In un mondo in costante e continua evoluzione, si ha la sensazione di trovarsi in una stazione dove i treni vanno e vengono e non si riesce a capire stazione di arrivo o di destinazione, binario a cui recarsi per attendere la propria combinazione e fermata a cui scendere. È uno scenario caotico in cui cercare di trovare il bandolo della matassa e capire come gira la ruota è essenziale, solo così si può essere pronti a comunicare in contesti diversi e sempre cangianti, a interagire con pubblici diversi, a padroneggiare nuovi strumenti e a cambiare il proprio mindset per far spazio a nuove idee più performanti e attinenti alle sfide che professionisti, insegnanti, genitori e studenti si trovano ad affrontare giorno dopo giorno. Per venire incontro alle difficoltà e alle esigenze di oggi, la Feltrinelli ha creato la piattaforma di formazione dove puoi trovare i corsi on demand per costruire il tuo personale percorso di lifelong learning, corsi che possono rispondere a ogni esigenza e necessità. Scopriamone alcuni per farci un’idea più precisa.

Corsi per chi opera nel campo della formazione e dell’educazione

Per far fronte alle nuove sfide di oggi, i corsi rivolti a chi opera nel campo della formazione e dell’educazione sono la risposta giusta non solo per insegnanti, formatori e mediatori, ma anche per i genitori più attenti che cercano il modo di poter costruire una relazione con i figli che punti a far sviluppare l’individualità in modo sano e libero, senza che ciò comprometta però l’autorità e il rispetto delle regole. Corsi innovativi come quello sulle possibilità offerte dall’insegnamento per mezzo dei videogiochi, o come quello dell’importanza del costruire relazioni umane per far nascere e coltivare i talenti di domani, sono solo alcuni dei più innovativi esempi di quest’area tematica di Feltrinelli Education.

Corsi per chi lavora nel campo dell’economia e del marketing

Con l’ingresso del digitale nelle vite e nelle abitudini quotidiane, i paradigmi aziendali sono cambiati, non solo nel modo di comunicare con il pubblico e gli utenti, ma anche nel modo in cui si strutturano i rapporti all’interno dell’azienda e nel mercato B2B. Corsi, che vanno dal modo migliore per sviluppare e far crescere un e-commerce, ai principi del growth hacking, fino al ruolo tra stato, impresa, stakeholder e consumatori e ai nuovi obiettivi dell’economia circolare, sostenibile e digitale sono inclusi nell’ampio e variegato spettro di quest’area formativa.

Corsi per affrontare il cambiamento digitale con gli strumenti più appropriati e le conoscenze più d’avanguardia

Big Data, Data Visualization, Visual Storytelling, Information Design, Data Science e Web Developer sono alcuni dei percorsi formativi rivolti ai professionisti del domani. Corsi utili non solo per chi sta entrando in questo momento nel mercato del lavoro, ma anche per i professionisti affermati che vogliono aggiungere nuove sfumature e competenze alla loro figura lavorativa e rendere così più competitivo il loro contributo all’azienda.

Corsi rivolti a chi opera nel mondo della comunicazione e ai creativi

Fotografia, giornalismo, scrittura, public speaking, questi i percorsi formativi più ricercati e ampiamente esplorati all’interno di questa sessione di Feltrinelli Education. Un modo per imparare a coltivare la creatività in tutte le sue forme di espressione, che sia per immagini o per parole, scritte od orali.

Corsi per sviluppare e migliorare le soft skills

Concentrazione, capacità di analizzare e di memorizzare informazioni, metodi per diventare consapevoli del proprio corpo e del proprio presente, critical thinking e intelligenza emotiva; ecco alcuni dei più affascinanti argomenti esplorati nell’area dedicata alle soft skills di Feltrinelli Education. Percorsi per esplorarsi e migliorarsi, non solo come professionisti, ma come persone a 360°.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Patto di prova, orientamento della giurisprudenza: di cosa si tratta

Immagine di patto di prova

Il patto di prova è il F precedente al vero e proprio inizio del contratto di lavoro. In questo periodo entrambe le parti hanno la possibilità di recedere dal contratto. 

Ammortizzatore sociale: tutto sulla riforma che ha cambiato l'Italia

 ammortizzatore sociale

Per ammortizzatore sociale si intendono le misure volte al sostegno economico dei lavoratori che hanno perso il posto di lavoro. Si tratta di strumenti a cui le aziende ricorrono in momenti di crisi per provvedere al riordino e riorganizzazione della propria struttura e per ridimensionare il costo del lavoro.

Contratto per il commercio nel settore terziario: tutte le informazioni!

Immagine d'esempio usata nell'articolo Contratto per il commercio nel settore terziario: tutte le informazioni!

Il CCNL commercio o terziario è legato alle categorie dei lavoratori aziendali di questo tipo e comprende tutti quei lavori che si occupano di beni industriali, alimentari, fiori, piante e affini, nonché ti tutto quello che concerne il commercio italiano e straniero e i servizi alle Imprese/Organizzazione, i Servizi di rete e i Servizi alle persone.

I più condivisi

Il lavoro e la Legge Biagi

Ci sono alcune leggi e articoli della Costituzione italiana che sono nati appositamente per definire e regolamentare il lavoro nel nostro Paese. La Legge 30 ad esempio e l'articolo 18 sono solo alcune delle legislazioni emesse a livello lavorativo.

Immediate Edge: quanto è sicuro? Ecco il nostro parere

Il sogno di parecchie persone e’ quello di riuscire a guadagnare molto denaro in poco tempo o col minimo sforzo. Grazie poi alla tecnologia di internet, adesso e’ possibile effettuare investimenti in diversi mercati finanziari e relativi prodotti.

Contributi per l’imprenditoria giovanile: a chi rivolgersi?

Non è facile ottenere dei contributi per un giovane imprenditore, ma è fattibile se si ha la tenacia di mantenersi informati e un’idea in cui credere, competitiva e convincente.

Leggi anche...

Autocertificazione della laurea: quando è possibile?

Immagine usata per illustrare l'articolo Autocertificazione della laurea: quando è possibile?

Soprattutto nell’ambito dei colloqui di lavoro, capita di dover fornire una serie di dati personali legati, spesso e volentieri, alla nostra esperienza professionale e ai titoli di studio da noi conseguiti.

Leggi anche...

Come si calcola la tredicesima mensilità in base alla tassazione?

calcolare il pagamento della tredicesima

La tredicesima mensilità nasce con il con il CCNL, ovvero il contratto collettivo nazionale di lavoro 5 agosto 1937 e nel 1960, con il Decreto Presidente della Repubblica n. 1070, è diventato un diritto di tutti i lavoratori dipendenti, sia con contratto a tempo indeterminato che a tempo determinato.