Quando si intraprende una dieta è bene non fare di testa propria, affidandosi a regimi alimentari dietetici fai da te, ma rivolgersi a un bravo nutrizionista. Negli ultimi anni, soprattutto con il boom delle palestre e lo sviluppo di particolari strategie marketing volte all’esposizione di modelli/e sul teleschermo, la cura del proprio corpo è diventata di particolare importanza. La società dell’apparenza, come quella attuale, porta però anche delle ripercussioni negative, che vedremo in un paragrafo a parte.

Qual è il lavoro del nutrizionista

Il lavoro nutrizionista è dunque fondamentale, se si desidera perdere peso in modo sano ed equilibrato, evitando rischi per la salute e per il proprio organismo, edè una figura professionale molto importante e richiesta oggigiorno.

La professione di nutrizionista in Italia può essere effettuata da dietisti, medici e biologi, mentre farmacisti e tecnologi alimentari, non sono per legge abilitati a svolgere tale professione. È quindi importante affidarsi a nutrizionisti preparati e scolasticamente autorizzati ad eseguire tale attività. Recentemente è stata inoltre istituito un corso di laurea specialistica apposito in Scienzedella Nutrizione Umana (classe di laurea 69S o 61M), che consente di sostenere l'esame di Stato abilitante alla professione di biologo.

Prima di stilare una dieta, il nutrizionista misura tutti i dati corporei del paziente, per poi seguirlo passo dopo passo attraverso una tabella con all’interno tutte le grammature divise per pasto. In linea generale non esiste una dieta universale che valga per tutti, visto che ogni paziente ha i propri dati e proprio su quelli il medico compila la scheda dietetica. Saranno le successive visite a far capire al nutrizionista se gli obiettivi prefissati sono stati raggiunti e in tale caso come implementare le successive diete. E’ quindi indispensabile far riferimento alla figura del dietologo se si decide di voler perdere peso.

Dove trovare ulteriori informazioni per lavorare come nutrizionista

Il nostro portale offre numerose informazioni sul mondo del lavoro; spiega ad esempio come stilare un curriculum vitae, anche in lingua straniera, una lettera di accompagnamento e come affrontare il colloquio vero e proprio.

Nella sezione stage e tirocini e in Master e Università è invece possibile ricercare i corsi universitari e post laurea che più si adattano alle vostre esigenze, come quella del lavorare come nutrizionista.

Per chi cerca lavoro come nutrizionista anche al di fuori del proprio luogo di residenza, c'è anche una parte dedicata alle offerte di lavoro suddivise per regione e una contenente le proposte del web.

Per chi desidera invece aprire o lavorare all'interno di un'impresa, magari creando un'agenzia di selezione del personale legate al mondo della nutrizione o creare una associazione di nutrizionisti e dietologi, sul sito è inoltre possibile trovare numerose informazioni riguardanti tale argomento e legate anche all'imprenditoria femminile e giovanile.

Molto ricca è la sezione dedicata alle pensioni, dove è possibile trovare moduli e articoli esplicativi riguardanti il settore previdenziale, e quella inerente ai vari tipi di Contratti di lavoro.

Coloro che necessitano infine di dritte riguardanti gli aspetti più economici e finanziari del lavoro del nutrizionista, possono trovare informazioni utili all'interno della sezione Tributi.



Potrebbe interessarti

Autocertificazione della laurea: quando è possibile?

Soprattutto nell’ambito dei colloqui di lavoro, capita di dover fornire una serie di dati personali legati, spesso e volentieri, alla nostra esperienza professionale e ai titoli di studio da noi conseguiti.

Leggi tutto...

Calcolo dello stipendio di un docente: determinazione e caratteristiche

Tutte le tipologie di lavoratori hanno diritto a ricevere periodicamente lo stipendio dovuto e che quantificato

Leggi tutto...

Diventare partner ICOTEA: scopri tutti i vantaggi

Acquista sempre più importanza la formazione. Oggi ancora di più e riguarda sia coloro i quali sono alla ricerca di un lavoro che, soprattutto i lavoratori, dipendenti o liberi professionisti che vogliono accrescere le proprie competenze.

Leggi tutto...

Sedi sindacati Roma: CGIL CISL e UIL

In questa pagina riportiamo la testimonianza di una nostra lettrice. Salve, mi chiamo Loredana, ho 31 anni , sono stata assunta a parole tramite un annuncio che avevo inserito a maggio su un portale di annunci di lavoro, io vengo da Palermo, la persona che mi ha contattata mi ha chiesto di trasferirmi a settembre.

Leggi tutto...

Disoccupazione agricola: soggetti e procedura per richiederla

Anche chi lavora nel settore agricolo ha diritto a delle indennità in caso di perdita del lavoro; a tal proposito infatti l'Inps ha stabilito un compenso speciale detto di disoccupazione agricola.

Leggi tutto...

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

Ccnl cooperative sociali: tutte le linee guida

Le cooperative sociali sono delle aziende che operano senza fini di lucro e svolgono attività per lo più di natura sociale. Come per tutte le categorie lavorative presenti in Italia anche le cooperative sociali dispongono di un loro specifico contratto collettivo nazionale del lavoro.

Leggi tutto...

Perfezionarsi nella metodologia ABA

Il corso di perfezionamento Metodo ABA che viene erogato da ICOTEA, ha l’obiettivo di fornire un approfondimento e gli strumenti per l’applicazione dello stesso in contesti educativi, sociali e di sviluppo. Le tecniche che compongono il metodo ABA si basano sull’utilizzo dei principi della Scienza del Comportamento con lo scopo di modificare delle condotte non adeguate o anche di imparare delle nuove abilità.

Leggi tutto...

Modulistica Inpdap: vediamo tutti i documenti

L'Inpdap è nato nel 1994; il suo termine non è altro che l'acronimo dell'Istituto Nazionale di Previdenza per i Dipendenti dell'Amministrazione Pubblica. L'Inpdap svolge il suo lavoro affiancandosi anche ad enti come l' ENPDEP, ENPAS, INADEL e le casse pensionistiche e gestendo tutto quello che riguarda le dinamiche creditizie, previdenziali e sociali dei suoi iscritti.

Leggi tutto...

Il periodo di prova: conosci questa opportunità?

In un momento anteriore o contestuale all'inizio del rapporto di lavoro, le parti possono definire per iscritto un periodo di prova. Lo scopo è quello di consentire al datore di lavoro e al dipendente di valutare il rapporto di lavoro.

Leggi tutto...

Outplacement individuale: conosci questo strumento di supporto al lavoro?

L'outplacement è il servizio offerto da alcune imprese autorizzate che si occupano della ricollocazione professionale dei dipendenti usciti da una azienda. Si tratta quindi di uno strumento moderno di supporto per il dipendente nel passaggio da un'azienda all'altra.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Redditi diversi: normativa e caratteristiche

Il TUIR è il Testo Unico delle Imposte sui Redditi, emanato con il D.P.R. 22 dicembre 1986, n. 917 e successive modifiche. Il TUIR comprende gli articoli tra il 67 e il 71 dedicati alla voce Redditi Diversi.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Il contratto a tempo determinato: durata e proroga

Tra le cose da valutare quando si cerca un lavoro, è importante in primis informarsi sulla miriade di contratti di lavoro possibili e previsti dalla Legge italiana, al fine di conoscere e sapere cosa si andrà a firmare e se la tipologia contrattuale sia la più consona alle proprie esigenze.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Il lavoro nero: una piaga da combattere, o una necessità?

lavorare in nero

Viene considerata come “lavoro nero” una qualsiasi attività esercitata in violazione delle prescrizioni legali: dai piccoli lavori artigianali effettuati al di fuori degli orari di lavoro fino all'esercizio illegale esclusivo di un'attività eludendo il diritto fiscale.

Leggi tutto...
Go to Top