La marcatura industriale è un sistema di identificazione univoca dei prodotti e dei componenti industriali. Questa tecnologia è fondamentale per l'industria meccanica italiana d'eccellenza. Le tipologie di marcatura industriale sono diverse ma la più innovativa e performante sul mercato attuale è sicuramente la marcatura laser.

Una delle prime caratteristiche di questa marcatura è la tracciabilità, prerogativa indispensabile per il rispetto di qualità ISO che permette al consumatore di risalire facilmente al produttore. Gli stessi produttori possono imprimere un marchio di qualità sui loro articoli automatizzando le operazioni e garantendo un elevato livello di controllo. La marcatura a laser può essere utilizzata sulle più svariate superfici ed infatti trova un'ampia applicazione in tantissimi settori industriali.

Marcatura della componentistica

In ambito industriale la marcatura dei componenti è essenziale per la realizzazione di qualsiasi prodotto che può essere identificato e tracciato. Sia le grandi industrie con un elevato tasso di produzione sia le piccole officine devono provvedere alla marcatura dei componenti nei diversi settori industriali. I componenti da marcare possono essere imballaggi, strumenti di sicurezza, meccanici, elettrotecnici, come ad esempio targhe aziendali, tubi, fasci elettrici, etichette, gettoni e così via. Un'importante peculiarità della marcatura a laser è la capacità di incidere ogni tipologia di superficie, dalla plastica all'acciaio fino al metallo senza alcun problema. In base alle necessità delle varie imprese è possibile applicare codici di alta qualità in diverse condizioni di produzione.

Marcatura nel settore automotive

La marcatura è una pratica fondamentale anche nel settore automotive in quanto lascia una traccia permanente durante l'applicazione di loghi, scritte ed indicazioni sui diversi prodotti. Caratteristiche come qualità, tracciabilità e trasparenza sono indispensabili nell'industria automobilistica per assicurare il più elevato standard di qualità. Ogni singolo step del processo di produzione del componente può essere quindi verificato e monitorato per valutarne la corretta lavorazione. I sistemi di marcatura sono così sofisticati che consentono di applicare marche ed incisioni con una notevole flessibilità con qualsiasi carattere alfanumerico, data matrix, codici a barre, grafici ecc. Si possono generare forme geometriche delle più svariate dimensioni con la massima precisione ed il contrasto preferito. In questo modo risulta più facile eseguire un'ampia gamma di marcatura in modo veloce anche di contenuti variabili a costi sensibilmente ridotti.

Marcatura degli utensili di precisione

Di fondamentale importanza è la marcatura degli utensili di precisione come ad esempio gli strumenti chirurgici oppure utensili da taglio come svasatori, punte, lame, maschi, frese, inserti ecc. Realizzando loghi, data matrix, testi e QR code è infatti possibile identificare il produttore ed anche le caratteristiche e le specifiche dell'utensile. Le moderne tecnologie consentono di applicare marcature su ogni tipologia di materiale con un altissimo livello di precisione e di qualità. Questi strumenti sono generalmente sottoposti a vari processi come la tornitura, la fresatura o la perforazione e devono garantire elevate prestazioni meccaniche. Per questo motivo le stesse marcature devono offrire un elevato livello di precisione e di resistenza. In tale ambito la marcatura laser risulta sicuramente la più indicata in quanto offre importanti vantaggi come la leggibilità, la qualità e la notevole durata nel tempo. I sistemi di marcatura a laser, grazie alla loro estrema semplicità di utilizzo, sono indicati sia per la produzione di grandi numeri sia di lotti piccoli ed estremamente diversificati tra di loro.

Marcatura superfici curve

Con le tecnologie di qualche anno fa risultava piuttosto problematico eseguire delle marcature sulle superfici curve per la loro particolare conformazione. Le ultime innovative soluzioni, dalle dimensioni molto contenute e posizionabili anche in spazi molto stretti, consentono invece di effettuare marcature estremamente precise su oggetti di piccole o grandi dimensioni o su superfici curve. L'impiego di appositi software di controllo permette agli operatori di agire con la massima precisione assicurando una marcatura di grande qualità e affidabilità. Il processo di marcatura a laser risulta particolarmente indicato nei diversi settori industriali in quanto assicura il massimo risultato su superfici piane, curve o dalle forme più strane, inusuali ed irregolari.

La tecnologia di Sitel MK3 assicura la tracciabilità di ogni componente durante l'intero ciclo di vita, garantendo il controllo ed il monitoraggio dell'intero processo produttivo. Questo sistema fornisce una marcatura precisa e ben definita per i componenti di ogni settore industriale tra cui: aeronautico, carpenteria, idraulico, militare, medicale, utensili ed elettrodomestici, ferroviario, automotive, motociclistico, gas ed elettronica, militare, bombole e serbatoi.





Potrebbe interessarti

CCNL Artigianato: un approfondimento che non ti puoi perdere

Il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) è riservato a tutti i tipi di lavoratori delle aziende appartenenti ai settori legati al commercio e al terziario.

Leggi tutto...

Taglio alle pensioni d’oro: ecco come funziona davvero

Taglio alle pensioni d'oro

Il sogno di ciascun lavoratore, dopo anni di sacrifici, è quello di raggiungere la pensione e potersi godere serenamente la propria vita. Ma, alcune persone ottengono soltanto il minimo indispensabile per una vita dignitosa, invece altre possono permettersene una molto più ricca e spensierata.

Leggi tutto...

Calcolo dello stipendio di un docente: determinazione e caratteristiche

Tutte le tipologie di lavoratori hanno diritto a ricevere periodicamente lo stipendio dovuto e che quantificato

Leggi tutto...

Contratto nullo o annullabile

contratto nullo

Un contratto è invalido quando presenta anomalie, alterazioni, vizi di rilevante gravità, al punto che le parti non sono costrette a rispettare il regolamento che esse hanno dato a quel contratto ai propri rapporti reciproci.

Leggi tutto...

Contratto a tempo determinato e maternità: quali procedure?

In caso di scadenza del contratto di lavoro (a tempo determinato), una lavoratrice ha diritto all’indennità INPS per la maternità anticipata o obbligatoria, in base a quanto sancito con la circolare ministeriale del 1 dicembre 2004.

Leggi tutto...

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

Lavoro corriere espresso: sacrificio premiato da ottima retribuzione!

lavorare come corriere espresso

Il lavoro di corriere è caratterizzato principalmente da: una buona paga, orari di lavoro diurni o notturni, mansioni di responsabilità (in relazione al carico che si trasporta), flessibilità, possibilità di trasferte.

Leggi tutto...

Diventare partner ICOTEA: scopri tutti i vantaggi

Acquista sempre più importanza la formazione. Oggi ancora di più e riguarda sia coloro i quali sono alla ricerca di un lavoro che, soprattutto i lavoratori, dipendenti o liberi professionisti che vogliono accrescere le proprie competenze.

Leggi tutto...

Disoccupati in Italia: statistiche dal mondo del lavoro

 

In Italia la ricerca di un lavoro, che soddisfi le esigenze del singolo e che sia conforme alle sue competenze, è davvero difficile. Mantenere inoltre lo stesso posto di lavoro risulta davvero complicato. Per non parlare poi dei tanti lavoratori che offrono le loro prestazioni senza contratto e in nero.

Leggi tutto...

Il contratto a intermittenza: in cosa consiste questo contratto?

tipologia di contratto ad intermittenza

Il contratto di lavoro a intermittenza (detto anche “a chiamata” oppure “job on call”) è regolamentato dagli articoli 33-40 del decreto legislativo 276/03 modificato in parte dalla legge 92/2012. Il lavoratore si presta a offrire le proprie prestazioni per periodi specifici e stabiliti durante la settimana, il mese o l'anno, dedicandosi ad attività di natura saltuaria.

Leggi tutto...

Diritti del lavoratore: un approfondimento da non perdere

Nel contratto di lavoro le parti dichiarano e definiscono gli accordi presi specificando diritti e doveri del datore di lavoro e del lavoratore. Ulteriore elemento del contratto è un insieme di norme che disciplinano il lavoro e tutelano il lavoratore sotto il profilo economico, fisico e morale, garantendole la dignità e la salute.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Sanzioni disciplinari sul lavoro

provvedimenti disciplinari del lavoro rappresentano gli atti che il datore di lavoro può compiere e i procedimenti da impugnare qualora il lavoratore adotti dei comportamenti scorretti. In questo modo il datore tutela i suoi diritti e sanziona il lavoratore affinchè egli rispetti gli obblighi e gli impegni presi. Accanto a questi, verrà poi approfondito il tema dei licenziamenti illegittimi che sono al centro dell’agenda politica del Presidente del Consiglio Renzi.

Leggi tutto...

Leggi anche...

La fatturazione elettronica, una svolta per l’Italia?

Adesso esiste la fatturazione elettronica

Tra poco più di un mese, con l’ingresso del 2019, diverse cose cambieranno: una di questa è la metodologia di emissione, trasmissione e conservazione di tutte le fatture che a differenza di ciò che succedeva in passato verranno elaborate per via elettronica consentendo l’abbandono definitivo di ogni supporto cartaceo e abbattendo le spese di spedizione e/o di conservazione.  

Leggi tutto...

Leggi anche...

Dipendente pubblico e Partita IVA: alcune considerazioni

Salve, mi sto preparando per un concorso al Comune di Roma ma contemporaneamente sto anche studiando per prendere il patentino di guida turista, che è la mia vera passione.

Leggi tutto...
Go to Top