In questa pagina cerchiamo di rispondere ad un nostro lettore che ci chiede delucidazioni sui Straordinari non pagati.

Mail arrivata alla redazione di AreaLavoro: Salve Laura, vi invio una mail sperando che mi possiate aiutare. Io lavoro in un centro commerciale di una grossa catena ed in un reparto c'e' un capo settore che non in maniera esplicita ma chiara chiede ore di lavoro gratis ( dopo che si è timbrato l'uscita). Questo capo settore che si chiama xxxxx ad uno di noi ha chiesto anche in maniera esplicita di venire per due volte durante le ferie per fare gli ordini della merce, come racconta anche lo stesso ragazzo.

Negli altri reparti non succedono queste cose e la gente non ha problemi di questo tipo, ma questo capo settore cerca di mettersi in luce dimostrando capacità di sottomettere la gente che impaurita dalla possibilità di perdere il posto di lavoro si presta. Tutta questa gente tra l'altro lavora da tanti anni nel centro commerciale e sono tutti a tempo indeterminato.
Anzi in questo periodo stiamo andando meglio perchè prima ci beccavamo pure delle gran parolacce in faccia, appunto in segno di sottomissione ma da quando io sono andato a parlare con il suo superiore c'e' stato un miglioramento seppur minimo.

Volevo chiedere c'e' un modo per fare valere in nostri diritti? durante il nostro orario facciamo il nostro dovere, ma perchè la gente deve fermarsi a lavorare non pagata? adesso gli straordianari sono bloccati come tutti i vari premi aziendali, è questa la nuova frontiera? il lavoro gratis su sottomissione? grazie.

 

Paolo

Autorizzo Perconti Laura a pubblicare questa lettera sul suo sito o presso altri siti. Permetto a Perconti Laura di farne qualsiasi utilizzo. Grazie

Cosa fare in caso di ore di straordinario non pagate

Rispondiamo alla lettera di Paolo cercando di approfondire un po’ il tema degli straordinari non pagati.

Innanzitutto nel caso in cui ci siano degli straordinari non pagati, è bene andare a leggere il CCNL di riferimento. In particolare il CCNL commercio recita:
“gli straordinari ammessi nel limite di 200 ore annuali hanno le seguenti maggiorazioni: 15% dalla 41° alla 48° ora settimanale 20% quelli eccedenti la 48° e devono essere retribuiti.” Capita però che si scelgano delle ore compensative e quindi dovrai lavorare meno ore quante sono le ore di straordinario.

Qualora il lavoratore non percepisca alcun compenso per le ore di straordinario o non sia permesso di compensare tali ore nell’orario di lavoro ordinario, ci sono varie possibilità: sindacati , avvocati, ispettorato del lavoro. Enti a cui rivolgersi per denunciare immediatamente la situazione.

Altri consigli

In caso in cui il lavoratore si trovasse in una situazione di straordinari non pagati, vale quanto detto nella pagina: Mancato pagamento dello stipendio

Prendiamo spunto dall’interessante intervista a Emiliano Mandrone responsabile dell’indagine Plus dell’Isfol fatta pubblicata sul sito MioJob.LaRepubblica.it per fornire qualche dato relativo alla situazione degli straordinari non pagati in Italia:

  • Circa il 45% dei dipendenti svolge ore di straordinario,
  • Le ore di straordinario interessano soprattutto i settori dell’industria e dei servizi alla distribuzione e minore per i servizi alle persone,
  • Le ore di straordinario sono svolte più dai dipendenti full time che dai lavoratori part time, maggiormente nelle aziende del Nord rispetto a quelle del Sud, più tra gli uomini rispetto alle donne e prevalentemente dagli under 30 o 40,
  • Più di un dipendente su dieci viene coinvolto in straordinari non retribuiti.




Potrebbe interessarti

Domande colloquio: quali aspettarsi dal selezionatore

Durante un incontro motivazionale, l’esaminatore tende a fare numerosissime domande al suo interlocutore. A volte ci si chiede se alcune siano domande per un colloquio di lavoro? Non si tratta di conoscere la vostra vita privata o cose banali, l’obiettivo è quello di far emergere dalle domande la personalità oltre al profilo del candidato.

Busta paga badante: regolarizza l'assistente domestica!

La figura della badante si occupa di fornire assistenza presso il domicilio degli anziani; molto utilizzata in Italia, gode di regolare inquadramento. Prima di soffermarci ad analizzare gli elementi che costituiscono la busta paga della badante, approfondiremo alcune notizie circa questa risorsa così preziosa per la società odierna.

Come presentarsi ai colloqui di lavoro? Non solo consigli sull'abbigliamento!

Che avvenga per email o per telefono, la prima comunicazione con l'azienda costituisce il primissimo momento della valutazione del candidato. È opportuno, durante queste comunicazioni, essere esaustivi e non dimenticare tutti i dati relativi a contatti e dati anagrafici.

Laurea in Scienze della Mediazione Linguistica: uno sbocco verso il futuro

l'importanza di avere una laure nell'ambito della mediazione linguistica

In un’epoca sempre più caratterizzato dalla multiculturalità, la conoscenza delle lingue straniere diventa sempre più una prerogativa imprescindibile per l’accesso nel mondo del lavoro.

ICOTEA: la formazione innovativa in risposta al mondo del lavoro

Inserirsi nel mondo del lavoro oggi non è facile. Per essere assunti il diploma di laurea sembra non bastare più, ma occorrono sempre più esperienze e competenze extra scolastiche che formino una figura professionale versatile e adattabile a diversi contesti lavorativi.

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Borse di studio in USA: un’occasione per crescere

Il sogno americano non è un mito, ma una realtà che resiste nel tempo. Le opportunità di ottenere borse di studio per lavorare o studiare e dottorati post laurea negli Stati Uniti sono concreti, basta saper cercare.

Corsi per la sicurezza sul lavoro: perché frequentarli?

nuovi corsi sulla sicurezza sul lavoro

I corsi per la sicurezza sul lavoro vengono proposti in tutta Italia da tantissime organizzazione e da enti sparsi sul nostro territorio: ogni percorso formativo è, solitamente, caratterizzato da una parte teorica e da un apprendimento pratico, fondamentale per comprendere alla perfezione manovre e strategie necessarie per preservare sicurezza e salute sul luogo di lavoro

Turni di lavoro e del riposo settimanale: parte integrante di un piano d'Impresa

turni di lavoro

In base all’art. 1, comma 2, lett. b), D.Lgs. n. 66/2003 si intende per “periodo di riposo” qualsiasi periodo che non rientra nell’orario di lavoro (pause, riposi giornalieri, riposi settimanali, ferie). Il riposo giornaliero, in base a tale decreto legislativo, consiste nel diritto del lavoratore a 11 ore di riposo consecutivo ogni 24 ore, ad eccezione:

Lettera di dimissioni: modulo ed iter da seguire

persona intenta a scrivere una lettera di dimissioni

Da qualche anno è entrato in vigore un decreto Interministeriale relativo alle procedure per presentare le dimissioni volontarie. 

Lavorare nelle risorse umane: come gestire il personale

Immagine d'esempio usata nell'articolo Lavorare nelle risorse umane: come gestire il personale

Un lavoro molto interessante e remunerativo, che richiede elevate capacità organizzative, è legato alla gestione delle risorse umane.

Leggi anche...

Reddito di cittadinanza requisiti e come usufruirne nel dettaglio

La gioia di ottenere il reddito di cittadinanza

Il reddito di cittadinanza è uno strumento di sostegno economico a favore delle famiglie che hanno il reddito inferiore alla soglia di povertà. Queste famiglie, si vedranno integrare il reddito dovuto con una specifica somma che permetterà di arrivare fino alla cifra prestabilita checambia a seconda del numero di componenti del proprio nucleo familiare.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Chi paga l'indennità di maternità: conosci i tuoi diritti di mamma?

Quando una lavoratrice è in stato interessante, oppure è riuscita ad avere in adozione o affidamento un bambino, può richiedere l'indennità di maternità. Sostanzialmente la neo mamma ha il diritto a una sostituzione della normale retribuzione durante il periodo in cui è non può recarsi a lavoro.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Lavoratori esposti all'amianto: conosci i benefici pensionistici?

Immagine usata per illustrare l'articolo Lavoratori esposti all'amianto: conosci i benefici pensionistici?

La legge prevede degli incentivi e dei benefici per i lavoratori esposti all'amianto, ovvero per tutti quei dipendenti costretti a lavorare in edifici costruiti con polvere d'amianto e sostanze affini quali crisotilo, crocidolite, tremolite ecc.

Leggi tutto...
Go to Top