Scrivere un curriculum in tedesco? Attualmente sono molte le persone che cercano lavoro all'estero e necessitano di modelli di curriculum da scrivere il lingua straniera; oltre ad inglese e francese, anche il tedesco è una lingua molto usata nel mondo lavorativo europeo.

Allora, come scrivere un curriculum? Quanti di voi si pongono questa domanda? Non è complicato scrivere un cv se si tengono presenti delle regole di base, la cosa difficile sta nel riuscire a comunicare di essere il candidato ideale per il posto ricercato, mostrare il proprio interesse e fare emergere le competenze personali attraverso un foglio. 

Comunicare il proprio profilo

L'obiettivo è comunicare il proprio profilo per farlo emergere fra le altre candidature. Ciò è realizzabile con la personalizzazione del cv personale. Indipendentemente dalle esperienze e dalle caratteristiche del profilo, si può rendere il curriculum in tedesco interessante.

Il punto di inizio è:

  • definire la propria competenza con conoscenze, esperienze e capacità. Cosa hai studiato? Quali competenze hai acquisito?
  • conoscere esigenze delle aziende a cui ci si sta candidando e caratteristiche del profilo che ricerca. Sarà più semplice mettere in risalto il motivo per cui scegliere il nostro curriculum fra i candidati.
  • evidenziare aspetti del profilo personale più in linea con esigenze e ricerca del consulente

I requisiti per scrivere un curriculum in tedesco

I requisiti indispensabili per scrivere un ottimo curriculum in tedesco  sono: la chiarezza, la precisione dell'esposizione e la sintesi che si basa sulla selezione delle informazioni. Il cv deve suscitare l'interesse dell'esaminatore fino ad indurlo a contattare il soggetto candidato per i colloqui motivazionali.

curriculum in tedesco: ecco la bandiera tedesca

E’ bene inviare sempre la lettera motivazionale insieme a questo documento perchè quest’ultima rappresenta in breve e in poche righe ciò che è scritto nel Cv: una sintesi che permette quindi di descrivere le proprie caratteristiche e le proprie abilità su un’offerta di lavoro. 

L’importanza dei social network

Non si può più ignorare l’importanza dei canali social nella ricerca di un lavoro. Le ultime ricerche condotto su questo campo hanno portato proprio a questi risultati: oltre il 60% utilizza i social media per cercare lavoro e più del 70% di questi è nato dopo il 1980. Una tendenza che fa capire come il mondo giovanile cerchi di utilizzare anche questi canali per trovare un’opportunità lavorativa. A riguardo, è nato anche un social dedicato al tema, ossia Linkedin: su Linkedin infatti si può gestire il proprio spazio aggiungendo il proprio Cv con le proprie esperienze e studi maturati: la differenza è che qui si possono inserire anche contenuti multimediali, come per l’esempio la tesi o le slide preparate per la tesi discussa in sede di laurea.

Su Linkedin le stesse aziende presenti possono consultare il nostro curriculum e l’utente potrà vedere quali sono le persone che hanno visitato il proprio profilo. L’importanza dei social media è testimoniata inoltre dalla presenza ormai fissa delle aziende su tutti i canali, da Facebook a Twitter passando per Linkedin. Questo perchè sono proprio i responsabili ad aver capito che ormai tutto il mondo gira intorno ai social, vero megafono della realtà quotidiana e non essere presenti significa dunque non esistere. Sui social quindi possiamo trovare annunci lavorativi presentando di conseguenza la nostra candidatura ai collegamenti inseriti. Una realtà quindi che fa capire come il lavoro si trova on line e infatti ormai nei curriculum vitae viene inserito uno spazio anche per le referenze social, come può essere il collegamento al nostro profilo Linkedin e Facebook. In questo caso però bisogna essere attenti a cosa si posta perchè ovviamente rendendolo pubblico anche i social possono essere un criterio di valutazione da parte di chi cerca personale per posti di lavoro.

In alternativa, per essere più sicuri, potreste affidarvi ad aziende che si occupano nella revisione dei curriculum in modo molto professionale oppure acquistare una guida online; in questo caso, noi di AreaLavoro, abbiamo realizzato un pratico eBook "Come scrivere un Curriculum" attraverso il quale si apprenderanno le migliori tecniche per compilare un CV di successo.

Il prezzo dell'ebook è di soli € 2,99 e, cliccando sulla copertina qui in basso, è possibile scaricarne gratuitamente un estratto ed eventualmente procedere all'acquisto scegliendo il metodo di pagamento preferito!

Una volta completati tutti i passaggi di pagamento tramite la piattaforma Paypall riceverai via mail il documento (in formato ePub).

Il modello per la Germania

Anche a causa della forte crisi a cui siamo sottoposti e alla mancanza di occupazione nel nostro paese, sono molti gli italiani che intendono lavorare in Germania: per questo motivo, chiaramente, la prima barriera da superare è legata alla presentazione di noi stessi e delle nostre competenze, e bisogna sapere e conoscere le migliori strategie prima di inviare il proprio curriculum in lingua tedesca.

È necessario sapere in primis che il curriculum vitae tedesco deve essere chiaro, breve, pertinente e non generico, formale, dal taglio competente e professionale. Se si vuole ottenere la speranza di un lavoro in Germania bisogna passare per un buon colloquio e per ottenerlo le vostre speranze sono riposte in un ottimo curriculum vitae.

I settori dove è richiesto più personale al momento sono ingegneria, istruzioni tecniche, assistenza, sanità, artigianato e information tecnlogy.

Risulta poi fondamentale presentarsi brevemente nella mail a cui alleghiamo il documento, specificando in particolare le motivazioni per cui si ritiene essere pertinenti con la posizione lavorativa che si vuole ottenere. Qui sarà molto importante conoscere il tedesco e soprattutto esprimersi in una maniera poco "scolastica", per dare subito l'impressione di essere integrati con la cultura e la società del paese in cui si vuole andare a lavorare, in questo caso la Germania, l'Austria o altri paesi in cui la lingua tedesca è considerata come principale mezzo di comunciazione.

Seguire il modello CV in questa lingua

Il modello di curriculum tedesco deve contenere date precise e fedeli alla realtà; le notizie vanno inserite in ordine cronologico e la sua struttura deve essere scritta a macchina, o al computer, e inserita all'interno di una massimo due pagine.
 Prima esisteva anche un modello di curriculum in tedesco redatto a mano, chiamato ausführlicher Lebenslauf; attualmente sono in pochi a richiederlo, ma qualora dovesse accadere si devono seguire le linee guida di quello canonico.

Il segreto, quindi , per un buon curriculum è quello di garantire informazioni precise e brevi nel minor spazio , schematizzandole il più possibile. Questo presuppone naturalmente una buona conoscenza della lingua, ed è dunque importante dimostrare di aver capito innanzitutto la reale proposta di lavoro o comunque la realtà aziendale (o comunque lavorativa) per cui si richiede di essere assunti. Di fondamentale importanza, poi, è risultare fin da subito precisi, diretti ma senza essere troppo esuberanti, e dimostrare di essere chiari e concisi: sapersi presentare al meglio significa raggiugnere il primo dei propri obiettivi, e dunque agli occhi di chi si occupa di relazionarsi con le risorse umane, questo è gia un primo indice di persona con cui si potrebbe essere disposti a collaborare.

Cosa inserire nel Curriculum per la Germania

Il curriculum dovrebbe avere una lunghezza di una o due pagine dattiloscritte.

Esso deve contenere sempre una fotografia allegata all'estremità superiore, su sfondo bianco.

Facendo particolare attenzione a seguire un ordine cronologico ferreo e preciso, un curriculum vitae in tedesco deve contenere le seguenti indicazioni:

  • Nome, cognome, telefono, e-mail, indirizzo fisico .
  • Dati personali quali data e luogo di nascita, stato civile ecc.
  • Scuole primarie e secondarie frequentate .
  • Se si è fatto il servizio civile o militare .
  • Corsi di Formazione eventualmente svolti.
  • Università ( istituto universitario frequentato, risultati ottenuti, disciplina studiata, eventuali studi svolti all'estero).
  • Esperienze lavorative, qualifiche particolari e attività extra-lavorative
  • Lingue straniere conosciute.
  • Attività extra- professionali (società sportive,sociali, politiche , organizzazioni studentesche).

Una valida alternativa al fai da te è quella di acquistare una guida online che vi illustra in modo esaustivo le tecniche per compilare un CV di successo; noi di AreaLavoro abbiamo realizzato un pratico ebook che potrebbe fare proprio il tuo caso! Con l'eBook "Come scrivere un Curriculum" scoprirai come scrivere e compilare correttamente il tuo curriculum; di seguito, cliccando sulla copertina, potete scaricare gratuitamente l'estratto dell'ebook e, se vi piace, procedere all'acquisto al modico prezzo di € 2,99, scegliendo il metodo di pagamento preferito!





Potrebbe interessarti

Il video curriculum: sfrutta questo strumento!

video curriculum

Negli ultimi due anni, il video curriculum ha modificato profondamente l’incontro tra domanda e offerta di lavoro, negli USA. Anche in Italia, le grandi aziende affermano che la fase di recruiting sarà influenzata dalle nuove video-candidature.

Sedi sindacati Roma: CGIL CISL e UIL

In questa pagina riportiamo la testimonianza di una nostra lettrice. Salve, mi chiamo Loredana, ho 31 anni , sono stata assunta a parole tramite un annuncio che avevo inserito a maggio su un portale di annunci di lavoro, io vengo da Palermo, la persona che mi ha contattata mi ha chiesto di trasferirmi a settembre.

Riforma del lavoro: la storia degli ultimi interventi

Immagine esemplificativa di un contratto dopo la riforma del lavoro

Il Governo Monti ha presentato, dopo delle riunioni con partiti e associazioni sindacali, la sua riforma per il lavoro. Si prevedono modifiche per l’articolo 18, ammortizzatori sociali, contratti di lavoro e cassa integrazione.

Contributi da riscatto: tutte le informazioni!

Il sistema previdenziale italiano prevede che ai fini pensionistici sia possibile coprire, mediante i contributi da riscatto, a proprie spese, dei periodi di studio, lavoro, inattività non soggetti a obbligo assicurativo.

Calcolo ISEE: come richiederlo online?

il calcolo dell'isee è possibile richiederlo on line

L’acronimo ISEE significa "Indicatore di Situazione Economica Equivalente". Con il calcolo ISEE si definisce la condizione economica di un singolo o di un nucleo familiare. 

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

Diventare imprenditore agricolo: ecco come ottenere la qualifica

immagine esemplificativa su diventare imprenditore agricolo

Per il Codice Civile (ai sensi dell’art. 2135 C.C., come modificato dal D. Lgs. 228/2001), può diventare imprenditore agricolo chi esercita una o più delle seguenti attività: coltivazione del fondo; selvicoltura; allevamento di animali; attività dirette alla manipolazione, conservazione, trasformazione, commercializzazione e valorizzazione del territorio.

Imprenditoria femminile a fondo perduto: quali sono le novità?

Immagine esemplificativa contenuta nell'articolo Imprenditoria femminile a fondo perduto: quali sono le novità?

L’acuirsi della crisi economica e la mancanza di lavoro, hanno negli ultimi anni ingenerato un forte aumento dell’interesse dei cittadini italiani verso l’imprenditoria femminile e i finanziamenti a fondo perduto

Modulistica Inpdap: vediamo come accedere facilmente a tutti i documenti

Immagine esemplificativa che riguarda l'articolo Modulistica Inpdap: vediamo tutti i documenti

L'Inpdap svolge il suo lavoro affiancandosi anche ad enti come l' ENPDEP, ENPAS, INADEL e le casse pensionistiche e gestendo tutto quello che riguarda le dinamiche creditizie, previdenziali e sociali dei suoi iscritti.

Scadenza della dichiarazione dei redditi

Le date per la scadenza della dichiarazione dei redditi differiscono nei termini a seconda di quale documento si intenda presentare; vedremo a seguire quali siano queste date e in che modo vadano consegnati il Modello 730 (e 730-1) e il Modello Unico, specificando fin da subito che ogni anno possono essere suscettibili di deroghe e posticipazioni previste solo all'ultimo momento in base ad esigenze specifiche.

Borse di studio in USA: un’occasione per crescere

Il sogno americano non è un mito, ma una realtà che resiste nel tempo. Le opportunità di ottenere borse di studio per lavorare o studiare e dottorati post laurea negli Stati Uniti sono concreti, basta saper cercare.

Leggi anche...

Colloquio motivazionale: vi sveliamo il segreto per affrontarlo!

Immagine esemplificativa di colloquio motivazionale

Dopo aver inviato centinaia di curriculum (per i più fortunati solo decine), è possibile che qualche azienda decida di contattarci per un colloquio motivazionale. E’ importante seguire delle piccole linee guida che possono sembrare banali per qualcuno, ma che per i tipi più ansiosi è meglio tenere a mente.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Modulistica INAIL: ecco la guida definitiva che stavi cercando

Immagine esemplificativa per l'articolo Modulistica INAIL: ecco la guida definitiva che stavi cercando

La sicurezza all'interno del proprio settore lavorativo è fondamentale; è un diritti di tutti i lavoratori che va protetto e assicurato a chiunque. 

Leggi tutto...

Leggi anche...

Trovare lavoro come architetto: scopri come progettare il tuo futuro!

progetto disegnato da un architetto

Vuoi trovare lavoro come architetto? La creatività e l'ingegno va spesso a braccetto anche con la realizzazione e la costruzione di case e interni per le stesse. Esistono infatti figure professionali che si occupano proprio di questo, ovvero di realizzare progetti per le vostre abitazioni seguendo i vostri gusti e le vostre esigenze.

Leggi tutto...
Go to Top