In questa pagina cercheremo di fornirvi tante più informazioni possibili circa la ricerca per singolo codice tributo da inserire nei modelli di versamento F23 e F24. Per dichiarare e pagare le imposte e le tasse, il contribuente infatti deve identificarle attraverso il codice tributo.

Elenco dei codici

E' bene sapere che l'elenco di codice tributo è stato modificato più volte e spesso nascono dei codici nuovi relativi alla liquidazione di nuove tasse. Per tale ragione abbiamo scelto di fornirvi una guida derivante direttamente dall'Agenzia delle Entrate per poter disporre di informazioni e novità sui modelli di pagamento F23, F24 e sulla ricerca per singolo codice tributo per la liquidazione di imposte e tasse sempre aggiornati.

Ecco alcuni codici:

001t, 109t, 105t, 171t, 114t, 104t, 115t, 109t, 456t 649t 674t, 678t, 778t, 741t, 731t, 741t, 806t, 886t, 806t, 907t, 941t, 964t

Accedi alla pagina dedicata alla ricerca per singolo codice tributo per accedere ai seguenti servizi:

  • Elenco Codici tributo più ricorrenti
  • Ricerca guidata
  • Ricerca per singolocodice tributo
  • Tabelle di servizio

E' quindi possibile fare unaricerca per singolo codice tributo inserendo il numero del codice tributo da cercare nella form e visualizzando l'imposta a cui esso corrisponde. Per informazioni circa le tabelle dei codici tributo e altri codici per il modello F23, clicca su www.agenziaentrate.it

Vi suggeriamo anche: la Guida al modello F24 e la pagina dedicata al Modello F23: guida e compilazione

Tipologia di tasse che si possono pagare con l’F23

Il modello F23 di cui abbiamo accennato in questo articolo sulla ricerca per singolo codice tributo, è utilizzato per il pagamento di alcune particolari categorie di tasse e tributi che sono illustrati nell’elenco che segue.

  • Imposta relativa alle successioni e alle donazioni.
  • Tassa di registro, catastale e ipotecaria.
  • Sanzioni che sono state redatte da autorità amministrative e giudiziarie, come le multe.
  • Tasse dovute all’erario e al demanio, ad esempio le concessioni dei beni che appartengono al demanio marittimo.
  • preliminare compravendita
  • affitto terreno
  • atti giudiziari
  • affitto azienda
  • caparra confirmatoria
  • sanzione imposta registro

Il pagamento di questo modello può essere effettuato direttamente presso l’agente della riscossione, come Equitalia, in una banca o in ufficio postale. E’importante sapere che il versamento della somma dovuta può essere effettuato in contanti, con assegni bancari o postali, attraverso vaglia cambiari o tramite carta Bancomat. In linea di massima i dati che devono essere inseriti all’interno del modello sono quelli che appartengono a chi effettua il pagamento. In alcuni casi la documentazione arriva presso il domicilio dell’interessato, già compilata da parte dell’ente di riscossione unitamente all’atto in cui sono illustrate le motivazioni del pagamento richiesto.

Tipologie di tasse che si possono pagare con l’F24

Il modello F24, di cui abbiamo già parlato in questo testo dedicato alla ricerca per singolo codice tributo, è usato da tutti quei contribuenti che devono provvedere al pagamento di contributi, tasse e premi. Coloro che sono possessori di partita Iva devono provvedere al pagamento delle somme riportate nel modello, obbligatoriamente per via telematica, ma possono affidarsi anche a intermediari come commercialisti, Caf ecc. Di seguito sono illustrati alcuni dei vari tributi che possono essere pagati con l’F24.

  • Tasse sui redditi, come Inps, Irpef ecc.
  • L’Iva.
  • Imposta sostitutiva sulle vendite immobiliari.
  • Ritenute sui redditi provenienti da lavoro o da capitale.
  • L’Irap.
  • Imposte sostitutive, ad esempio quelle sugli intrattenimenti.
  • Addizionale regionale e comunale all’Irpef.
  • Contributi e premi Inail, Enpals, Inpgi e Inps.
  • Tassa di consumo e fabbricazione.
  • L’Imu.
  • La Teres.
  • La Tari.
  • La Tasi.
  • Diritti camerali.
  • successione
  • Tasse speciali catastali e interessi.
  • Canoni di locazione Inpdap.
  • La Tarsu/Tariffa e la Tosap/Cosap.
  • Pene pecuniare.
  • Ravvedimento.
  • Autoliquidazione da dichiarazioni.
  • Controllo automatizzato e documentale della dichiarazione.
  • Avviso d’irrogazione di sanzioni.
  • Comunicazione di accertamento
  • registrazione comodato

Come compensare il modello F24: novità e istruzioni 2022

Per l’anno 2022, sono state indette delle regole e dei limiti per la compensazione fiscale dei modelli F24. Questi limiti vengono stabiliti direttamente dalla manovra, per il quale il testo fissa in maniera ordinaria, dal primo giorno dell’anno, il tetto oltre il quale non si deve andare. Insieme alla conferma della cifra più elevata, sono state presentate importanti novità sulle regole e le modalità di applicazione dei crediti di compensazione. Tra le recentissime novità è stato introdotto l’obbligo di invio telematico per tutti, rispetto ai nuovi limiti previsti direttamente dal decreto fiscale n. 14/2019. Per garantire le esigenze dell’utenza , oltre le compensazioni irpef, Ires e Irap al di là dei 5.000 euro, è stato pensato un blocco dell’applicazione dei crediti cresciuti fino al momento della presentazione della relativa dichiarante.

immagine per ricerca per singolo codice tributo

Le novità del 2022 riguardano soprattutto i contribuenti non titolari di partita IVA i quali, per mezzo del DL n.124/2019,  sono obbligati ad utilizzare il canale dell’agenzia delle entrate per tutte le compensazioni del modello F24, per tutte le tipologie di imposte di credito impiegate. Per di più, per l’anno 2022, sono state date nuove istruzioni delle entrate nella risoluzione n. 110/E: le imposte interessate infatti obbligano a preventivare la presentazione della dichiarazione da cui nasce il credito per le compensazioni, individuate dai codici che possono facilmente essere trovati nella tabella allegata alla risoluzione dell’agenzia delle entrate. Queste informazioni sono:

  • IRAP;
  • IVA;
  • Imposte addizionali e sui redditi;
  • Imposte sostitutive.

Il decreto fiscale si sofferma sull’obbligo di presentare il modello F24 in modalità completamente telematica e le imposte, per le quali l’obbligo è previsto, grava su qualsiasi categoria di contribuenti. Oltre le precedenti categorie, si aggiungono le agevolazioni e i crediti indicati nel quadro RU nella dichiarazione dei redditi e i sostituti d’imposta. Per qualsiasi aggiornamento o informazione, basta consultare il sito dell’agenzia dell’entrate o rimanere collegati rispetto ai canali di riferimento ufficiali.

Il servizio di ricerca dei codici tributo

 

Codici Tributo per F24

• Tributo Descrizione Codice Tributo
• IRPEF Interessi sul ravvedimento 1989
• IRPEF Saldo 4001
• IRPEF Acconto prima rata 4033
• IRPEF Acconto seconda rata o acconto in unica soluzione 4034
• IRPEF Sanzione pecuniaria 8901
• Addizionale comunale all’IRPEF: Interessi sul ravvedimento-autotassazione 1998
• Addizionale comunale all’IRPEF: Acconto-autotassazione 3843
• Addizionale comunale all’IRPEF; Saldo-autotassazione 3844
• Addizionale comunale all’IRPEF: Interessi pagamento dilazionato-autotassazione 3857
• Addizionale comunale all’IRPEF: Sanzione-ravvedimento 8926
• Addizionale regionale IRPEF Interessi sul ravvedimento 1994
• Addizionale regionale IRPEF Addizionale regionale 3801
• Addizionale regionale IRPEF Sanzione pecuniaria 8902
• ICI Interessi 3906
• ICI Sanzioni 3907
• ICI Abitazione principale 3940
• ICI Terreni agricoli 3941
• ICI Aree fabbricabili 3942
• ICI Altri fabbricati 3943
• IMU Abitazione principale e relative pertinenze 3912
• IMU Fabbricati rurali ad uso strumentale - Comune 3913
• IMU Terreni - Comune 3914
• IMU Terreni - Stato 3915
• IMU Aree fabbricabili - Comune 3916
• IMU Aree fabbricabili - Stato 3917
• IMU Altri fabbricati - Comune 3918
• IMU Altri fabbricati - Stato 3919
• IMU Interessi da accertamento - Comune 3923
• IMU Sanzioni da accertamento - Comune 3924
• IMU Immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D - Stato 3925
• IMU Immobili ad uso produttivo classificati nel gruppo catastale D - incremento Comune 3930
• TARSU Tariffa per la gestione dei rifiuti urbani 3920
• TARSU Interessi 3921
• TARSU Sanzioni 3922
• TOSAP/COSAP Occupazione permanente di spazi ed aree pubbliche 3931
• TOSAP/COSAP Occupazione temporanea di spazi ed aree pubbliche 3932
• TOSAP/COSAP Interessi 3933
• TOSAP/COSAP Sanzioni 3934
• Interessi pagamenti rateali Interessi pagamento dilazionato importi rateizzabili sezione 2 del modello di versamento unitario 1668
• Interessi pagamenti rateali Interessi pagamento dilazionato tributi regionali 3805
• TARES Tari - art. 1, c. 639, L. 147/2013 / Tares - art. 14, D.L. 201/2011 3944
• TARES Tari/Tares - Interessi 3945
• TARES Tari/Tares - Sanzioni 3946
• TARES Tariffa - art. 1, c. 668, L. 147/2013 / art. 14, c. 29, D.L. 201/2011 3950
• TARES Tariffa - Interessi 3951
• TARES Tariffa - Sanzioni 3952
• TARES Maggiorazione - art. 14, c. 13, D.L. 201/2011 e succ. modif. 3955
• TARES Maggiorazione - Interessi 3956
• TARES Maggiorazione - Sanzioni 3957
• TASI Abitazione principale e relative pertinenze 3958
• TASI Fabbricati rurali ad uso strumentale 3959
• TASI Aree fabbricabili 3960
• TASI Altri fabbricati 3961
• TASI Interessi 3962
• TASI Sanzioni 3963

Codici Tributo per F23

• Codice Descrizione
• 001T IMPOSTA SULLE SUCCESSIONI – QUOTE DI EREDITA’
• 004T IMPOSTA SULLE SUCCESSIONI – VALORE GLOBALE NETTO
• 005T IMPOSTA SULLE DONAZIONI: QUOTE DI DONAZIONE
• 006T IMPOSTA SULLE DONAZIONI – VALORE GLOBALE NETTO
• 100T I.V.A. – SCAMBI INTERNI
• 104T (sostituisce il 103T) IMPOSTA REGISTRO TRASFERIMENTO FABBRICATI E RELATIVI CONTRATTI PRELIMINARI
• 105T IMPOSTA REGISTRO TRASFERIMENTO TERRENI E RELATIVI CONTRATTI PRELIMINARI
• 107T IMPOSTA DI REGISTRO PER CONTRATTI DI LOCAZIONE FABBRICATI – INTERO PERIODO
• 108T IMPOSTA DI REGISTRO PER AFFITTO FONDI RUSTICI
• 109T IMPOSTA DI REGISTRO PER ATTI, CONTRATTI VERBALI E DENUNCE
• 110T IMPOSTA DI REGISTRO PER CESSIONI (CONTRATTI DI LOCAZIONE E AFFITTI)
• 111T IMPOSTA DI REGISTRO – AGEVOLAZIONI PRIMA CASA
• 112T IMPOSTA DI REGISTRO PER CONTRATTI DI LOCAZIONE FABBRICATI – ANNUALITA’ SUCCESSIVE
• 113T IMPOSTA DI REGISTRO PER RISOLUZIONI (CONTRATTI DI LOCAZIONE E AFFITTI)
• 114T IMPOSTA DI REGISTRO PER PROROGHE (CONTRATTI DI LOCAZIONE E AFFITTI)
• 115T IMPOSTA DI REGISTRO PER CONTRATTI DI LOCAZIONE FABBRICATI – PRIMA ANNUALITA’
• 116T IMPOSTA DI REGISTRO PER CONTRATTI DI LOCAZIONE FINANZIARIA – PARTE VARIABILE DEL CANONE
• 121T I.V.A. – CONDONO FISCALE
• 122T IMPOSTA DI REGISTRO – CONDONO FISCALE
• 123T IMPOSTA IPOTECARIA – CONDONO FISCALE
• 124T IMPOSTA SULLE SUCCESSIONI E DONAZIONI – CONDONO FISCALE
• 125T DIRITTI CATASTALI – CONDONO FISCALE
• 126T ALTRE TASSE E IMPOSTE SUGLI AFFARI – CONDONO FISCALE
• 131T MULTE E AMMENDE PER TRIBUTI DIVERSI DALL’ I.V.A.
• 133T QUOTA DEL 10% DEL RICAVATO DELLA DISMISSIONE DEGLI IMMOBILI LEGGE 24/12/93 N. 560
• 134T ENTRATE DA ALIENAZIONE VEICOLI AI SENSI DEL D.LGS. 285/92 – CUSTODI ACQUIRENTI
• 135T ENTRATE DA ALIENAZIONE VEICOLI PROCEDURA TEMPORANEA DI SMALTIMENTO DEI VEICOLI CONFISCATI E DI QUELLI RELATIVI AL D.P.R. 189/01
• 136T CANONE AGGIUNTIVO UNICO – CONCESSIONARI GRANDI DERIVAZIONI D’ACQUA A SCOPO IDROELETTRICO
• 137T INDENNIZZI DOVUTI IN CASO DI OCCUPAZ.ABUSIVA DI BENI DEL DEMANIO MARITT.E REALIZZAZ.SUI BENI DEMAN. MARITT.DI OPERE INAMOV.IN DIFETTO ASSOLUTO DI TIT.ABIT. O DI TIT.ABIT.CHE E’INCOMPATIB. CON DESTINAZ. E DISCIPL.DEL BENE DEMAN.EX L. 296/2006,ART.1,C.257
• 140T INTERESSI IN MATERIA DI I.V.A.
• 142T CONDONO LEGGE 413/91 – IMPOSTA DI REGISTRO
• 143T CONDONO LEGGE 413/91 – IMPOSTA IPOTECARIA
• 144T CONDONO LEGGE 413/91 – IMPOSTA SUCC. DONAZIONI.
• 145T CONDONO LEGGE 413/91 – DIRITTI CATASTALI
• 146T CONDONO LEGGE 413/91 – ALTRE TASSE E II.II. SUGLI AFFARI
• 147T CONDONO LEGGE 413/91 – RADIOAUDIZIONI CIRCOLARI E TELEVISIONE
• 151T TRIBUTO STRAORDINARIO BENI DI LUSSO
• 152T SOPRATTASSA OMESSA DICHIARAZIONE O INSUFF. PAGAMENTO TRIBUTO STRAORDINARIO BENI DI LUSSO
• 153T TRIBUTO STRAORDINARIO SUI BENI DI LUSSO
• 170T IMPOSTA IMPORTATORI S. MARINO
• 1AET CASSA DEPOSITI E PRESTITI – CASSA AMMENDE
• 210T I.V.A. DA REGOLARIZZAZIONI
• 241T TASSE SULLE CONCESSIONI REGIONALI IN MATERIA DI ESERCIZIO VENATORIO – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 260T CONDONO LEGGE 413/91 – I.V.A.
• 270T CONDONO L.413/91 SOPRATTASSA I.V.A.
• 280T CONDONO L.413/91 INTERESSI I.V.A.
• 353T QUOTA DEL 70% SANZIONI ART. 10 L. 447/95
• 354T SOMME E VALORI CONFISCATI PER REATI LEGGE 40/98
• 421T SANZIONE PECUNIARIA REGOLARIZZAZIONI IVA O ATTI EMESSI DA UFFICIO IVA
• 422T SANZIONE PECUNIARIA PER ATTI EMESSI DA GUARDIA DI FINANZA
• 423T SOPRATTASSA ATTI EMESSI DA P.S.
• 424T SOPRATTASSA PER ATTI EMESSI DA ARMA C.C.
• 425T SOPRATTASSA PER ATTI EMESSI DA CORPO FORESTALE DELLO STATO
• 430T PENA PECUNIARIA SENZA DEVOLUZIONE A FONDI
• 433T PENA PECUNIARIA PER ATTI EMESSI DA P.S.
• 434T PENA PECUNIARIA PER ATTI EMESSI DA ARMA C.C.
• 435T PENA PECUNIARIA PER ATTI EMESSI DA CORPO FORESTALE DELLO STATO
• 455T IMPOSTA DI BOLLO – ACCONTO
• 456T IMPOSTA DI BOLLO
• 456T IMPOSTA DI BOLLO – TASSA SUI CONTRATTI DI BORSA (Nota: l’imposta di bollo deve essere riversata al 50% sul capitolo 1205 art.1 e al 50% sul capitolo 1205 art.4)
• 458T IMPOSTA DI BOLLO SU LIBRI E REGISTRI – ALL. A, PARTE I, ART.16, DPR 642/72
• 460T IMPOSTA SOSTITUTIVA DELLE IMPOSTE DI REGISTRO
• 461T ADDIZIONALE DEL 50% DELL’IMPOSTA DI BOLLO SUGLI ESTRATTI CONTO
• 462T ADDIZIONALE ALL’IMPOSTA DI BOLLO – ACCONTO
• 526T IMPOSTA SULLE ASSICURAZIONI – ACCONTO
• 527T IMPOSTA SULLE ASSICURAZIONI – ERARIO
• 528T IMPOSTA SULLE ASSICURAZIONI – AUMENTO ALIQUOTA ERARIO
• 529T IMPOSTA SULLE ASSICURAZIONI DERIVANTI DA R.C. AUTO – PROVINCE
• 530T CONTRIBUTO SUI PREMI DI ASSICURAZIONE PER RCA – VALLE D’AOSTA, FRIULI VENEZIA GIULIA TRENTO, BOLZANO – ART.89 L.388/2000 E ART.52, COMMI 4 E 5, L.448/2001
• 631T SANZIONI IN MATERIA DI I.V.A. RIDOTTE EX ART. 15 – D. L.VO 218 DEL 19/6/97
• 649T IMPOSTA IPOTECARIA
• 649T IMPOSTA IPOTECARIA
• 650T SANZIONE PECUNIARIA IRPEF – DEFINIZIONE AGEVOLATA
• 651T SANZIONE PECUNIARIA ILOR – DEFINIZIONE AGEVOLATA
• 652T SANZIONE PECUNIARIA IRPEG – DEFINIZIONE AGEVOLATA
• 653T SANZIONE PECUNIARIA IMPOSTA SOSTITUTIVA – DEFINIZIONE AGEVOLATA
• 654T SANZIONE PECUNIARIA IMPOSTA SUL PATRIMONIO NETTO DELLE IMPRESE – DEFINIZIONE AGEVOLATA
• 655T SANZIONE PECUNIARIA ALTRE IMPOSTE DIRETTE – DEFINIZIONE AGEVOLATA
• 656T SANZIONE PECUNIARIA CONTRIBUTO STRAORDINARIO PER L’EUROPA – DEFINIZIONE AGEVOLATA
• 657T SANZIONE PECUNARIA CONTRIBUTO SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE – DEFINIZ. AGEVOLATA
• 658T SANZIONE PECUNIARIA SOSTITUTI DI IMPOSTA – DEFINIZIONE AGEVOLATA
• 659T SANZIONE PECUNARIA ADDIZIONALE REGIONALE ALL’IRPEF – DEFINIZIONE AGEVOLATA
• 660T SANZIONE PECUNARIA IRAP – DEFINIZ. AGEVOLATA
• 661T ENPALS-SANZIONI AMMINISTRATIVE EX ART. 35, COMMA 7, LEGGE 689/1981- LAVORATORI DELLO SPETTACOLO
• 662T ENPALS-SANZIONI AMMINISTRATIVE EX ART. 35, COMMA 7, LEGGE 689/1981- SPORTIVI PROFESSIONISTI
• 667T ENTRATE EVENTUALI CONCERNENTI IL MINISTERO DELLE FINANZE – SPESE DI NOTIFICA
• 667T ENTRATE EVENTUALI CONCERNENTI IL MINISTERO DELLE FINANZE – SPESE DI NOTIFICA
• 671T SANZIONE PECUNIARIA IMPOSTA DI REGISTRO
• 672T SANZIONE PECUNIARIA IMPOSTE SULLE SUCCESSIONI E DONAZIONI
• 673T SANZIONE PECUNIARIA INVIM
• 674T SANZIONE PECUNIARIA IMPOSTE E TASSE IPOTECARIE E CATASTALI
• 674T SANZIONE PECUNIARIA IMPOSTE E TASSE IPOTECARIE E CATASTALI
• 675T SANZIONE PECUNARIA IMPOSTA DI BOLLO
• 675T SANZIONE PECUNIARIA IMPOSTA DI BOLLO
• 676T SANZIONE PECUNIARIA IMPOSTA SULLE ASSICURAZIONI PRIVATE E CONTRATTI VITALIZI
• 677T SANZIONE PECUNIARIA IMPOSTA SUGLI SPETTACOLI
• 678T SANZIONE PECUNIARIA TASSE SULLE CONCESSIONI GOVERNATIVE
• 679T SANZIONE PECUNIARIA TASSE SUL POSSESSO DI AUTOVEICOLI
• 680T SANZIONE PECUNIARIA ABBONAMENTI ALLE RADIOAUDIZIONI
• 681T SANZIONE PECUNIARIA IN MATERIA DI ABBONAMENTO ALLA TELEVISIONE
• 682T SANZIONI PECUNIARIE PER ALTRI TRIBUTI INDIRETTI
• 687T SANZIONE PECUNIARIA IMPOSTE SOSTITUTIVE DELLE IMPOSTE INDIRETTE
• 695T SANZIONE PECUNIARIA PER VIOLAZIONI TRIBUTARIE
• 696T SANZIONI PER LE VIOLAZIONI DI CUI AL DPR 26 OTTOBRE N. 430
• 697T AUMENTO DEL 10 PER CENTO DELLE SANZIONI AMMINISTRATIVE PER INFRAZIONI AL DIVIETO DI FUMARE – ART.1,C.189,LEGGE 30/12/2004, N. 311
• 698T MAGGIORAZ.DELLE SANZIONI AMMINISTR.PREVISTE PER LA VIOLAZIONE DI NORME IN MATERIA DI LAVORO, LEGISLAZ. SOCIALE, PREVIDENZA E TUTELA DELLA SICUREZZA E SALUTE NEI LUOGHI DI LAVORO AI SENSI DELL’ART.1, CO. 1177 e 1178, DELLA L. 27 DICEMBRE 2006, N. 296
• 699T CONTRIBUTO UNIFICATO – SANZIONE – ART.16, C.1-BIS, D.P.R. N. 115/2002
• 703T QUOTA DEL 25% DELL’IMPOSTA UNICA SUI GIOCHI DI ABILITA’
• 704T CANONI ABBONAMENTO RADIOAUDIZIONI CIRCOLARI
• 705T CANONI ABBONAMENTO AUTOTELEVISIONE
• 707T CANONI ABBONAMENTO RADIOAUDIZIONI CIRCOLARI E TELEVISIONE
• 709T IMPOSTA SUGLI SPETTACOLI E SUL GIOCO NELLE CASE DA GIOCO
• 711T TASSE SULLE CC.GG. ESCLUSE QUELLE PER PORTO D’ ARMI
• 712T TASSA SPECIALE PER I VEICOLI AZIONATI CON GAS METANO
• 713T TASSE AUTOMOBILISTICHE
• 714T ADDIZIONALE 5% IMPOSTA CIRCOLAZIONE AUTO
• 715T IMPOSTA DOVUTA AI SENSI DELL’ART. 10 DEL D.L.11/07/92 N.333
• 716T IMPOSTA SOSTITUTIVA DELLE IMPOSTE INDIRETTE PER LA REGOLARIZZAZIONE SOCIETA’ DI FATTO
• 720T IMPOSTA INVIM
• 721T INVIM DECENNALE – LEGGE 23/10/92 N. 421
• 722T IMPOSTA SOSTITUTIVA INVIM – L.140/1997 – ART.20 L. 388/2000
• 725T DIRITTO DEL 5% SU SPETTACOLI PUBBLICI E OPERE MUSICALI
• 727T TASSE DI PUBBLICO INSEGNAMENTO
• 729T TASSE RELATIVE ALL’ISTRUZIONE SUPERIORE ( TASSE DI LAUREA E DIPLOMA – TASSE ABILITAZIONE PROFESS.)
• 730T IMPOSTA INVIM STRAORDINARIA
• 731T INTERESSI SU TASSE E II.II. SUGLI AFFARI
• 732T SOPRATTASSA ANNUALE SU AUTOVETTURE CON MOTORE DIESEL
• 733T IMPOSTA ERARIALE RISCOSSA DALL’A.C.I. PER ATTI P.R.A.
• 735T DIRITTI DI VERIFICAZIONE DEI PESI E DELLE MISURE
• 737T IMPOSTA CATASTALE
• 737T IMPOSTA CATASTALE
• 738T RECUPERO SPESE PROCESSUALI
• 739T TASSA AMMISSIONE CONCORSO PER NOMINA AD AMMINISTRATORE GIUDIZIARIO
• 740T DIRITTO DI VERIFICA DI CRONOTACHIGRAFI CEE
• 741T MULTE INFLITTE DALLE AUTORITA’ GIUDIZIARIE ED AMMINISTRATIVE – OBLAZIONI
• 741T MULTE INFLITTE DALLE AUTORITA’ GIUDIZIARIE ED AMMINISTRATIVE – OBLAZIONI
• 742T RECUPERO TASSE CC. GG. PER PORTO D’ARMI
• 743T CONTRAVVENZIONI PER LA TUTELA DELLE STRADE E PER LA CIRCOLAZIONE
• 744T SANZIONI AMMINISTRATIVE IRROGATE DAL COLLEGIO DI CONTROLLO DELLA CORTE DEI CONTI
• 745T OBLAZIONI E PENE PECUNIARIE PER CONTRAVVENZIONI FORESTALI
• 746T RECUPERO TASSE CC. GG. PER PORTO D’ARMI – ADDIZIONALE
• 747T MULTE A TUTELA DELLE COSE DI INTERESSE ARTISTICO O STORICO
• 748T SPESE, ONORARI E DIRITTI LIQUIDATI DALLE COMMISSIONI TRIBUTARIE
• 749T CONTRIBUTI DI MIGLIORIA PER ESECUZIONE DI OPERE PUBBLICHE
• 750T CONTRIBUTO UNIFICATO – D.P.R. N.115/2002 – A SEGUITO DI INVITO AL PAGAMENTO DA PARTE DELL’UFFICIO GIUDIZIARIO
• 751T DIRITTI D’URGENZA SUI CERTIFICATI DEL CASELLARIO GIUDIZIALE
• 752T SANZIONI AMMINISTRATIVE IRROGATE DALL’AUTORITA’ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO – ART.148, L.388/2000
• 753T INTERESSI O MAGGIORAZIONI SU SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE IRROGATE DALL’AUTORITA’ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO
• 755T SOPRATTASSA SULLE LICENZE DI CACCIA E UCCELLAGIONE
• 756T SANZIONI AMMINISTRATIVE IRROGATE DAL COLLEGIO DI CONTROLLO DELLA CORTE DEI CONTI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 757T SOPRATTASSA SULLE LICENZE DI PESCA
• 759T AMMENDE PER VIOLAZIONE ALLE NORME SULLA PROTEZIONE DELLA SELVAGGINA
• 760T SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE DI CUI AI DECRETI LEGISLATIVI 02/08/2007, N. 145 E N. 146, DI COMPETENZA DELL’AUTORITA’ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO – ART. 9, C. 1, DEL D.L. 30/12/2008, N. 207 (RIS. N. 37/E DEL 06/02/2009)
• 761T INTERESSI O MAGGIORAZIONI SU SANZIONI AMMINISTRATIVE PECUNIARIE DI CUI AI D.LGS. 02/08/2007, N. 145 E N. 146, DI COMPETENZA DELL’AUTORITA’ GARANTE DELLA CONCORRENZA E DEL MERCATO – ART.9, C.1, DEL D.L. 30/12/2008, N. 207 (RIS. N. 37/E DEL 06/02/2009)
• 762T TRIBUTI SPECIALI E DIRITTI
• 763T TASSA 10% SU PERCENTUALE SPETTANTE A UFFICIALI GIUDIZIARI
• 764T SOMME DA VERSARE DAGLI UFFICIALI GIUDIZIARI E LORO AIUTANTI
• 769T PROVENTI DEGLI ARCHIVI DI STATO
• 771T VENDITA OGGETTI SEQUESTRATI AI CONTRAVVENTORI DELLA CACCIA
• 772T RECUPERO MULTE ED AMMENDE
• 773T RECUPERO DI SPESE DI GIUSTIZIA
• 774T PROVENTI DERIVANTI DA MULTE E AMMENDE PER VIOLAZIONE ALLE DISPOSIZIONI DELLA LEGGE DOGANALE – ARTICOLO 113, LEGGE 17 LUGLIO 1942, N.907 E LEGGE 19 MARZO 2001, N. 92
• 775T PROVENTI DERIVANTI DA MULTE E AMMENDE PER DEFINIZIONE DI PROCEDIMENTI PENALI IN MATERIA DI DOGANE E IMPOSTE SULLA PRODUZIONE E SUI CONSUMI – D.P.R. N. 43/1973 E D.LGS. N.504/1995
• 777T ENTRATE EVENTUALI E DIVERSE CONCERNENTI TASSE E II.II.
• 777T ENTRATE EVENTUALI E DIVERSE CONCERNENTI TASSE E IMPOSTE INDIRETTE
• 778T TASSA IPOTECARIA
• 778T TASSA IPOTECARIA
• 779T INCREMENTI DI PERTINENZA ERARIALE DI TASSE E IMPOSTE INDIR. SUGLI AFFARI
• 779T INCREMENTI DI TASSE E I.I. SUGLI AFFARI DI PERTINENZA ERARIALE
• 781T RESIDUI ATTIVI PER TASSE E IMP. INDIRETTE SUGLI AFFARI
• 785T QUOTA DEI PROVENTI RICAVATI DALLA VENDITA DI BENI CONFISCATI – MIN. FINANZE
• 786T QUOTA DEI PROVENTI RICAVATI DALLA VENDITA DI BENI CONFISCATI – G.d.F.
• 787T SANZIONI AMMINISTRATIVE IRROGATE DALL’AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS
• 788T INTERESSI DI MORA SU SANZIONI IRROGATE DALL’AUTORITA’ PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS
• 789T MAGGIORAZIONE DEL 10% SULLE SANZIONI IRROGATE DALL’AUTORITA PER L’ENERGIA ELETTRICA E IL GAS
• 790T ENTRATE EVENTUALI CONCERNENTI IL MINISTERO DEL LAVORO E DELLA PREV. SOCIALE
• 791T SOMME DOVUTE DAI DATORI DI LAVORO A TITOLO DI SANZIONE AMMINISTRATIVA
• 792T ENTRATE RELATIVE ALLA GESTIONE DEL FONDO ADDESTRAM. PROFESSIONALE
• 793T VERSAMENTI PER CONTROVALORE DEI TITOLI STATO
• 794T SOMME DOVUTE PER REVOCHE DI AGEVOLAZIONI
• 795T ENTRATE EVENTUALI CONCERNENTI IL MINISTERO DEI LAVORI PUBBLICI
• 796T PROVENTI DELLE SANZION PECUNIARIE PER INFRAZIONI AL CODICE STRADALE – MIN. LAVORI PUBBLICI
• 797T TASSE E DIRITTI MARITTIMI – SOMME SPETTANTI ALL’ERARIO
• 798T TASSA DI LOTTERIA SU TOMBOLE, LOTTERIE,CONCORSI A PREMIO
• 799T ENTRATE EVENTUALI PER LOTTO,LOTTERIE ED ALTRI GIOCHI
• 800T SANATORIA LEGGE 154/89, LEGGE 154/91E LEGGE 85/95
• 801T TASSE E DIRITTI MARITTIMI – SOMME SPETTANTI ALLA SICILIA
• 802T PROVENTI DERIVANTI DA BENI CONFISCATI – ART. 12 LEGGE 11/08/2003 N. 228 (FONDO MISURE ANTI-TRATTA)
• 803T SOMME VERSATE PER FINI ISTITUZIONALI -ANTICHITA’ E BELLE ARTI
• 804T VALORI CONFISCATI A SEGUITO DI OPERAZIONI ANTIDROGA – MINISTERO DELL’ INTERNO
• 805T RICAVO VENDITA BENI CONFISCATI A SEGUITO OPER. ANTIDROGA – MINISTERO DELLA SANITA’
• 806T ENTRATE EVENTUALI E DIVERSE CONCERNENTI L’AGENZIA DELLE ENTRATE – SPESE DI NOTIFICA
• 807T PROVENTI DEI TRATTURI DEL TAVOLIERE DI PUGLIA
• 808T VENDITA DEI BENI IMMOBILI DELLO STATO SITUATI ALL’ESTERO
• 809T INTERESSI DI MORA PER ENTRATE DEMANIALI
• 810T VENDITA DI BENI IMMOBILI DELLO STATO SITUATI IN ITALIA
• 811T REDDITI DI BENI IMMOBILI PATRIMONIALI
• 813T INTERESSI DI CAPITALI E DI TITOLI PATRIMONIALI DELLO STATO
• 814T PROVENTI DELLE MINIERE
• 815T PROVENTI DELLE SORGENTI TERMALI E MINERALI
• 816T CANONE ANNUO RICERCA E COLTIVAZIONE RISORSE GEO-TERMICHE
• 817T DIRITTI SU PERMESSI DI PROSPEZIONE E RICERCA MINERARIA
• 818T PROVENTI DERIVANTI DAI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA AI SENSI DELLA LEGGE 31 MAGGIO 1965, N.575 – SOMME DI DENARO
• 819T PROVENTI DERIVANTI DAI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA AI SENSI DELLA LEGGE 31 MAGGIO 1965, N.575 – PROVENTI DERIVANTI DALLA VENDITA DI BENI IMMOBILI
• 820T SOPRATTASSA -SANATORIA LEGGE 154/89, LEGGE 154/91E LEGGE 85/95
• 821T PROVENTI DERIVANTI DAI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA AI SENSI DELLA LEGGE 31 MAGGIO 1965, N.575 – PROVENTI DERIVANTI DALLA VENDITA DI BENI MOBILI
• 822T PROVENTI DERIVANTI DAI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA AI SENSI DELLA LEGGE 31 MAGGIO 1965, N.575 – PROVENTI DERIVANTI DALLA VENDITA DI AZIENDE
• 823T PROVENTI DERIVANTI DAI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA AI SENSI DELLA LEGGE 31 MAGGIO 1965, N.575 – PROVENTI DERIVANTI DA RECUPERO DI CREDITI
• 824T PROVENTI DERIVANTI DAI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA AI SENSI DELLA LEGGE 31 MAGGIO 1965, N.530 – PROVENTI DERIVANTI DALL’AFFITTO DI AZIENDE
• 825T PROVENTI DELLE UTILIZZAZIONI DELLE ACQUE PUBBLICHE
• 826T PROVENTI AUMENTO CANONI UTILIZZ.NE ACQUE PUBBLICHE
• 827T SOMME DA VERSARE DAI RICHIEDENTI DI DERIVAZIONI
• 827T SOMME DA VERSARE DAI RICHIEDENTI DI DERIVAZIONI
• 829T PROVENTI DELLE CONCESS. DI ACQUE PUBBLICHE PER PISCICOLTURA
• 829T PROVENTI DELLE CONCESS. DI ACQUE PUBBLICHE PER PISCICOLTURA
• 830T PROVENTI DERIVANTI DAI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA AI SENSI DELLA LEGGE 31 MAGGIO 1965, N.575 – PROVENTI DERIVANTI DALLA LIQUIDAZIONE DI AZIENDE
• 831T PROVENTI DERIVANTI DAI BENI CONFISCATI ALLA CRIMINALITA’ ORGANIZZATA AI SENSI DELLA LEGGE 31 MAGGIO 1965, N.575 – PROVENTI DERIVANTI DAGLI UTILI DI GESTIONE
• 832T CONCESSIONI DI SPIAGGE LACUALI
• 833T PROVENTI DERIVANTI DAI BENI CONFISCATI AI SENSI DELL’ART. 12 SEXIES DELLA L.356/1992
• 834T CONCESSIONI DEI BENI DI DEMANIO PUBBLICO ARTISTICO STORICO
• 835T OPERE PUBBLICHE DI BONIFICA E PERTINENZE RELATIVE
• 835T OPERE PUBBLICHE DI BONIFICA E PERTINENZE RELATIVE
• 836T CONCESSIONI DEI BENI DI DEMANIO PUBBLICO AERONAUTICO
• 837T ENTRATE DEMANIALI EVENTUALI DIVERSE
• 838T PROVENTI AUMENTO CANONI – D.L.VO 275/93
• 839T SOMME VERSATE AI SENSI DELL’ART. 7 LEGGE 22/08/85 N. 449
• 840T PROVENTI DEI BENI DEL DEMANIO MILITARE
• 842T PROVENTI DEI BENI DEL DEMANIO MARITTIMO
• 842T PROVENTI DEI BENI DEL DEMANIO MARITTIMO
• 843T PROVENTI DEI CANALI CAVOUR
• 843T PROVENTI DEI CANALI CAVOUR
• 844T SOMME DOVUTE DAI CONTRAENTI CON L’AMMINISTRAZIONE STATALE
• 845T PROVENTI DEI CANALI DELL’ ANTICO DEMANIO
• 845T PROVENTI DEI CANALI DELL’ ANTICO DEMANIO
• 846T PROVENTI DEI CANALI NAVIGABILI
• 846T PROVENTI DEI CANALI NAVIGABILI
• 847T ALTRI PROVENTI DEMANIALI
• 848T REDDITI DI BENI IMMOBILI PATRIMONIALI OGGETTO DI CARTOLARIZZAZIONE-ART. 1 D. M.E.F. 21 SETTEMBRE 2002
• 849T ENTRATE DA ALIENAZIONI. ART 5 BIS D.L. 143/03 SCONFINAMENTI
• 850T INTERESSI -SANATORIA LEGGE 154/89, LEGGE 154/91E LEGGE 85/95
• 851T VENDITA QUOTE INDIVISE, FONDI INTERCLUSI E DIRITTI REALI SU IMMOBILI – ARTICOLO 1, COMMA 433, LEGGE 30 DICEMBRE 2004, N.311
• 852T VENDITA AI COMUNI DELLE AREE DI URBANIZZAZIONE – ARTICOLO 1, COMMA 434 DELLA LEGGE 30 DICEMBRE 2004, N. 311
• 853T AFFRANCAZIONE ED ALIENAZIONE DI PRESTAZIONI ATTIVE PERPETUE
• 854T SOMME DOVUTE DAI COMUNI PER L’OCCUPAZIONE DI AREE – ARTICOLO 1, COMMA 435 DELLA LEGGE 30 DICEMBRE 2004, N.311
• 855T DEPOSITI PER SPESE D’ASTA ED ALTRE
• 856T SOMME DOVUTE PER L’OCCUPAZIONE DI AREE – ARTICOLO 5 BIS, DECRETO LEGGE N. 143/03 – SCONFINAMENTI
• 857T RIFUSIONE DELLE SOMME ANTICIPATE DAL MINISTERO DELLE FINANZE
• 859T FITTI DI IMMOBILI PATRIMONIALI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 859T FITTI DI IMMOBILI PATRIMONIALI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 860T VENDITA DI OGGETTI FUORI USO – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 860T VENDITA DI OGGETTI FUORI USO – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 861T REDDITI DI BENI CONSIDERATI IMMOBILI E DI BENI MOBILI- SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 861T REDDITI DI BENI CONSIDERATI IMMOBILI E DI BENI MOBILI- SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 862T DIRITTI ERARIALI SUI PERMESSI DI RICERCA IDROCARBURI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 862T DIRITTI ERARIALI SUI PERMESSI DI RICERCA IDROCARBURI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 863T DIRITTI ERARIALI SULLE CONC. DI COLTIVAZ. DI IDROCARBURI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 863T DIRITTI ERARIALI SULLE CONC. DI COLTIVAZ. DI IDROCARBURI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 864T ENTRATE RICERCHE MINER. SU CONCESS. DI COLTIV. MIN. E CAVE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 864T ENTRATE RICERCHE MINERARIE SU CONCESS. DI COLTIV. MIN. E CAVE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 865T DIRITTI ERARIALI SUI PERM. DI RICERCA DI SOST. MINERARIE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 865T DIRITTI ERARIALI SUI PERM. DI RICERCA DI SOST. MINERARIE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 866T DIRITTI ERARIALI SULLE CONCESS. DI COLTIVAZ. DI MINIERE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 866T DIRITTI ERARIALI SULLE CONCESS. DI COLTIVAZ. DI MINIERE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 867T PROVENTI DELLE MINIERE E DELLE SORG. DI ACQUE MINER. TERMALI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 867T PROVENTI DELLE MINIERE E DELLE SORGENTI DI ACQUE MINER. TERMALI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 868T PROVENTI DI DERIVAZIONE ED UTILIZZAZIONE DI ACQUE PUBBLICHE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 868T PROVENTI DI DERIVAZIONE ED UTILIZZAZIONE DI ACQUE PUBBLICHE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 869T PROVENTI DELLE CONCESS. DI ACQUE PUBBLICHE PER PISCICOLTURA – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 869T PROVENTI DELLE CONCESS. DI ACQUE PUBBLICHE PER PISCICOLTURA – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 870T VENDITA DI BENI IMMOBILI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 870T VENDITA DI BENI IMMOBILI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 871T PROVENTI DELLE CONCESSIONI DI SPIAGGE E PERTINENZE LACUALI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 871T PROVENTI DELLE CONCESSIONI DI SPIAGGE E PERTINENZE LACUALI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 872T PROVENTI DERIVANTI DA OPERE PUBBLICHE DI BONIFICA – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 872T PROVENTI DERIVANTI DA OPERE PUBBLICHE DI BONIFICA – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 873T PROVENTI DEI CANALI DELL’ ANTICO DEMANIO – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 873T PROVENTI DEI CANALI DELL’ ANTICO DEMANIO – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 874T PROVENTI DELL’UTILIZZ. DI ACQUE PUBBLICHE E PERTIN. IDRAUL. – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 874T PROVENTI DELL’UTILIZZ. DI ACQUE PUBBLICHE E PERTIN. IDRAULICHE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 875T ALIENAZIONE DI AREE ESPROPRIATE A NORMA DI LEGGE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 875T ALIENAZIONE DI AREE ESPROPRIATE A NORMA DI LEGGE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 876T ENTRATE EVENTUALI E DIVERSE DEL DEMANIO – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 876T ENTRATE EVENTUALI E DIVERSE DEL DEMANIO – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 878T PENE PECUNIARIE PER INFRAZIONI ALLE NORME DETTATE IN MATERIA DI ANTIRICICLAGGIO
• 879T AFFRANCAZ. E ALIENAZ. DI PRESTAZIONI ATTIVE PERPETUE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 879T AFFRANCAZ. E ALIENAZ. DI PRESTAZIONI ATTIVE PERPETUE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 882T PROVENTI DELLE INFRAZIONI ALLA DISCIPLINA DELLE SOSTANZE ALIMENTARI
• 883T PROVENTI DELLE INFRAZIONI ALLA DISCIPLINA DELLA LAVORAZ. DEI CEREALI
• 884T INDENNIZZI PER UTILIZZAZIONI BENI E PERTINENZE DEMANIALI MARITTINE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 885T PROVENTI DELLE CONCESSIONI DI SPIAGGE E PERTIN. MARITTIME – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 886T TRIBUTI SPECIALI PER I SERVIZI RESI DAL MINISTERO DELLE FINANZE
• 886T TRIBUTI SPECIALI PER I SERVIZI RESI DAL MINISTERO DELLE FINANZE
• 887T INTERESSI DOVUTI SUI CREDITI DELLE AMMINISTRAZIONI DELLO STATO
• 888T RIMBORSI DI SPESE NELLO STATO DI PREVISIONE DEL MINISTERO DELL’ INDUSTRIA
• 889T RECUPERO FITTI DEI LOCALI PRIVATI ADIBITI A SERVIZI GOVERNATIVI
• 890T ANTICIP. E SALDI PER SPESE DA SOSTENERSI DAL MIN. DIFESA
• 891T PENE PECUNIARIE INFLITTE PER INFRAZIONI VALUTARIE
• 892T SOMME VERSATE DAGLI ENTI PUBBL. ART.20 LEGGE N.730 27.12.83
• 893T TRIBUTI SPECIALI E DIRITTI
• 894T DIRITTI PER ASSEGNATARI DI ALLOGGI DI COOP. EDILIZIE
• 895T VENDITA DI OGGETTI FUORI USO
• 896T ENTR. EVENTUALI CONCERNENTI IL MINISTERO DELLA SANITA’
• 897T ENTRATE EVENTUALI CONCERNENTI IL MINISTERO DEL TESORO
• 897T ENTRATE EVENTUALI CONCERNENTI IL MINISTERO DEL TESORO
• 898T PROVENTI E RECUPERO SPESE PER SANZIONI PECUNIARIE AMMINIST.
• 899T PROVENTI DELLE CONTRAVV. ALLA DISCIPLINA DEL COLLOCAMENTO
• 900T RECUP. CREDITI VERSO FUNZIONARI E CONTABILI DELLO STATO
• 901T RITENUTA SUGLI STIPENDI, SULLE PAGHE E SULLE RETRIBUZIONI
• 902T ATTRAVERSAMENTO CORSI D’ACQUA
• 904T ENTRATE PREZZO CAPITALE VENDITA BENI IMMOBILI DELLO STATO
• 905T RECUPERI DI SPESE PER L’ESECUZIONE DI OPERE PUBBL. STRAORD.
• 906T ENTRATE DIVERSE DEL MINISTERO TRASPORTI E NAVIGAZIONE
• 907T VERSAM. FONDO SPECIALE INFORTUNI DI CUI ART.197 DEL T.U.
• 908T RIMB. PARZIALE SPESE RIPARAZ. EDIFICI DANNEGG. EVENTI BELLICI
• 909T RIMB. DI SPESE INSCRITTE NELLO STATO DI PREV. GRAZIA E GIUSTIZIA
• 910T PIOPPICOLTURA
• 910T PIOPPICOLTURA
• 911T INTROITI EVENTUALI PER IL FINANZIAMENTO DELL’ASSISTENZA SANITARIA
• 912T CONTRIBUTO SUI PREMI DI ASSICURAZIONE PER R.C.A ART.11 L.990/1969
• 913T INTERESSI ANNUALITA’ AMMORTAMENTO PER ANTICIPAZ. DEL TESORO
• 914T INTERESSI ANNUALITA’ DI AMMORTAMENTO PARZIALE SPESE RIPARAZIONE EDIFICI
• 915T QUOTE DI CAPIT. NEGLI AMMORTAMENTI DELLE SPESE RIPARAZIONE EDIFICI DANNEGGIATI
• 916T RIDUZ. QUOTE DI RIPARTO EMOLUM. PERSONALE DEL MINISTERO DELLE FINANZE
• 917T PROVENTI PER INFRAZIONI AL CODICE DELLA NAVIGAZIONE
• 918T QUOTE DEI PROVENTI CONTRAVV. PER INFRAZIONI ALLE NORME SUI BOSCHI
• 919T QUOTE DEL 10% DI SOMME E VALORI CONFISCATI
• 920T RECUPERI E RIMBORSI VARI DA ALTRI SOGGETTI – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 921T QUOTE DI CAPITALE NEGLI AMMORT. DI ANTICIPAZIONI DEL TESORO
• 922T PROVENTI CESSIONI BENI EX LEGE N. 579/1993
• 923T VENDITA DI BENI OGGETTO DI CONFISCA A SEGUITO DI INTIMAZIONE A VERSARE DA PARTE DELL’UFFICIO GIUDIZIARIO
• 924T QUOTA PROVENTI CONTRAVVENZIONALI PER PERSONALE P.S.
• 927T INTERESSI SUI CREDITI DELLE AMMINISTRAZIONI DELLO STATO
• 928T RECUP. CREDITI DERIVANTI DA CONDANNE DELLA CORTE DEI CONTI – SICILIA -ENTRATA PROPRIA
• 931T RECUP. E RIMBORSI VARI DA ENTI DEL SETT. PUBBLICO ALLARGATO – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 936T PROVENTI DELLE VIOLAZIONI ALLE NORME SULLA PROPAGANDA PRODOTTI DA FUMO
• 940T ENTRATE EVENTUALI CONCERNENTI IL MINISTERO GRAZIA E GIUSTIZIA
• 941T CONTRIBUTO UNIFICATO DI ISCRIZIONE A RUOLO NEI PROCEDIMENTI GIURISDIZIONALI
• 942T ENTRATE EVENTUALI CONCERNENTI IL MINISTERO DELL’ INTERNO
• 943T DIRITTI DI CANCELLERIA E SEGRETERIA GIUDIZIARIA
• 944T SOMME DERIVANTI DALLA CONCESSIONE DI ALLOGGI AL PERSONALE MILITARE
• 945T PROVENTI PER IL FONDO ASSISTENZA PERSONALE ARMA DEI CARABINIERI
• 946T ENTRATE EVENTUALI CONCERNENTI IL MINISTERO DELLA DIFESA
• 948T ENTRATE EVENTUALI CONCERNENTI IL MINISTERO RISORSE AGRICOLE, ALIMENTARI E FORESTALI
• 949T SANZIONI AMMINISTRATIVE IRROGATE DALL’ISTAT
• 950T ENTRATE EVENTUALI CONCERNENTI IL MINISTERO PER I BENI CULTURALI E AMBIENTALI
• 951T CASSA NAZIONALE DEL NOTARIATO
• 961T CASSA PREVIDENZA AVVOCATI E PROCURATORI
• 962T TASSA ARCHIVIO
• 963T TRAZZERE – SICILIA – ENTRATA PROPRIA
• 964T TRIBUTI SPECIALI E COMPENSI
• 965T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER LA SICILIA
• 966T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER IL PIEMONTE
• 967T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER LA LOMBARDIA
• 968T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER IL VENETO
• 969T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER LA LIGURIA
• 970T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER L’ EMILIA ROMAGNA
• 971T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER LA TOSCANA
• 972T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER L’ UMBRIA
• 973T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER LE MARCHE
• 974T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER IL LAZIO
• 975T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER L’ ABRUZZO
• 976T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER IL MOLISE
• 977T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER LA CAMPANIA
• 978T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER LA PUGLIA
• 979T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER LA BASILICATA
• 980T TASSE AUTOMOBILISTICHE RISCOSSE PER LA CALABRIA
• 981T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI NEL PIEMONTE
• 982T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI IN LOMBARDIA
• 983T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI NEL VENETO
• 984T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI IN LIGURIA
• 985T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI IN EMILIA ROMAGNA
• 986T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI IN TOSCANA
• 987T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI IN UMBRIA
• 988T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI NELLE MARCHE
• 989T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI NEL LAZIO
• 990T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI IN ABRUZZO
• 991T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI NEL MOLISE
• 992T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI IN CAMPANIA
• 993T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI IN PUGLIA
• 994T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI IN BASILICATA
• 995T CONCESSIONE DI BENI DEMANIALI SITI IN CALABRIA
• 9A0T POLIZIA MUNICIPALE
• 9A5T UFFICIO UNICO NOTIFICHE
• 9AET ISVAP
• 9B4T UFFICIALI GIUDIZIARI, AIUTANTI E COADIUTORI
• 9B7T FONDO DI PREVIDENZA E ASSISTENZA VIGILI URBANI
• 9C1T ISTITUTO VENDITE GIUDIZIARIE
• 9C4T SERVIZIO ISPETTIVO ANNONARIO
• 9C5T RIMBORSO SPESE A FAVORE DELLA COVIP
• AxxT CAMERA DI COMMERCIO
• BAET CONSOB
• CxxT FOGLIO ANNUNZI LEGALI
• FAET RECUPERO SPESE DI NOTIFICA RELATIVE ALLE SANZIONI EMESSE DALL’INAIL
• GxxT I.N.P.S
• JxxT AZIENDA SANITARIA LOCALE
• LAET MULTE, AMMENDE, PENE PECUN. PER SENTENZE O PROVVED. DI GIURISPRUDENZA PENALE STATO S. MARINO
• LxxT S.I.A.E.
• MAET ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA GIORNALISTI ITALIANI
• PAET PROVENTI DERIVANTI DA SANZIONI PECUNIARIE PER VIOLAZIONI ALLE DISPOSIZIONI DELLA LEGGE 22 APRILE 1941, ARTICOLO 171/TER, A FAVORE DELL’ENTE NAZIONALE DI PREVIDENZA ED ASSISTENZA PER PITTORI E SCULTORI, MUSICISTI, SCRITTORI ED AUTORI DRAMMATICI
• WxxT AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE
• XxxT AGENZIA REGIONALE PROTEZIONE AMBIENTALE.
Consultare il Sito dell’Agenzia delle Entrate per un elenco esaustivo. Il presente elenco potrebbe non essere completo, né si tratta di una pubblicazione ufficiale.

L'articolo è stato scritto dalla Redazione di ElaMedia Group