Le stagioni invernali come quella attualmente in pieno atto non portano solo le festività e il freddo, ma anche tante offerte di lavoro... sulla neve!

È chiaro che, durante le stagioni invernali, nel campo del lavoro settoriale è particolarmente richiesta la presenza di diverse figure professionali difficilmente “utili” in altri periodi dell'anno. Settimane bianche e soggiorni più o meno natalizi in montagna richiedono tutta una serie di persone che si occupino, nei modi più diversi, del relax e della serenità di chi va a spendere.

Tipologie di lavoro invernale

Ecco, dunque, che proprietari di alberghi, impianti sciistici, agenzie specializzate, luoghi di ristorazione e tanto altro ancora inseriscono offerte di lavoro per le stagioni invernali sulle pagine dei gazzettini locali e (perché no) anche su quelle web.

La pratica sciistica e l'età media sono, chiaramente, doti molto apprezzate in inverno. Le offerte di lavoro più frequenti riguardano, certamente, i potenziali maestri di sci. Tuttavia non è questa l'unica figura richiesta in ambito sciistico. Valtur, per esempio, recluta addirittura accompagnatori sci per tutta la stagione invernale. In questo caso l'offerta di lavoro prevede una disponibilità minima di due mesi a fronte, però, di vitto, alloggio e skipass valido per tutta la durata del soggiorno/lavoro.

Un lavoro temporaneo per l'inverno

Affidabilità e serietà sono le caratteristiche principali che vengono richieste in questo tipo d’impieghi, il fatto che siano di breve durata o comunque temporanei non li rende meno importanti di altri tipi di lavoro. Cambia chiaramente a seconda del periodo l’impegno richiesto, mentre per la stagione estiva si possono raggiungere anche contratti di collaborazione semestrali per il periodo invernale la situazione risulta essere differente. Va detto comunque che spesso quando il contratto è somministrato da strutture alberghiere è previsto anche vitto e alloggio.

Le diverse tipologie di contratto cambiano anche a seconda delle prenotazioni, del clima e della mansione da svolgere. Molto spesso possono esserci proposte di collaborazione anche della durata di un solo mese, ma ciò non esclude comunque la possibilità di farsi conoscere ed allacciare rapporti lavorativi che possano poi procedere nel tempo.

Cercare offerte di lavoro invernale

lavori invernali stagionali

Per questa stagione invernale le offerte di lavoro aperte risultano essere soprattutto quelle legate al settore turistico - ricettivo. Le opportunità sono molteplici, le figure professionali più richieste sono ad esempio i cuochi, i camerieri e gli animatori.

Con specifiche richieste legate al momento soprattutto al mondo della montagna, e quindi istruttori di sci, massaggiatori professionisti, animatori e fotografi, ma anche personale che conosca almeno una lingua straniera per avere magari la possibilità di lavorare addirittura all’estero. Sono molte le strutture presenti soprattutto nella zona alpina che richiedono ad esempio un’ottima conoscenza del francese.

Senza contare il fatto che sono tanti i tour operator che cercano anche lavoratori disposti ad andare in zone oltreoceano per intrattenere chi preferisce andare al mare d’inverno.
Per chi fosse interessato a svolgere un lavoro stagionale sono molteplici i siti dov’è possibile mandare il proprio curriculum.

Segnaliamo qui di seguito il sito www.lavorostagionale.net dove poter cominciare ad avere un’idea delle offerte disponibili in questo momento. Ricordiamo inoltre che conviene sempre inviare i propri dati un po’ prima dell’inizio della stagione per avere più opportunità di essere contattati.

Offerte di lavoro per la stagione invernale

La pratica sciistica e l'età media sono, chiaramente, doti molto apprezzate nei periodi invernali. Le offerte di lavoro più frequenti riguardano, certamente, i potenziali maestri di sci, richiestissimi in questa stagione. Tuttavia non è questa l'unica figura richiesta in ambito sciistico. Valtur, per esempio, recluta addirittura accompagnatori sci per tutta la durata delle stagioni invernali. In questo caso il tempo minimo di lavoro è di almeno due mesi a fronte, però, di vitto, alloggio e skipass valido per tutta la durata del soggiorno/lavoro.

Altra figura professionale (benchè di nicchia) ricercata è quella del fotografo con esperienza sugli sci. Questa particolare offerta di lavoro per le stagioni invernali prevede esperienza nell'ambito della computeristica e capacità di relazionarsi con i bambini: il fotografo sci lavorerà anche sulle piste (specialmente per fotografare i bambini mentre muovono i loro primi passi nel mondo dello sport invernale per eccellenza), ma sopratutto nel negozio.

Lavoro stagioni invernali fuori dalle piste

Fuori dalle piste, invece, sono particolarmente richieste le figure di musicisti per i piano bar degli hotel montani e, più in generale, di animatori. Tante e diverse sono infatti le agenzie specializzate in animazione che, per tutta la durata delle stagioni invernali (ma anche nel periodo estivo!), propongono numerose offerte di lavoro come animatore turistico, un particolareo settore di nicchia, cui spesso non si pensa: al termine della stagione invernale, inoltre, sono previsti possibili rinnovi anche per la stagione estiva.

Lavoro come fotografo in località sciistiche

Altra figura professionale (benchè di nicchia) ricercata è quella del fotografo con esperienza sugli sci. Questa particolare offerta di lavoro prevede esperienza nell'ambito della computeristica e capacità di relazionarsi con i bambini: il fotografo sci lavorerà anche sulle piste (specialmente per fotografare i bambini mentre muovono i loro primi passi nel mondo dello sport invernale per eccellenza), ma sopratutto nel negozio.

Lavorare per l'intrattenimento sulla neve

Fuori dalle piste, invece, sono particolarmente richieste le figure di musicisti per i piano bar degli hotel montani e, più in generale, di animatori. Tante e diverse sono infatti le agenzie specializzate in animazione che, già adesso, propongono le prime offerte di lavoro e le prime selezioni in tale ambito: questo anche perchè, dopo la stagione invernale, sono previsti e possibili rinnovi anche per la stagione estiva.

Cameriere durante la stagione invernale

Se si vuole trovare un lavoro da cameriere per la stagione invernale è necessario sapere che bisogna possedere determinati requisiti. Il primo è sicuramente legate alle competenze di colui che sta cercando questo tipo di lavoro.

Lavorare come cameriere durante la stagione invernale presuppone infatti, così come accade per un'assunzione più lunga nel settore, un'ottima conoscenza delle dinamiche di ristorazione stessa. Il candidato dovrà infatti presentare un curriculum dettagliato contenente precedenti lavori effettuati nel settore; a livello scolastico si richiede spesso la partecipazione ad istituti turistici e alberghieri.

Come per tutte le tipologie di lavoro stagionale, chi trova un impiego come cameriere durante la stagione invernale firma un contratto di lavoro a tempo determinato e svolgerà dunque un lavoro per un determinato periodo dell'anno circoscritto e segnalato sul contratto stesso. Solitamente si lavora per due o tre mesi durante la stagione invernale.

Offerte di lavoro cameriere invernale

Per trovare lavoro come cameriere durante la stagione invernale, è possibile effettuare delle ricerche in rete. Su internet sono molti i siti che propongono diverse tipologie di offerte di lavoro stagionale, comprese quelle legate al lavoro di cameriere durante il periodo invernale.

Tra i siti che è possibile consultare ci sono: Jobrapido, Bacheca Lavoro, Trova Lavoro ecc. In alternativa è anche possibile acquistare le tante riviste contenenti diversi annunci di lavoro, oppure andare a chiedere di persona ai ristoratori della vostra zona, se hanno bisogno di un cameriere per il periodo invernale.

Paola Palumbo

Michele G. Picozzi



Potrebbe interessarti

Perfezionarsi nella metodologia ABA

Perfezionarsi nella metodologia aba

Il corso di perfezionamento di Metodologia ABA, erogato da ICOTEA, ha come obiettivo quello di approfondire e fornire gli strumenti per l’applicazione di tale metodo in vari contesti sociali, educativi e di sviluppo. Il metodo ABA è composto da tecniche che si basano sull’uso dei principi relativi alla Scienza del Comportamento con il fine di cambiare delle condotte non proprio adeguate o di imparare nuove abilità.

Leggi tutto...

Lettera di accompagnamento al curriculum: sai come scriverla?

lettera di accompagnamento

La lettera di accompagnamento del curriculum è un documento che viene inviato in allegato, o addirittura precede, il CV. In un mercato del lavoro che si fa sempre più competitivo e nel quale i titoli di studio iniziano ad essere inflazionati, attirare l’interesse del perito selettore con una nota personale può significare la differenza tra un colloquio positivo ed uno negativo.

Leggi tutto...

Tesi master universitario: struttura, obiettivi e contenuti

Si denomina Tesi o report, il dattiloscritto finale che va solitamente redatto alla fine di un master universitario. Il lavoro di una tesi richiede molto tempo, pazienza e ricerca accurata delle fonti.

Leggi tutto...

Inail: una guida alla modulistica

La sicurezza all'interno del proprio settore lavorativo è fondamentale; è un diritti di tutti i lavoratori che va protetto e assicurato a chiunque. Ecco perché in Italia è stato istituito un ente pubblico apposito, non economico regolato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali. Tale istituto è l'Inail (Istituto Nazionale per l'Assicurazione contro gli Infortuni sul Lavoro e le Malattie Professionali).

Leggi tutto...

L'assunzione di lavoratori comunitari: sai come funziona?

Immagine dell'assunzione lavoratore dal mondo

Sempre più di recente nel nostro Paese, le ditte assumono i cittadini comunitari (cioè che risiedono nell'Unione Europea). Per questo motivo, in Italia vi sono degli iter per accedere al mercato del lavoro se non si ha la cittadinanza italiana. 

Leggi tutto...

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

Reddito riparametrato (equivalente): come si calcola

In periodo di iscrizione all'università, molti studenti sentono parlare la prima volta di reddito riparametrato, o detto reddito equivalente. Ma di cosa si tratta?

Leggi tutto...

Ecco la verità sul Condono 2019

come funziona il condono per il 2019

Per tutti coloro che si trovano impegnati in un contenzioso di tipo tributario oppure fiscale con lo Stato, negli ultimi mesi si è prospettata la possibilità di chiuderlo in modo definitivo e senza grossi esborsi di natura economica.

Leggi tutto...

Front Office e Back Office

lavoro front office in un albergo

Con il termine Front Office ci si riferisce all'insieme delle strutture, dei servizi e delle mansioni di un’azienda volti a gestire il Customer relationship management, cioè i rapporti con la clientela.

Leggi tutto...

Il lavoro e la Legge Biagi

Ci sono alcune leggi e articoli della Costituzione italiana che sono nati appositamente per definire e regolamentare il lavoro nel nostro Paese. La Legge 30 ad esempio e l'articolo 18 sono solo alcune delle legislazioni emesse a livello lavorativo.

Leggi tutto...

Lavoro in cooperativa: qual è il suo compito?

Una cooperativa lavoro è una società nata per gestire un'impresa in comune tra più persone; essa è regolarmente disciplinata dall'articolo 45 della Costituzione Italiana. 

Leggi tutto...

Leggi anche...

Contributi per l’imprenditoria giovanile: a chi rivolgersi?

Non è facile ottenere dei contributi per un giovane imprenditore, ma è fattibile se si ha la tenacia di mantenersi informati e un’idea in cui credere, competitiva e convincente.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Incubatore d'impresa: supporto per nuovi imprenditori

Immagine di incubatore di impresa

L’incubatore d’impresa comprende lo spazio fisico nel quale sono offerti diversi beni o servizi a delle neo imprese locali.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Piano ferie: norme regolatrici e calcolo

Ecco come divertirsi nella settimana del piano ferie

Il piano ferie matura durante tutto l’arco dell’anno. Il piano ferie ha lo scopo di consentire al lavoratore l’effettivo recupero delle energie dal lavoro.

Leggi tutto...
Go to Top