lavoro di 15 giorni consecutivi che non possono essere goduti durante il periodo delle ferie o nel preavviso del licenziamento.

Metodologia ABA: ecco in cosa consiste e come perfezionarsi

Perfezionarsi nella metodologia aba

Il corso di perfezionamento di Metodologia ABA, erogato da ICOTEA, ha come obiettivo quello di approfondire e fornire gli strumenti per l’applicazione di tale metodo in vari contesti sociali, educativi e di sviluppo. Il metodo ABA è composto da tecniche che si basano sull’uso dei principi relativi alla Scienza del Comportamento con il fine di cambiare delle condotte non proprio adeguate o di imparare nuove abilità.

Leggi anche...

Lavorare nella comunicazione: le evoluzioni, gli obiettivi e gli strumenti

lavorare nella comunicazione

Tutti i soggetti partecipanti al mercato comunicano. La comunicazione è di per sé un fattore di costo ma le imprese e anche le organizzazioni no profit decidono di comunicare: per questa ragione trovare un lavoro nella comunicazione può rivelarsi una scelta efficace a patto che si seguano delle linee guida sicure.

Leggi anche...

Tipi di contratti di lavoro: vediamo in quest'articolo quali sono!

immagine esemplificativa di tipi di contratto di lavoro

I tipi di contratti di lavoro sono vari ma la definizione di contratto è una sola, ovvero si tratta di un negozio giuridico. quindi “una manifestazione di volontà destinata a produrre effetti giuridici ammessi dall’ordinamento giuridico”.