La Regione Veneto si preoccupa molto della situazione lavorativa dei suoi cittadini. Per questo motivo ha creato numerosi portali dedicati all'argomento che aiutino nel processo di orientamento e ricerca dell'occupazione. Molti di questi hanno strumenti adatti a sfogliare numerose offerte di lavoro in Veneto.

Siti web che elencano offerte (anche tempo determinato e indeterminato)

Di seguito la lista dei siti web proposta da AreaLavoro per le offerte di lavoro in Veneto.

Il sito che promuove l'impiego nella Regione Veneta. Tante informazioni utili, news aggiornate del mondo del recruiting. Veneto Lavoro è un Ente strumentale della Regione. 

Aree tematiche del sito. Offerte anche per chi è senza esperienza

Veneto Lavoro e' diviso in quattro grandi aree tematiche:

  • Assistenza Tecnica alla programmazione regionale
  • Politiche attive per l'impiego
  • Sistema informativo regionale (SILV)
  • Osservatorio del Mercato

Il sito propone una pagina interamente dedicata alle offerte di lavoro in Veneto. Il sito offre la possibilità di inserire gratuitamente il proprio Cv, di creare un video curriculum e di essere aggiornati via sms in merito alle nuove offerte online.

Porta del Lavoro è dedicato sia alle aziende che ai privati che agli enti. Si configura come un luogo di incontro per tutti gli attori del mercato occupazionale. Fra le sue risorse sono disponibili:

  • Informazioni sui Centro per l'Impiego
  • Servizi di Collocamento mirato
  • Offerte di impiego regionali
  • Guide e servizi di orientamento

Trova lavoro in Veneto grazie alle offerte sul web (anche per le risorse umane)

Trova lavoro in Veneto

Si tratta di un servizio dedicato soprattutto all'orientamento dei giovani. Un'area è dedicata alla formazione, ovvero alle scelte più efficienti in rapporto alle possibilità future. È questo un tema particolarmente sentito dagli studenti e dai genitori, preoccupati che il percorso scelto non sia quello più adeguato alle inclinazioni del figlio e alle possibilità della situazione lavorativa italiana.
Oltre a questo, il portale offre servizi per l'orientamento professionale, permettendo di conoscere la situazione attuale anche a livello normativo. Una sezione utilissima è dedicata alle professioni, con link di approfondimento da consultare.

Portali dedicati alle possibilità di impiego. Sei il candidato ideale? Trova lavoro in Veneto con noi

È possibile poi consultare i numerosi portali dedicati al lavoro che affollano il web. Tutti permettono di filtrare le offerte a seconda della regione che costituisce il proprio interesse. Vediamone alcuni.

Motore Lavoro (operante nel settore dei servizi)

Trova offerte in Veneto su uno dei maggiori motori di ricerca degli annunci. 

Treviso Bakeka (trova le posizioni aperte)

Il portale propone delle offerte di lavoro nella zona di Treviso e provincia. Ideale per chi cerca offerte di lavoro in Veneto in una zona molto circoscritta.

Monster (che la ricerca avanzata abbia inizio)

Uno dei maggiori motori di ricerca per il lavoro dedica una sezione a tutte le molteplici offerte di lavoro in Veneto. Possibilità di effettuare ricerche avanzate e di inserire gratuitamente il proprio cv.

Venezia VivaStreet (ricerca per azienda)

La sezione VivaStreet dedicata a Venezia offre la possibilità di consultare numerose proposte di lavoro. È possibile memorizzare la ricerca, filtrabile attraverso parole chiave e menu dedicati al tipo di contratto. Le offerte vanno dal lavoro specializzato alle professioni più comuni come cameriere o barman.

Potrebbe interessarti

Inps modulistica online e attività dell'Ente: vediamo tutto nel dettaglio

Inps modulistica

Il sito dell'Inps dispone di un'assistenza virtuale, utile a guidare l'utente tra i vari moduli Inps presenti all'interno del portale e ad aiutarlo nella compilazione degli stessi. Il servizio di modulistica Inps è molto comodo soprattutto se si è impossibilitati a recarsi presso gli uffici più vicini al luogo di residenza a recuperare i moduli cartacei.

Pensioni quota 96: ultimissime novità sempre aggiornate

pensioni quota 96

Ultimissime novità sulla pensione di anzianità: negli scorsi anni rispetto a quella di vecchiaia, veniva percepita indipendentemente dall'età pensionabile. Si ottiene prima del raggiungimento dell'età pensionabile, o del limite massimo di anzianità di servizio, e in presenza di determinati requisiti assicurativi e anagrafici.

Lettera di referenze: scrivila con un paio di consigli imperdibili!

Immagine usata nell'articolo Lettera di referenze: impariamo a scriverla con un paio di consigli imperdibili!

La lettera di referenze è richiesta dal lavoratore allo sciogliere del contratto ed è redatta dal ex datore di lavoro. E’ un diritto del collaboratore richiedere all’azienda per cui ha svolto l’attività lavorativa questo documento che testimoni la qualità del lavoro svolto e dia informazioni circa la condotta personale.

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Lavorare nella moda, passione, stile e guadagno: ecco come fare

Per queste professionalità il percorso passa assolutamente attraverso corsi specifici, staccati dalle università, ma piuttosto nati da istituti e istituzioni diverse. Per citarne alcuni, il Polimoda di Firenze, l'Istituto Marangoni di Milano, l'Accademia Italiana di Arte, Moda e Design e, per finire, lo Ied. Molti dei corsi proposti offrono la possibilità di uno stage all'estero ma soprattutto conoscenze concrete e formative.

Contratto per gli studi professionali: le caratteristiche

Contratto per gli studi professionali

Riguardo ai rapporti di lavoro avere un contratto collettivo nazionale del lavoro per studi professionali è importante perché  aiuta a definire le modalità lavorative e i diritti e doveri del datore di lavoro e del lavoratore. I CCNL esistono per ogni categoria lavorativa e sono suddivisi in vari livelli per meglio definire la dinamica interna relativa al singolo settore. Anche i dipendenti degli studi professionali hanno il loro specifico contratto collettivo nazionale del lavoro. 

Riforma del lavoro: la storia degli interventi che hanno cambiato l'Italia

Immagine esemplificativa di un contratto dopo la riforma del lavoro

Il Governo Monti ha presentato, dopo delle riunioni con partiti e associazioni sindacali, la sua riforma per il lavoro. Si prevedono modifiche per l’articolo 18, ammortizzatori sociali, contratti di lavoro e cassa integrazione.

Leggi anche...

Autorizzazione al trattamento dei dati personali: dichiarazione liberatoria nel curriculum

Immagine usata per illustrare l'articolo Autorizzazione trattamento dati personali: dichiarazione liberatoria nel curriculum

Chi intende trovare lavoro sa benissimo che bisogna seguire un iter canonico molto importante ai fini dell'assunzione stessa. Come fare un curriculum vitae, quindi, diventa un’abilità essenziale nel mercato degli annunci. Tutti i datori di lavoro, sia che si decida di entrare nel settore pubblico oppure in ambito privato, richiedono infatti un curriculum dettagliato al candidato e possibile futuro lavoratore. 

Leggi anche...

Contributi co.co.pro: chi, come e quando versarli

I contributi co.co.pro sono versati in parte dal datore di lavoro e in parte dal lavoratore con contratto a progetto. Come i contributi degli altri lavoratori autonomi o dipendenti, i contributi co.co. pro vengono versati per 2/3 della contribuzione Inps dall’azienda, mentre la restante parta (1/3) è versata direttamente dal dipendente.