Il corso di perfezionamento Metodologia ABA, erogato da ICOTEA, ha come obiettivo quello di approfondire e fornire gli strumenti per l’applicazione di tale metodo in vari contesti sociali, educativi e di sviluppo. Il metodo ABA è composto da tecniche che si basano sull’uso dei principi relativi alla Scienza del Comportamento con il fine di cambiare delle condotte non proprio adeguate o di imparare nuove abilità.

È un metodo che si basa sull’applicazione di teorie comportamentali che osservano i principi e le leggi del comportamento umano. Infatti, la traduzione è Analisi Comportamentale Applicata e la sua pratica consiste nell’osservazione e nella registrazione dei modi di fare del soggetto in esame, sulla progettazione e attuazione  delle strategie di intervento dirette al cambiamento di criticità nella maniera di comportarsi e all’apprendimento delle nuove abilità.

In maniera concreta e funzionale le azioni che il soggetto compie nel suo ambiente danno vita a dei cambiamenti che a loro volta influenzano tutto l’ambiente circostante ridando un feedback al soggetto che sarà poi motivo di accettazione o di rifiuto operato dal soggetto valutando eventuali incentivi o premi e punizioni. tale processo avviene per ogni essere umano qualunque sia il suo stato mentale o patologia che lo affligge.

Perfezionarsi nella metodologia aba

Questo procedimento è nato 40 anni fa circa e racchiude in se differenti modalità di impiego che hanno molteplici potenzialità. La metodologia ABA, affonda le sue radici proprio nell’osservazione applicata, ma era stata strutturato solamente per il trattamento dell’autismo infatti, le capacità applicative presenti nel modellamento dei comportamenti sui soggetti affetti da Autismo, hanno contribuito a rendere questo, un metodo stabile nell’applicazione e nei trattamenti dei soggetti in questione.

Inoltre, l'offerta formativa di ICOTEA, l'ente di formazione accreditato al MIUR, viene arricchita con il Corso di perfezionamento del Metodo ABA da 1500 ore di durata annuale e dai Master in Metodologia ABA da 1500 ore, con 60 CFU, della durata annuale.

Master di primo livello si rivolgono, invece, ai docenti delle scuole di qualsiasi ordine e grado, a psicologi e a laureati in psicologia; a logopedisti; a educatori professionali; a pedagogisti; a tecnici riabilitazione psichiatrica; a terapisti di neuro e psicomotricità nell’Età Evolutiva; a laureati in ogni area disciplinare, che desiderano accedere ai Concorsi Docenti.

Il titolo è valutabile per le classi di concorso allo scopo dell’aggiornamento di graduatorie scolastiche; si precisa che il Master permette di ottenere la certificazione per il possesso di 24 CFU (i Crediti Formativi Universitari) per le discipline antropo-psico-pedagogichemetodologie e tecnologie didattiche, con sei crediti formativi in 4 degli ambiti formativi sopracitati.

Approfondimento sul metodo ABA

Con l’acronimo ABA in genere si intende indica l’ Applied Behavioral Analysis che tradotto dalla madrelingua in modo letterale indica l’analisi applicata di un comportamento. Essa, difatti, si pone come obiettivo primario quello di valutare possibili programmi al fine di intervenire e modificare le abitudini comportamentali di una determinata tipologia di soggetti.
Essa basa il proprio lavoro su uno step principale: ovvero l’osservazione. Viene infatti analizzato il soggetto in questione a 360°, valutandone atteggiamenti, limiti e possibilità: a questo punto viene stilato un programma da seguire in modo assiduo al fine di modificare radicalmente il ‘behavior’ del soggetto stesso.

Il metodo ABA è figlio della corrente di pensiero che fa fede al comportamentismo: basa le proprie metodologie sui rinforzi positivi al fine di far apprendere anche nuovi comportamenti alle persone interessate. Esistono, però, anche i cosiddetti rinforzi negativi che ovviamente non nascono con l’intento di penalizzare la persona per diletto ma sono tesi a far ‘dimenticare’ o comunque modificare comportamenti ritenuti sbagliati a livello sociale.

Tali programmi educativi vengono preparati e supervisionati solo ed esclusivamente da psicologici che hanno avuto una preparazione specifica a riguardo. Le tipologie di interventi sono tre e si dividono in:

  • Clinic/home base: ovvero il programma viene effettuato e quindi supervisionato all’interno di alcune cliniche specializzate;
  • School base: è il programma che viene effettuato in ambito scolastico e riguarda anche e soprattutto i bambini che si apprestano ad inserirsi nel mondo delle elementari;
  • Parents managed: è il metodo che prevede ‘l’ingaggio’ di un supervisore ovviamente specializzato da parte dei genitori al fine di far seguire il bambino per gran parte della giornata e non solo a scuola o all’interno di talune cliniche.

Tra i tre programmi, ovviamente, esistono delle differenze in quelle che sono le riuscite. È normale che un bambino seguito per 8 ore al giorno possa avere maggiori possibilità di veder premiati i propri sforzi ma è altrettanto vero che in tanti paesi del mondo tale ‘servizio’ non è gratuito e non tutti sono in grado di potervi accedere a livello economico.

Come visto, dunque, gli studi scientifici hanno dimostrato che anche problemi come l’autismo possono essere superati o quantomeno limitati: servono formazione, qualità ma anche e soprattutto costanza e molte cose possono apparire meno ‘pesanti’ di quello che in realtà non sono.



Potrebbe interessarti

La retribuzione del contratto di apprendistato: tutte le formule possibili

Secondo la legge italiana, ovvero secondo il Testo Unico sull’Apprendistato (decreto legislativo 167/2011), il contratto di apprendistato è un contratto di lavoro a tempo indeterminato finalizzato alla formazione e all’occupazione dei giovani. Si tratta quindi una forma contrattuale propedeutica, nelle intenzioni, all’assunzione. 

Leggi tutto...

La tredicesima prevista per le pensioni

Bisogna sapere che oltre alla tredicesima classica che si percepisce per determinate prestazioni lavorative e che varia proprio in in base al tipo e alla durata del lavoro svolto, esiste anche la tredicesima sulle pensioni.

Leggi tutto...

Previdenza sociale: quali soggetti deve tutelare

Il conseguimento di una buona pensione è un aspetto importante e molto considerato da tutti i lavoratori italiani. Per tutelare il lavoratore in materia di pensione e invalidità; esiste infatti la previdenza sociale.

Leggi tutto...

Concorsi statali, pubblici e regionali: una guida davvero completa che non puoi perdere!

cercare concorsi pubblici

In quanti ambiscono un lavoro nel settore pubblico? Perché il tanto ambito posto fisso oggigiorno è così importante per la tranquillità lavorativa? I concorsi statali - pubblici rappresentano per molti un’occasione per accedere lavorativamente nella P.A e guadagnarsi così un contratto a tempo indeterminato.

Leggi tutto...

Il contratto collettivo nazionale per i pubblici servizi

Il Contratto Collettivo Nazionale del Lavoro dei Pubblici Servizi è un documento fondamentale che definisce i rapporti lavorativi tra datori di lavoro, lavoratori e categorie sindacali che operano in questo settore.

Leggi tutto...

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

Busta paga Inail: il prospetto indispensabile per i lavoratori

La busta paga Inail è un documento necessario per tutti i dipendenti, che attesta la retribuzione netta e lorda del lavoratore e serve per verificare lo stipendio percepito e la sua congruità con quanto stabilito nel contratto di lavoro.

Leggi tutto...

Inoccupato: cosa significa e cosa lo differenzia dallo stato di disoccupazione

Ci si trova spesso a dover compilare dei moduli, per l'iscrizione al Centro per l'Impiego, nella domanda per partecipare ai corsi di formazione finanziati dal fondo sociale europeo, in cui sia richiesto se si è: disoccupato o inoccupato.

Leggi tutto...

Borse di studio in USA: un’occasione per crescere

Il sogno americano non è un mito, ma una realtà che resiste nel tempo. Le opportunità di ottenere borse di studio per lavorare o studiare e dottorati post laurea negli Stati Uniti sono concreti, basta saper cercare.

Leggi tutto...

Telelavoro da casa: tipologie, classificazioni e vantaggi

telelavoro da casa

Il telelavoro da casa è oggi sempre più diffuso grazie ai nuovi mezzi telematici ed informatici, che consentono di lavorare dalla propria abitazione o da qualsiasi altro posto superando i limiti fisici e logistici dell'azienda.

Leggi tutto...

Il calcolo per la ritenuta d'acconto: una guida completa

Lavorare come hostess richiede il pagamento attraverso ritenuta d'acconto

Cosa deve utilizzare un lavoratore dipendente per dichiarare le sue ritenute fiscali? Quali sono i moduli che deve presentare? Per il diritto tributario italiano, e quindi in area fiscale, il termine ritenuta d'acconto identifica una trattenuta fatta dallo Stato su un compenso assoggettato a tassazione, che viene corrisposto dal sostituto di imposta verso un altro soggetto, chiamato percipiente. Ecco una guida dettagliata sul metodo per calcolare e dichiarare la ritenuta d'acconto.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Calcolo pensione INPS: i criteri e l'estratto conto personale

Immagine esemplificativa di assistente sociale per calcolo pensione inps

Il calcolo pensione INPS si fa in base all'anzianità contributiva e all'età pensionabile dal lavoratore maturata al 31 dicembre 1995. I criteri per determinare la pensione INPS può essere: contributivo, retributivo o misto. Alla base di questi tre sistemi di calcolo vi è il numero di anni di contributi versati fino al 1995 e cioè più o meno di 18 anni o alcuna anzianità contributiva.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Pensione Inpdap: come effettuare il calcolo e come richiederla?

Dal momento di riforma del sistema previdenziale italiano, anche l'Inpdap si è adeguata alla grande differenziazione tra previdenza obbligatoria e previdenza complementare.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Stipendi Pa: sul portale NoiPA è on line il cedolino

portale noipa

Per quel che concerne lo stipendio dei dipendenti della Pubblica Amministrazione, ricordiamo come abbia subito delle sensibili variazioni durante gli ultimi anni (oltre che nella forma anche e soprattutto nelle modalità che riguardano l'accesso alle informazioni che lo riguardano).

Leggi tutto...
Go to Top