Quando si intraprende una dieta è bene non fare di testa propria, affidandosi a regimi alimentari dietetici fai da te, ma rivolgersi a un bravo nutrizionista. Negli ultimi anni, soprattutto con il boom delle palestre e lo sviluppo di particolari strategie marketing volte all’esposizione di modelli/e sul teleschermo, la cura del proprio corpo è diventata di particolare importanza. La società dell’apparenza, come quella attuale, porta però anche delle ripercussioni negative, che vedremo in un paragrafo a parte.

Qual è il lavoro del nutrizionista

Il lavoro nutrizionista è dunque fondamentale, se si desidera perdere peso in modo sano ed equilibrato, evitando rischi per la salute e per il proprio organismo, edè una figura professionale molto importante e richiesta oggigiorno.

La professione di nutrizionista in Italia può essere effettuata da dietisti, medici e biologi, mentre farmacisti e tecnologi alimentari, non sono per legge abilitati a svolgere tale professione. È quindi importante affidarsi a nutrizionisti preparati e scolasticamente autorizzati ad eseguire tale attività. Recentemente è stata inoltre istituito un corso di laurea specialistica apposito in Scienze della Nutrizione Umana (classe di laurea 69S o 61M), che consente di sostenere l'esame di Stato abilitante alla professione di biologo.

Prima di stilare una dieta, il nutrizionista misura tutti i dati corporei del paziente, per poi seguirlo passo dopo passo attraverso una tabella con all’interno tutte le grammature divise per pasto. In linea generale non esiste una dieta universale che valga per tutti, visto che ogni paziente ha i propri dati e proprio su quelli il medico compila la scheda dietetica. Saranno le successive visite a far capire al nutrizionista se gli obiettivi prefissati sono stati raggiunti e in tale caso come implementare le successive diete. E’ quindi indispensabile far riferimento alla figura del dietologo se si decide di voler perdere peso.

Dove trovare ulteriori informazioni per lavorare come nutrizionista

Il lavoro del nutrizionista

Il nostro portale offre numerose informazioni sul mondo del lavoro; spiega ad esempio come stilare un curriculum vitae, anche in lingua straniera, una lettera di accompagnamento e come affrontare il colloquio vero e proprio.

Nella sezione stage e tirocini e in Master e Università è invece possibile ricercare i corsi universitari e post laurea che più si adattano alle vostre esigenze, come quella del lavorare come nutrizionista.

Per chi cerca lavoro come nutrizionista anche al di fuori del proprio luogo di residenza, c'è anche una parte dedicata alle offerte di lavoro suddivise per regione e una contenente le proposte del web.

Per chi desidera invece aprire o lavorare all'interno di un'impresa, magari creando un'agenzia di selezione del personale legate al mondo della nutrizione o creare una associazione di nutrizionisti e dietologi, sul sito è inoltre possibile trovare numerose informazioni riguardanti tale argomento e legate anche all'imprenditoria femminile e giovanile.

Molto ricca è la sezione dedicata alle pensioni, dove è possibile trovare moduli e articoli esplicativi riguardanti il settore previdenziale, e quella inerente ai vari tipi di Contratti di lavoro.

Coloro che necessitano infine di dritte riguardanti gli aspetti più economici e finanziari del lavoro del nutrizionista, possono trovare informazioni utili all'interno della sezione Tributi.

Potrebbe interessarti

Il calcolo dei ratei tredicesima:ecco le informazioni necessarie!

I lavoratori subordinati con contratto a tempo determinato o indeterminato percepiscono una mensilità definita tredicesima che viene calcolata seguendo criteri ben precisi e che varia a seconda della tipologia di lavoro e di contratto.

Curriculum vitae: esempio pratico. Ecco come compilarlo passo passo

come compilare il curriculum vitae

Il curriculum vitae è composto solitamente da più sezioni le quali non differiscono poi di molto tra il formato tradizionale, quello europeo o lo schema europass (che mostreremo più avanti nel corso del nostro approfonimento).

Lettera di accompagnamento al curriculum: sai come scriverla?

lettera di accompagnamento

La lettera di accompagnamento del curriculum è un documento che viene inviato in allegato, o addirittura precede, il CV. In un mercato del lavoro che si fa sempre più competitivo e nel quale i titoli di studio iniziano ad essere inflazionati, attirare l’interesse del perito selettore con una nota personale può significare la differenza tra un colloquio positivo ed uno negativo.

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

I più condivisi

Livelli per il CCNL del Turismo: tutte le informazioni di cui hai bisogno

Livelli per il CCNL del Turismo

Per i dipendenti delle aziende, per i dipendenti e soci delle cooperative esercenti attività nel settore del "turismo" (da 15 a 50 dipendenti o soci).

Scienze della Mediazione Linguistica: uno sbocco verso il futuro

Scienze della Mediazione Linguistica

In un’epoca sempre più caratterizzato dalla multiculturalità, la conoscenza delle lingue straniere diventa sempre più una prerogativa imprescindibile per l’accesso nel mondo del lavoro.

Assicurazione professionale per architetti: ecco qualche consiglio

Assicurazione professionale per architetti

Il 14 agosto 2013 è entrata in vigore la riforma delle professioni introdotta con la Legge 148/2011 e disciplinata dal D.P.R. 137/2012 che rende obbligatoria la stipula di un’assicurazione professionaleper esempio, un’assicurazione professionale per architetti, una per i commercialisti, ingegneri, geometri, psicologi, medici, avvocati, consulenti del lavoro e così via. L’assicurazione protegge il professionista dai rischi legati al normale svolgimento della propria attività. A titolo esemplificativo, si riportano le specifiche riguardanti una RC professionale tipo per architetti e ingegneri. 

Leggi anche...

Lo stipendio di una Commessa: il contratto, la retribuzione, le offerte online

Lo stipendio di una Commessa

Il lavoro di commessa è sicuramente uno dei più difficili. Non serve una formazione di studi particolare per essere assunta, ma contano molto la personalità e la predisposizione ai rapporti interpersonali. Questo lavoro può diventare anche stagionale magari per determinati periodi dell’anno, come può essere sotto le feste natalizie o in periodi di saldi.

Leggi anche...

Lavoro sul web? Trovarlo non sarà poi così difficile

trovare lavoro sul web

La ricerca del lavoro è una missione, un’attività importante che conduce al sondare, vagliare e verificare tutte le offerte di lavoro che si trovano su inserzioni, giornali e canali specializzati, e – nell’era digitale – la ricerca si estende sul web. Ma come trovare lavoro sul web in modo efficace, ma anche rapidamente?