Oggi diamo uno sguardo alla normativa per il Telelavoro da casa. 

Normativa del telelavoro

telelavoro da casa

Per quanto riguarda il settore pubblico, viene disciplinato dal D.P.R. numero 70/99 che, principalmente distingue fra lavoro a distanza e telelavoro e quindi definisce la specifica disciplina della materia.

La disciplina sopramenzionata del 09 giugno 2004 decide anche i doveri delle parti, nello specifico:

  • il datore ha l'obbligo di farsi carico degli oneri relativi alla fornitura. Il datore di lavoro garantisce e tutela la salute  del lavoratore adottando le misure idonee.
  • il lavoratore deve rispettare e non danneggiare la strumentazione di lavoro fornita dalla azienda. I dipendenti che svolgono il lavoro da casanon possono trasmettere informazioni illegittime via internet.

Tutele del telelavoratore: il collaboratore disciplinato da un contratto di telelavoro ha i medesimi diritti dei dipendenti che fanno le mansioni in sede aziendale (sindacato, statuto dei lavoratori, ecc).

Obiettivi dell'occupazione da casa

Nel settore privato, di accrescere la produttività e/o la competitività enfatizzando l'ottenimento di obiettivi, il lavoro decentralizzato e l'autonomia dei lavoratori con contratti più flessibili.
per il settore della P.A. 

Lavorare da casa: come si distingue in base alle mansioni

In base al tipo di impiego e di contratto, distinguiamo:

  • Telelavoratori dipendenti che hanno contrattualmente designata la propria abitazione come luogo di occupazione oltre agli uffici dell'azienda.
  • autonomi che optano per svolgere il proprio lavoro da casa. Tale status di impiego è di solito scelto da coloro che, all'inizio di una nuova attività, non possono sostenere i costi di un ufficio vero e proprio.

Individuale o collettivo

Quindi abbiamo il telelavoro individuale, ovvero che interessa un singolo collaboratore, e quello collettivo il quale include :

  • La riallocazione intra-aziendale per le funzioni di supporto
  • La riallocazione intra-aziendale per le funzioni di supporto che include l'uso di telecottages e e telecentri
  • Lavoro di gruppo tra imprese diverse, che si scambiano dati e sono collegati tra loro via ICT.

Tipi di lavori da casa

Il lavoro online è sempre più diffuso e può essere svolto avendo a disposizione solo due requisiti e strumenti: 1. Un buon pc, 2. una buona linea internet; per tanto può essere svolto sia da casa che in qualunque altro luogo del pianeta, in quest'ultimo caso parliamo del fenomeno dei nomadi digitali, imprenditori del web che lavorando su internet possono permettersi di viaggiare..

Allo stesso modo i lavori da casa sono sempre più diffusi.

Lavorare con un blog come blogger: consiste nel creare un proprio sito web/blog dove trattare argomenti specifici, magari su settori nei quali si ha competenza, si potrà cosi guadagnare tramite l'inserimento di pubblicità, ovviamente è un tipo di attività che.

La professione del seo ed il social media manager: sempre in ambito web è importante per le aziende farsi conoscere online, entrano cosi in ballo i canali promozionali, in primis abbiamo Google e Facebook; nel caso di Google l'esperto in questione di chiama SEO (acronimo di search engine optimization, ottimizzazione motore di ricerca) e si occupa di migliorare il posizionamento e la visibilità su Google., nel caso del social media manager entra in ballo la visibilità su Facebook.

Di attività possibili tramite il web da svolgere a casa ce ne sono ancora tante altre, in conclusione possiamo confermare che internet ha cambiato radicalmente il mondo in cui viviamo sia a livello economico e culturale ma anche ovviamente a livello lavorativo.





Potrebbe interessarti

Pensione minima INPS: di quale importo hai diritto?

persone anziane in pensione felici

In questo caso lo Stato aiuta gli interessati una somma di denaro integrativa rispetto alla pensione maturata. L’entità dell’Inps pensioni minime varia ogni anno. Il compito della riscossione dei contributi previdenziali spetta a determinati organismi, tra i quali l’Inps, l’Istituto nazionale per la Previdenza Sociale. I lavoratori che prestano sevizio nelle pubbliche amministrazioni invece versano i propri contributi all’Inpdap.

Formazione permanente: perché è importante?

La formazione permanente (detta anche Lifelong learning) è l'insieme dei processi di apprendimento che si verificano dopo la prima fase di formazione scolastica, all'università o sul lavoro, atti ad arricchire le competenze, migliorando le qualifiche professionali.

Facoltà di Scienze Umanistiche: quali sono gli sbocchi lavorativi?

Immagine esemplificativa utilizzata all'interno dell'articolo Facoltà di Scienze Umanistiche

La Facoltà di Scienze Umanistiche mira ad offrire una formazione umanistica aggiornata con l’ausilio delle metodologie più moderne, con l'intenzione di condurre gli studenti ad attivare un occhio critico per guardare il mondo contemporaneo in tutta la sua complessità e in tutte le sue metamorfosi.

Disoccupazione agricola: soggetti e procedura per richiederla

Immagine d'esempio usata nell'articolo Disoccupazione agricola: soggetti e procedura per richiederla

Anche chi lavora nel settore agricolo ha diritto a delle indennità in caso di perdita del lavoro; a tal proposito infatti l'Inps ha stabilito un compenso speciale detto di disoccupazione agricola.

Il distacco del lavoratore: conoscere le norme

il distacco del lavoratore

Il distacco del lavoratore è, in modo molto semplice, “il prestito” di un lavoratore da un’azienda ad un altro datore di lavoro. Le parti sono cosi denominate:

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

LA REDAZIONE CONSIGLIA

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

Calcolo dello stipendio di un docente: determinazione e caratteristiche

Immagine esemplificativa utilizzata all'interno dell'articolo Calcolo dello stipendio di un docente: determinazione e caratteristiche

Tutte le tipologie di lavoratori hanno diritto a ricevere periodicamente lo stipendio dovuto e che quantificato

Trova lavoro in Veneto: come orientarsi tra i portali che affollano il web?

La Regione Veneto si preoccupa molto della situazione lavorativa dei suoi cittadini. Per questo motivo ha creato numerosi portali dedicati all'argomento che aiutino nel processo di orientamento e ricerca dell'occupazione. Molti di questi hanno strumenti adatti a sfogliare numerose offerte di lavoro in Veneto. 

Scadenza della dichiarazione dei redditi

Le date per la scadenza della dichiarazione dei redditi differiscono nei termini a seconda di quale documento si intenda presentare; vedremo a seguire quali siano queste date e in che modo vadano consegnati il Modello 730 (e 730-1) e il Modello Unico, specificando fin da subito che ogni anno possono essere suscettibili di deroghe e posticipazioni previste solo all'ultimo momento in base ad esigenze specifiche.

Contratto a progetto e maternità

Il rapporto di lavoro sancito da un contratto a progetto è sospeso nel caso di malattia o infortunio del lavoratore o durante la gravidanza attraverso l’aspettativa per maternità. 

Contributi in conto impianti: di cosa si tratta? Ecco una piccola guida

Immagine usata nell'articolo Contributi in conto impianti: di cosa si tratta? Ecco una piccola guida

I contributi in conto impianti vengono erogati per ridurre i costi di acquisizione di beni ammortizzabili; non producono ricavi o sopravvivenze attive, pur concorrendo alla formazione del reddito per competenza.

Leggi anche...

CCNL per l'industria: un approfondimento che non puoi perdere

Immagine usata nell'articolo CCNL per l'industria: un approfondimento che non puoi perdere

La presenza di un CCNL per l'industria, ovvero di un Contratto collettivo nazionale del Lavoro e di settore, è fondamentale per regolare al meglio le dinamiche di lavoro e le direttive di una determinata categoria lavorativa.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Calcolo della tredicesima per la badante: ecco alcuni spunti interessanti

Immagine esemplificativa che riguarda l'articolo  Calcolo della tredicesima per la badante: ecco alcuni spunti interessanti

Coloro che svolgono lavori domestici, come le colf e le badanti devono essere regolarizzate, soprattutto se provenienti da Paesi esteri, per poter esercitare tale professione senza problemi.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Legge sulla Privacy nel Curriculum Vitae

informativa sulla privacy da inserire nel curriculum

Quando sono in cerca di personale, sempre più aziende liquidano la questione della privacy delle informazioni del curriculum del candidato con la richiesta generica di autorizzare il trattamento dei dati.

Leggi tutto...
Go to Top