La Filas, acronimo per finanziaria locale di sviluppo, è una delle società strumentali che la Regione Lazio ha creato per supportare i processi di di sviluppo e di innovazione del settore imprenditoriale laziale.

La Filas.it è stata creata dalla Regione Lazio nel 1975 per seguire, sostenere e aiutare i progetti imprenditoriali legati alle nuove tecnologie, promossi da piccole o medie imprese. La Filas dunque si occupa principalmente di gestire gli strumenti legati alla net-economy e tendenti all'innovazione.

Compiti della Regione

Più nello specifico, la Regione Lazio attraverso la Filas svolge i seguenti compiti:

  • offre assistenza finanziaria
  • gestisce fondi speciali e finanziamenti per il Lazio
  • promuove interventi di sviluppo in alcune aree o settori produttivi

Ecco alcune società di cui si avvale la Regione

  • Agenzia Sviluppo Lazio (www.sviluppo.lazio.it) è la società per azioni con cui la Regione Lazio attua il sostegno delle imprese locali attraverso i finanziamenti comunitari, nazionali e privati, e favorendo al contempo l'internazionalizzazione del sistema economico regionale.
  • Litorale.it è l'azienda nata nel 2000 per migliorare lo sviluppo economico, turistico ed occupazionale del litorale laziale.
  • Unionfidi.it si occupa di sostenere le imprese locali selezionate dalla Regione Lazio nell'accesso al credito.
  • RisorSasrl.it è una società controllata da Sviluppo Lazio che svolge compiti di supporto e consulenza al settore economico - sanitario, nonchè immobiliare, della Regione Lazio.
  • Asclepion S.p.A. si occupa di diffondere la cultura manageriale nel settore sanitario della Regione Lazio.

Come muoversi nel sito della Regione

Il sito della Regione dedica ampio spazi per progetti e iniziative sostenute dall’Ente regionale. Di seguito spiegheremo i programmi elencati, escludendo quelli che sono scaduti per decorrenza dei termini. Ci sono diverse possibilità per l’imprenditoria giovanile:

finanziamenti per la regione lazio

  • Per le start up: “App on” (dedicato a progetti, finanziati fìno a 40 mila euro, per sviluppare applicazioni per smartphone ed tablet che possano incentivare turismo ed economia), “Fondo per prestiti partecipativi” (dedicato a giovani imprese costituite da non più di due anni), “Progetto zero” (dedicato ai giovani che hanno idee da realizzare per fiction o talk show con un finanziamento massimo di 40 mila euro)
  • Innovazione e reti d’impresa - per un ammontare totale di 64 milioni di euro: “Horizon 2020” (progetti per la ricerca e l’innovazione da presentare alla Commissione Europa entro il 30 giugno 2015), “Partenership pubblico-privato per le imprese innovative” (fino a termine risorse con scadenza maggio 2015), “Accesso delle piccole e medie imprese ai programmi europei di ricerca e sviluppo” (con finanziamenti a fondo perduto); “Cinema digitale” (dedicato a coloro che posseggono una piccola o media impresa); “Fondo per prestiti partecipativi alle start up” (con risorse erogate dalla Regione a tasso agevolato per la nascita di aziende innovative); “ICT per tutti” (acquisto di nuovi software per potenziare la gestione aziendale
  • Green economy: “Edifici pubblici ecosostenibili” (dedicato a coloro che vogliono investire in questo settore portando un risparmio energetico tramite un utilizzo delle energie rinnovabili)
  • Accesso al credito: “Far crescere il patrimonio delle piccole e medie imprese” (aumento della competitività tramite un finanziamento a tasso agevolato); “Fondo centrale di garanzia” (la Regione punta a due misure da 20 milioni ciascuna)

Cosa fare per ottenere finanziamenti dalla Regione Lazio?

Per partecipare a questi bandi (si tratta per lo più di risorse derivanti dai fondi europei) è consigliabile tenersi sempre aggiornati sulle opportunità che riserva la Regione, soprattutto se avete una piccola o media impresa. Se invece siete giovani e volete entrare nel mondo dell’imprenditoria, cercare di avere buone e valide idee e di ottenere un aiuto economico dalla Regione Lazio che sappia trasformare le vostre idee in realtà. Per giovani imprenditori diventa in alcuni casi indispensabile l’aiuto delle istituzioni.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group

Potrebbe interessarti

Condono fiscale: tutto quello che devi sapere sul caso

come funziona il condono fiscale per il 2019

Per tutti coloro che si trovano impegnati in un contenzioso di tipo tributario oppure fiscale con lo Stato, negli ultimi mesi si è prospettata la possibilità di chiuderlo in modo definitivo e senza grossi esborsi di natura economica.

Come scrivere un autocertificazione e i casi in cui utilizzarla

La dichiarazione sostitutiva di certificazione può essere necessaria anche nel campo lavorativo.

Pace Fiscale: ecco la verità su una manovra molto discussa

 pace fiscale

Il condono fiscale rappresenta un dispositivo di legge che si fissa l’obiettivo di andare a sanare dei comportamenti irregolari o illeciti dei contribuenti e, in particolare, riguarda gli errori fatti nelle dichiarazioni dei redditi.

I più condivisi

Lavoro stagionale invernale: scopri tante opportunità di guadagno

immagine per lavoro stagionale invernale

Le stagioni fredde come quella attualmente in pieno atto non portano solo le festività e il freddo, ma anche tante offerte di lavoro stagionale invernale... sulla neve!

Lavorare nell’agenzia di comunicazione: di cosa si occupa un centro media

L’agenzia di comunicazione è anche definita centro media ed è un intermediario tra impresa e media ed ha il compito di ideare, ottimizzare e monitorare il media planning dell’impresa o dell’istituzione.

Gestione stabilimento balneare

Con l'arrivo dell'estate, sono molti, soprattutto giovani, che decidono di affidarsi ai lavori stagionali per guadagnare qualcosa almeno durante il periodo estivo. Un lavoro molto richiesto e interessante è infatti quello della gestione di uno stabilimento balneare.

Leggi anche...

Accredito dello stipendio: ecco la procedura da seguire

Molto spesso, presi da mille impegni lavorativi e quotidiani, non si riesce a trovare il tempo per recarsi presso gli sportelli della Banca e delle Poste a riscuotere oppure versare ilo stipendio. Per non incorrere in spiacevoli inconvenienti, si può fare accreditare lo stipendio sul proprio conto corrente bancario oppure postale.

Leggi anche...

Pensioni quota 96: ultimissime novità sempre aggiornate

pensioni quota 96

Ultimissime novità sulla pensione di anzianità: negli scorsi anni rispetto a quella di vecchiaia, veniva percepita indipendentemente dall'età pensionabile. Si ottiene prima del raggiungimento dell'età pensionabile, o del limite massimo di anzianità di servizio, e in presenza di determinati requisiti assicurativi e anagrafici.

Ti diamo il benvenuto. Chiediamo il tuo consenso per utilizzare i tuoi dati personali per annunci e contenuti personalizzati, valutazione degli annunci e del contenuto, osservazioni del pubblico e sviluppo di prodotti. Archiviare e/o accedere a informazioni su un dispositivo. I tuoi dati personali verranno elaborati da fornitori terzi e le informazioni raccolte dal tuo dispositivo (come cookie, identificatori univoci e altri dati del dispositivo) possono essere condivise con questi ultimi, da loro visualizzate e memorizzate, oppure essere usate nello specifico da questo sito o questa app. Alcuni fornitori potrebbero trattare i tuoi dati personali sulla base dell'interesse legittimo, al quale puoi opporti gestendo le tue opzioni qui sotto. Cerca nella parte inferiore di questa pagina o nelle nostre norme sulla privacy un link che ti permette di ritirare il consenso.