Ampliamo la nostra sezione dedicata alle offerte di lavoro sul territorio nazionale, regione per regione. In questa pagina suggeriamo alcuni dei link utili per chi è interessato alle offerte di lavoro nella regione Sardegna.

Così come fatto in precedenza per le Regioni Calabria, Basilicata, Campania, e Puglia, vi presenteremo un approfondimento che certamente catturerà il vostro interesse. 

Siti con offerte di lavoro in Sardegna

Di seguito la lista dei siti web per le offerte di lavoro:
Lavoro.org

Il sito propone una pagina interamente dedicata al lavoro nella regione Sardegna. Il sito offre la possibilità di inserire gratuitamente il proprio Cv, di creare un video curriculum e di essere aggiornati via sms in merito alle nuove offerte online.

Jobrapido

Tante offerte di lavoro nell'isola Sarda. L’aggregatore di annunci consente di visualizzare facilmente gli annunci di lavoro dell’isola. Possibilità di effettuare ricerche tra le professioni o per azienda.

Motore lavoro

Trova offerte nella regione Sarda su uno dei maggiori motori di ricerca degli annunci. Cerca la tua professione e leggi più di 60.000 offerte. Interessante la sezione “suggerimenti per la ricerca” sul tool di destra della pagina.

Portale della Regione Sardegna

come trovare lavoro in sardegna

Segnaliamo il sito della Regione Sardegna In cui è possibile visualizzare la pagina dell’Agenzia del Lavoro regionale con i relativi servizi al cittadino e alle imprese. Il sito è molto curato e aggiornato. Riporta infatti studi di settore pensati per costituire strumenti di orientamento: la conoscenza del mercato del lavoro attuale può infatti – e dovrebbe – influenzare le scelte dei giovani nel loro percorso lavorativo.
Nel portale sono disponibili anche i concorsi e i bandi della Regione, oltre che numerose informazioni sui segmenti occupazionali più rilevanti, come:
  • Agricoltura
  • Ambiente e territorio
  • Cultura e istruzione
  • Turismo e sport

Lavorare nel turismo? Si può

Proprio questo è uno dei settore sui quali conviene di più puntare nella ricerca di offerte di lavoro in Sardegna. Ovviamente il lavoro si concentra nella stagione estiva, ma non mancano resort e strutture aperte tutto l'anno.
Come per molti altri segmenti, è importante maturare un minimo di esperienze e conoscenza del lavoro, per ottenere le quali è possibile ricorrere a corsi di formazione professionali indetti sia dalla Regione sia da enti privati.

Le figure più ricercate sono il receptionist e l'addetta ai piani per quel che riguarda il settore alberghiero. Nelle cucine di ristoranti e hotel, è possibile trovare lavoro come chef o aiuto chef. Inoltre sono in sviluppo moltissime spa, che determina una ricerca su larga scala dei vari professionisti della cura del corpo dall'esperto in massaggi al professionista della cura del viso.

Investire nell'agricoltura del territorio sardo

Ovviamente, vista la conformazione del territorio è anche una buona scelta quella di investire nell'agricoltura. Non è detto comunque che le due cose non possano coincidere: moltissimi italiani hanno scelto di aprire un agriturismo in località ad hoc e la Sardegna può rientrare in queste.

Per iniziare un'attività in questo settore, occorre seguire un corso regionale professionalizzante. A questo proposito, consigliamo di visionare il sito Sardegna Agricoltura per maggiori informazioni.

 





Potrebbe interessarti

Pace Fiscale 2019: ecco la verità su una manovra molto discussa

Immagine esemplificativa che rimanda alla pace fiscale

Il condono fiscale rappresenta un dispositivo di legge che si fissa l’obiettivo di andare a sanare dei comportamenti irregolari o illeciti dei contribuenti e, in particolare, riguarda gli errori fatti nelle dichiarazioni dei redditi.

Ufficio di collocamento a Milano: iscrizione al centro per l'impiego

Il centro per l'impiego (CPI) è l'ufficio pubblico con cui le Province si gestiscono, controllano il mercato del lavoro al livello locale. Eroga e promuove, inoltre, offerte lavorative delle aziende pubbliche e private, mettendo in contatto domanda e offerta in un mercato sempre più ramificato e complesso.

Disoccupazione agricola: soggetti e procedura per richiederla

Immagine d'esempio usata nell'articolo Disoccupazione agricola: soggetti e procedura per richiederla

Anche chi lavora nel settore agricolo ha diritto a delle indennità in caso di perdita del lavoro; a tal proposito infatti l'Inps ha stabilito un compenso speciale detto di disoccupazione agricola.

Domande colloquio: quali aspettarsi dal selezionatore

Durante un incontro motivazionale, l’esaminatore tende a fare numerosissime domande al suo interlocutore. A volte ci si chiede se alcune siano domande per un colloquio di lavoro? Non si tratta di conoscere la vostra vita privata o cose banali, l’obiettivo è quello di far emergere dalle domande la personalità oltre al profilo del candidato.

Lavoro occasionale: conosciamone la normativa

ricerca di un lavoro occasionale

Rispetto al lavoro di tipo accessorio, il lavoro di questo genere prevede l'assenza di continuità e coordinamento lavorativi; non è previsto il versamento di contributi e non è indispensabile istituire la partita IVA, perché la retribuzione dipende da una ritenuta d'acconto pari al 20%.

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

La Bacheca lavoro a Trento: ecco di cosa si tratta e come sfruttarla

Immagine esemplificativa che riguarda l'articolo La Bacheca del lavoro a Trento: ecco di cosa si tratta e come puoi sfruttarla

Ampliamo la nostra sezione dedicata alle offerte di lavoro sul territorio nazionale, regione per regione. In questa pagina suggeriamo alcuni dei link utili per chi è interessato alle offerte di lavoro in Trentino.

La comunicazione di licenziamento alla Colf: ecco come e quando farla

comunicazione di licenziamento alla colf

I lavoratori addetti ai servizi domestici sono denominati colf, ovvero collaboratori familiari. Possono svolgere varie mansioni presso il datore di lavoro domestico: camerieri, badanti, cuochi, giardinieri, baby sitter, precettori.

Pensione sociale: requisiti. Come funziona il tutto?

Immagine esemplificativa dell'assistente sociale grazie alla quale si potrà ottenere la pensione sociale

La pensione sociale corrispondeva all’impegno dello Stato di garantire un sostegno economico ai cittadini che necessitavano di mezzi concreti per la sopravvivenza. Non richiedeva requisiti assicurativi o contributivi. La pensione è stata riconosciuta (in base ai requisiti) ai cittadini che ne hanno fatto domanda entro il 1995.

Autocandidatura: come proporre la propria candidatura di lavoro

come fornire un autocandidatura

L’era di internet permette diverse modalità di candidatura delle offerte di lavoro. Nel caso la propria candidatura sia in risposta ad un annuncio di lavoro è possibile inviare il proprio curriculum vitae e la lettera di accompagnamento via mail.

Piano ferie: norme regolatrici e calcolo

Ecco come divertirsi nella settimana del piano ferie

Il piano ferie matura durante tutto l’arco dell’anno. Il piano ferie ha lo scopo di consentire al lavoratore l’effettivo recupero delle energie dal lavoro.

Leggi anche...

Permesso parentale: tutte le informazioni di cui hai bisogno

Permesso parentale

Il permesso parentale è un diritto che viene dato ad entrambi i genitori per ogni bimbo. Si tratta in definitiva della possibilità di astenersi dal lavoro.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Imprenditoria femminile a fondo perduto: quali sono le novità?

Immagine esemplificativa contenuta nell'articolo Imprenditoria femminile a fondo perduto: quali sono le novità?

L’acuirsi della crisi economica e la mancanza di lavoro, hanno negli ultimi anni ingenerato un forte aumento dell’interesse dei cittadini italiani verso l’imprenditoria femminile e i finanziamenti a fondo perduto

Leggi tutto...

Leggi anche...

Apertura di una Partita IVA: ecco gli step obbligatori e "opzionali"

apertura di una partita iva

L’IVA è un’imposta che si applica sul valore aggiungo relativa a: cessioni di beni e prestazioni di servizi, eseguite in Italia, da tutti i titolari di Partita IVA. Chi decide di aprire la partita IVA deve considerarla né un costo né un ricavo poiché a livello fiscale i titolari di possono compensare l’imposta a debito e quella a credito.

Leggi tutto...
Go to Top