Trovare offerte di lavoro in Toscana, anche in tempi di crisi come questi, è meno difficile di quanto possa sembrare: tra le regioni più ricche di storia e cultura che ogni anno attira ogni anno moltissimi turisti, rendendo il settore terziario una fra le risorse più importanti per chi cerca un impiego.

Che tipo di impiego cercare

Come per ogni altra regione d'Italia, le offerte di lavoro che si possono trovare in Toscana riguardano numerosi ambiti: come anticipato, il settore dei servizi è quello che mette a disposizione il maggior numero di posti di lavoro (si pensi solo alla ristorazione o al sistema alberghiero).

Le offerte di lavoro in Toscana nell'industria e nell'agricoltura

Immagine di un giornale con offerte di lavoro in Toscana

Non sono tuttavia assenti le industrie, concentrate in alcuni poli, e le attività agricole che, pur non raggiungendo i posti di impiego degli altri campi, rappresentano un autentico gioiello qualitativo del nostro paese. La Toscana è una regione che particolarmente si presta a questo settore, per la sua fertile terra e per la tradizione contadina delle sue campagne. Per lavorare in questo settore, è possibile seguire diversi iter. Uno di questi prevede la consultazione del sito Agriturimo.it dove sono disponibili offerte di lavoro e un forum dove chi è interessato può contattare proprietari di agriturismo.

Oppure, se è possibile accedere ad un finanziamento (e per giovani imprenditori sia lo Stato sia l'Unione Europea mettono spesso a disposizione fondi interessanti), è possibile aprirsi un agriturismo. L'importante è avere una conoscenza del lavoro, che può essere guadagnata tramite i numerosi corsi regionali dedicati al mondo dell'agricoltura.

In generale, comunque, il settore turistico merita molta attenzione. Chi è interessato, oltre a contattare i siti che listiamo di seguito, dovrebbe tenere d'occhio il portale dell'Ente Bilaterale del Turismo Toscano, con materiale informativo e offerte di lavoro per la Toscana solamente. Ovviamente anche per le posizioni del settore, occorre una certa preparazione, ma le possibilità in questo senso sono molte: sono infatti disponibili numerosi corsi gestiti da Regioni e privati per formare professionisti come manager alberghieri oppure receptionist. Ad esempio, un altro sito dedicato alle offerte del settore è In Toscana che, alla sezione Annunci, lista molte possibilità.

Come trovare lavoro?

Il metodo più efficace per trovare un buon numero di offerte di lavoro in Toscana è quello di servirsi di internet: portali di un certo tipo consentono di confrontare le proprie inclinazioni con la domanda, facilitando così il compito di trovare l'impiego più adatto. In questa pagina suggeriamo alcuni dei link utili.

Il portale della regione

La Sezione Lavoro e Formazione del portale della Regione fornisce una panoramica delle offerte di lavoro nella regione; è di particolare importanza l'asserzione che la Toscana sia: "Una regione dove la maggior parte delle persone in grado di lavorare ha un’occupazione. La fotografia scattata dall’Istat alla fine di ogni anno, mostra, da quasi un decennio, una Toscana del lavoro dinamica ma in sostanziale equilibrio.Da tempo la percentuale di quelli che il lavoro lo cercano ma non lo trovano resta confinata attorno al 5%". Sul sito tanti i temi del mondo del lavoro e della formazione affrontati e le info più rilevanti per trovare lavoro.

 

Bacheca Lavoro

Dopo aver selezionato il tipo di professione è possibile optare tra le numerose pagine di annunci che visualizzano varie offerte di lavoro in Toscana.

Jobisjob

Il sito pubblica numerosi annunci relativi alle offerte di lavoro nella regione, esposti dettagliatamente, facilitando così il compito di individuare la professione più adatta all'utente.

Jobrapido

Il portale pubblica numerose proposte di lavoro, fornendo inoltre la possibilità di candidarsi agli annunci presenti sul database, per un contatto con il possibile datore di lavoro pressoché immediato.





Potrebbe interessarti

Contributi co.co.pro: chi, come e quando versarli

I contributi co.co.pro sono versati in parte dal datore di lavoro e in parte dal lavoratore con contratto a progetto. Come i contributi degli altri lavoratori autonomi o dipendenti, i contributi co.co. pro vengono versati per 2/3 della contribuzione Inps dall’azienda, mentre la restante parta (1/3) è versata direttamente dal dipendente.

Leggi tutto...

Dichiarazione Red per i contributi agevolati alla pensione

dichiarazione red

Esistono alcune agevolazioni pensionistiche, quali gli assegni familiari, la pensione minima, di reversibilità o invalidità, che necessitano di determinati requisiti per essere ottenute.

Leggi tutto...

Concorsi statali, pubblici e regionali: una guida davvero completa che non puoi perdere!

cercare concorsi pubblici

In quanti ambiscono un lavoro nel settore pubblico? Perché il tanto ambito posto fisso oggigiorno è così importante per la tranquillità lavorativa? I concorsi statali - pubblici rappresentano per molti un’occasione per accedere lavorativamente nella P.A e guadagnarsi così un contratto a tempo indeterminato.

Leggi tutto...

Vacanza lavoro: scopri quali occasioni ci sono

Per lavoro, bisogna spesso spostarsi in una località diversa dalla sede della propria azienda; molte altre volte si cerca invece volutamente una vera e propria formula alternativa come quella della vacanza lavoro, diffusissima soprattutto tra i ragazzi che intendono andare all'estero per imparare una lingua

Leggi tutto...

Preavviso dimissioni: numero di giorni e casi particolari

Quando il rapporto di lavoro si interrompe per volontà del lavoratore questi deve rassegnare le proprie dimissioni, con il dovuto preavviso, compilando un'apposita lettera (per approfondire il discorso sulla lettera in questione c'è anche un buon testo su Amazon che ci sentiamo di raccomandarvi). Le dimissioni hanno effetto dal momento in cui il datore di lavoro ne viene a conoscenza (non è richiesta l’accettazione). 

Leggi tutto...

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

CCNL Artigianato: un approfondimento che non ti puoi perdere

Il Contratto Collettivo Nazionale di Lavoro (CCNL) è riservato a tutti i tipi di lavoratori delle aziende appartenenti ai settori legati al commercio e al terziario.

Leggi tutto...

Lavoro nutrizionista: l'esperto del dimagrimento

Quando si intraprende una dieta è bene non fare di testa propria, affidandosi a regimi alimentari dietetici fai da te, ma rivolgersi a un bravo nutrizionista.

Leggi tutto...

Lavoro corriere espresso: sacrificio premiato da ottima retribuzione!

lavorare come corriere espresso

Il lavoro di corriere è caratterizzato principalmente da: una buona paga, orari di lavoro diurni o notturni, mansioni di responsabilità (in relazione al carico che si trasporta), flessibilità, possibilità di trasferte.

Leggi tutto...

Concorsi Polizia di Stato 2019: Bando per 80 Commissari, tutti i dettagli

Entrare nelle forze dell'ordine ed indossare una divisa rappresenta il sogno di diversi giovani, sia uomini che donne. Per molti, servire il proprio Paese in questa maniera non solo permette di adempiere al proprio dovere di cittadino, ma anche fornire il proprio contributo alla sicurezza delle persone, soprattutto quelle più deboli e vulnerabili. Un senso civico che porta diversi soggetti in divisa a rischiare ogni giorno la propria vita per il bene comune.

Leggi tutto...

Sedi sindacati Roma: CGIL CISL e UIL

In questa pagina riportiamo la testimonianza di una nostra lettrice. Salve, mi chiamo Loredana, ho 31 anni , sono stata assunta a parole tramite un annuncio che avevo inserito a maggio su un portale di annunci di lavoro, io vengo da Palermo, la persona che mi ha contattata mi ha chiesto di trasferirmi a settembre.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Concorso interno: vediamo di cosa si parla

La ricerca di un lavoro è spesso lunga e difficile. È necessario infatti munirsi di tanta pazienza e di buona volontà in primis per mettersi a cercare l'offerta di lavoro più adatta alle proprie competenze e agli studi precedentemente acquisiti.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Contributi in conto impianti

I contributi in conto impianti vengono erogati per ridurre i costi di acquisizione di beni ammortizzabili; non producono ricavi o sopravvivenze attive, pur concorrendo alla formazione del reddito per competenza.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Autocertificazione della laurea: quando è possibile?

Soprattutto nell’ambito dei colloqui di lavoro, capita di dover fornire una serie di dati personali legati, spesso e volentieri, alla nostra esperienza professionale e ai titoli di studio da noi conseguiti.

Leggi tutto...
Go to Top