Il mondo del lavoro risulta sempre più difficile. Per questo, è necessario acquisire le nuove conoscenze e stare al passo a tutti i settori del mercato.

Si tratta di un mercato competitivo al massimo dove rimanere indietro vuol dire perdere opportunità lavorative. Per questo motivo studiare lingue è uno dei tanti modi per conferire alla nostra persona un valore aggiunto.

Un Master è un percorso di perfezionamento che arricchisce la formazione universitaria e che, completandola, rappresenta un ideale accesso al mondo del lavoro. Possiamo dire che ormai il Master è diventato quasi un must per chi vuole entrare già formato e già pronto nel mondo del lavoro.

La connotazione principale dei Master è l'alta qualità e specificità dei contenuti che vengono forniti sia a studenti che vogliono specializzarsi", sia a chi già lavora e sente la necessità di aumentare le proprie competenze o conoscenze per progredire nella propria carriera.

Proprio per rispondere a queste nuove richieste, ICOTEA sceglie di inserire sette nuovi Master, quattro nell’area Lingue (https://bit.ly/2KNbSl8 )e tre nell’area Digital (https://bit.ly/2IWSNLD.

iscrizione ad un master in lingue

Ecco i nuovi Master ICOTEA:

ICOTEA (è un Istituto Formativo Ministeriale qualificato nel campo della Formazione e accreditato presso il MIUR e presso diversi ministeri in Italia. Ha due sedi in Italia, una in Lombardia ed una in Sicilia.

Da quasi vent’anni ICOTEA si occupa di formazione, svolgendo questa attività con qualità, professionalità e competenza. A conferma di ciò, molteplici accreditamenti ministeriali e presso i migliori istituti universitari italiani oltre alle certificazioni ottenute negli anni da ICOTEA.

Per richiedere informazioni sui Master ICOTEA, è possibile inviare una mail a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..



Potrebbe interessarti

Pagamento TFR: termini e omissioni

E' spesso possibile che, per motivi di varia natura, il lavoratore si trovi a dover porre fine a un rapporto di lavoro. Capita che sia il datore di lavoro ad effettuare il licenziamento che può riguardare un singolo lavoratore oppure più di uno; nell'ultimo caso si parla di licenziamento collettivo, che si verifica soprattutto nelle situazioni in cui un'azienda si trova in particolari periodi di difficoltà economiche o produttive.

Leggi tutto...

Ecco la verità sul Condono 2019

Per coloro che sono impegnati in un contenzioso di natura tributaria o fiscale con lo Stato italiano, negli ultimi mesi si è affacciata la possibilità di poterlo chiudere in maniera definitiva e senza considerevoli esborsi di natura economica. Infatti, le autorità governative, all'interno della prevista Legge di Bilancio 2019, hanno predisposto il Decreto Legge 119/2018, la cosiddetta "Pace Fiscale", cioè una sorta di condono nel 2019 e che, tra le altre cose, consentirà anche, almeno in teoria, ulteriori entrate allo Stato.

Leggi tutto...

Riforma pensioni 2012: novità del calcolo contributivo

La riforma pensioni varata dal Governo Monti prevede che dal 1° gennaio 2012, le anzianità contributive maturate dopo il 31 dicembre 2011 verranno calcolate per tutti i lavoratori con il sistema di calcolo contributivo.

Leggi tutto...

Ultimissime novità sulle pensioni di anzianità e sulla quota 96

le nuove normative sulle pensioni di anzianità

Ultimissime novità sulla pensione di anzianità: negli scorsi anni rispetto a quella di vecchiaia, veniva percepita indipendentemente dall'età pensionabile. Si ottiene prima del raggiungimento dell'età pensionabile, o del limite massimo di anzianità di servizio, e in presenza di determinati requisiti assicurativi e anagrafici.

Leggi tutto...

Contratto di lavoro: ecco quali sono le varie tipologie

Il contratto è un negozio giuridico cioè “una manifestazione di volontà atta a produrre effetti giuridici riconosciuti dall’ordinamento giuridico”.

Leggi tutto...

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

Attivazione di un numero verde in azienda

icona del numero verde

Uno dei metodi più efficaci per essere contattati dai propri clienti è quello di affidarsi ad un numero verde. Si tratta appunto di un servizio telefonico che un'azienda mette a disposizione dei clienti per rispondere a particolari domande e richieste.

Leggi tutto...

Busta paga Inail: il prospetto indispensabile per i lavoratori

La busta paga Inail è un documento necessario per tutti i dipendenti, che attesta la retribuzione netta e lorda del lavoratore e serve per verificare lo stipendio percepito e la sua congruità con quanto stabilito nel contratto di lavoro.

Leggi tutto...

Il contratto Co.co.pro.: tutte le caratteristiche

Il contratto co.co.pro. è nato dalla Legge Biaggi come sostituzione del contratto di collaborazione coordinata e continuativa (altrimenti detto co.co.co.).

Leggi tutto...

Enel Green Power: lavoro possibile?

Numerosi studi condotti dall' Istituti di Economia e Politica dell'energia e dell'Ambiente dell'Università Bocconi, è emerso che grazie all'avvento della filosofia della Green Economy, sono numerose le nuove aziende green che si stanno costituendo

Leggi tutto...

Testo Legge Biagi: la piaga dei contratti a progetto

testo di legge biagi

La legge 30, nota anche come Legge Biagi in riferimento ad uno dei giuslavoristi che hanno contribuito alla sua stesura, è stata promulgata nel febbraio del 2003, e si occupa di Delega al Governo in materia di occupazione e mercato del lavoro.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Incubatore d'impresa: supporto per nuovi imprenditori

L’incubatore d’impresa comprende uno spazio fisico in cui sono offerti diversi beni e servizi a delle neo imprese locali.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Cerchi lavoro come promoter? Ecco un approfondimento che non ti devi perdere

Le offerte di lavoro di promoter possono rappresentare la soluzione lavorativa ideale per chi cerca un’attività non a tempo pieno. Solitamente le offerte di lavoro promoter durano qualche giorno o al massimo 1 o 2 settimane. Le offerte di lavoro promoter sono ben remunerati, circa 6 – 7 euro l’ora e la durata media di lavoro è di 8 ore al giorno.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Elenco delle facoltà universitarie: scegli quella che fa per te!

Cosa fare dopo le scuole superiori? Una domanda che milioni di studenti si pongono ogni anno: per questo motivo è opportuno offrire un'ampia panoramica delle principali facoltà universitarie presenti sul territorio, verificandone l'offerta formativa e le possibilità di accesso al mondo del lavoro.

Leggi tutto...
Go to Top