Da una decina d’anni ormai si fa sempre più largo un nuovo sistema che è quello delle cripto valute, un termine che è entrato nel lessico comune e intorno al quale crescono una particolare attenzione e curiosità. E’ una sorte di piccola rivoluzione che coinvolge il sistema di compra/vendita. Ma in particolare di che cosa si tratta?

E che cosa ne sappiamo? Ne conosciamo i segreti, le potenzialità e le caratteristiche? La cripto valuta investe un sistema di pagamento a livello mondiale: per essere ancora più precisi si può dire che se il termine venisse utilizzato con la lettera maiuscola esso si riferirebbe alla rete oppure alla tecnologia mentre al contrario un termine con la lettera minuscola si riferirebbe strettamente alla valuta. In riferimento a ciò non è richiesto un ente centrale e neppure un meccanismo finanziario particolare. In maniera conseguente se si ha quello che è definito un ‘portafoglio digitale’, nel nostro caso uno smartphone oppure un normale pc, e ancora un ‘indirizzo’ per queste cripto valute allora si ha la possibilità di salvarle ed utilizzarle.  

Ethereum, non solo cripto valute ma anche creazioni di contratti intelligenti

Ovviamente esistono diversi tipi di cripto valute, tra le tante possiamo di certe far riferimento ad Ethereum che, a differenza di molte altre,  non è solo un network per lo scambio di valore monetario, ma rappresenta una rete per far girare contratti basati su Ethereum. La modalità di questi contratti è interessante: infatti essi possono essere utilizzati per diversi servizi, come la registrazione di un dominio, sistemi elettorali, piattaforme di crowdfunding e mercati finanziari. Per sintetizzare, non ce ne vogliano gli esperti del settore, Ethereum è una piattaforma per la creazione e pubblicazione di contratti intelligenti.

Evitare però i rischi più ricorrenti che capitano con alcune piattaforme per le criptovalute

Piattaforme per le criptovalute

Uno dei più grandi rischi riguardanti questa materia è il fatto di pensare dopo le primissime operazioni di essere diventati grandi esperti. Come la vita quotidiana ci insegna per tutte le cose anche e soprattutto in questo caso c’è l’assoluta necessità di saperne di più, informarsi, aggiornarsi per non cadere in errore e magari perdere tutto ciò che faticosamente si era riuscito a mettere da parte. La rete offre diverse opportunità di acquisire ciò che è necessario per avere tutti gli strumenti adatti a muoversi in un così complicato campo economico. Magari imparare nuove modalità attraverso lezioni, grafici, esempi concreti gestiti da chi tratta questa materia e chi di questa materia ne ha fatto un esempio di efficace lavoro.

Innovazione tecnologia, grandi passi avanti

Ormai la rete ha fatto davvero passi da gigante e non solo sotto l’aspetto della moneta. Basti solo pensare al fatto che diverse attività al giorno d’oggi sono sulle piattaforme digitali, dando vita all’ecommerce, una grande novità che si sta sempre più facendosi largo. Una novità che si unisce alle monete virtuali che raccolgono sempre più consensi in tutte le parti del mondo. Basta creare un account per negoziare una grande scelta di cripto valuta e iniziare. 

Potrebbe interessarti

Vacanze studio Inpdap: scopri come parteciparvi!

Grazie alle vacanze studio Inps (ex Inpdap), aumentano di anno in anno i ragazzi che si recano all'estero in soggiorni rivolti all'apprendimento di una lingua specifica o all'acquisizione di particolari competenze tecnico-teoriche.

Pensione ai superstiti: tutti i beneficiari

pensione ai superstiti

La pensione ai superstiti è la quota di quella Inps che viene corrisposta ai famigliari del lavoratore assicurato o pensionato, dopo la sua morte

Diventare medico: l'iter formativo in Italia ed alcuni consigli

Immagine esemplificativa utilizzata all'interno dell'articolo Diventare medico: l'iter formativo in Italia

Essere medico è un sogno per tanti giovani e giovanissimi. L'iter formativo da seguire è abbastanza complesso e probabilmente solo se si è spinti da una grande passione si porta a termine il percorso di studi entro i tempi prefissati. 

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Contratto per il commercio nel settore terziario: tutte le informazioni!

Immagine d'esempio usata nell'articolo Contratto per il commercio nel settore terziario: tutte le informazioni!

Il CCNL commercio o terziario è legato alle categorie dei lavoratori aziendali di questo tipo e comprende tutti quei lavori che si occupano di beni industriali, alimentari, fiori, piante e affini, nonché ti tutto quello che concerne il commercio italiano e straniero e i servizi alle Imprese/Organizzazione, i Servizi di rete e i Servizi alle persone.

Creare un ufficio in casa: alcuni consigli su mobili di design

Forse già lo conoscevamo o forse ci stiamo avvicinando allo smart working solo in questo periodo, resta il fatto che se il lavoro da casa sta per noi diventando una realtà sempre più tangibile, forse è meglio adeguarsi in fretta e modificare qualcosa all'interno di casa nostra per renderci il compito più semplice, comodo e proficuo.

Astensione obbligatoria: un diritto delle mamme lavoratrici

Futura mamma lavoratrice: l'astensione obbligatoria

L’astensione obbligatoria è un diritto a tutela delle lavoratrici in “dolce attesa”. In caso di parto prematuro, la legge 53/2000 stabilisce che l’astensione obbligatoria debba comunque essere di 5 mesi. Quindi se la lavoratrice- mamma non ha goduto del periodo pre-parto di 2 mesi, potrà aggiungere ai tre mesi post-parto i giorni non goduti prima del parto, nel limite massimo di cinque mesi. In caso di parto prematuro la lavoratrice dovrà presentare il certificato attestante la data del parto entro un mese dal lieto evento. 

Leggi anche...

Sedi sindacati Roma: CGIL CISL e UIL

In questa pagina riportiamo la testimonianza di una nostra lettrice. Salve, mi chiamo Loredana, ho 31 anni , sono stata assunta a parole tramite un annuncio che avevo inserito a maggio su un portale di annunci di lavoro, io vengo da Palermo, la persona che mi ha contattata mi ha chiesto di trasferirmi a settembre.

Leggi anche...

Busta paga Inail: il prospetto indispensabile per i lavoratori

La busta paga Inail è un documento necessario per tutti i dipendenti, che attesta la retribuzione netta e lorda del lavoratore e serve per verificare lo stipendio percepito e la sua congruità con quanto stabilito nel contratto di lavoro.

Leggi anche...

Buonuscita per il licenziamento: chi ne ha diritto?

Immagine d'esempio usata nell'articolo Buonuscita per il licenziamento: chi ne ha diritto?

Definita anche “trattamento di fine rapporto” (o TFR), la buonuscita per il licenziamento è una retribuzione alla quale ha diritto il lavoratore dipendente alla fine della prestazione lavorativa, a prescindere dalla sua ragione.