Il lavoro serale è una delle strade percorse da tutti coloro che hanno bisogno, specialmente in questo periodo di crisi, di una soluzione alternativa e spesso più remunerativa rispetto al normale lavoro in orario diurno. Lavorare la sera richiede certamente anche un maggiore sacrificio e una eccezionale disponibilità in termini di adeguamento agli orari, che per questa categoria di lavori risultano molto flessibili.

Si tratta di una scelta adatta per lo studente che durante il giorno deve recarsi all'università o studiare, ma anche per il lavoratore part-time che vuole arrotondare lo stipendio. Il lavoro serale può inserirsi per alcune caratteristiche ai lavori stagionali: il fine infatti per i giovani è lo stesso, cioè sfruttare determinati periodi dell’anno (come può essere l’estate ed eventi di grande spessore) o specifici orari del giorno (pub o ristoranti hanno bisogno di personale la sera, cioè quando la gente ha più tendenza ad uscire visto che durante il giorno lavora) per iniziare ad avere un po’ di soldi in tasca o semplicemente per non rimanere senza far nulla.

Esempi di lavoro serale

In termini di scelta, il lavoro serale offre un'ampia gamma di possibilità: sicuramente il lavoro serale per eccellenza è quello dietro il bancone di un bar, o comunque un impiego presso qualche locale come pub, pizzerie, ristoranti. Da non dimenticare i lavori nelle discoteche, che sono le protagoniste della movida cittadina e all’interno delle quali lavorano barman ma anche buttafuori, pagati a giornata. Da un po’ di mesi, con l’esplosione dei social network, sta diventando imprescindibile anche la figura del fotografo, che posta il giorno dopo la serata le proprio foto sulla pagina Facebook dove gli utenti con un semplice passo possono condividere o taggare se stessi e i propri amici.

Non è un caso che in tutti i locali della notte si trovano fotografi che scattano sia foto di gruppo che foto inerenti alla serata. I lavori serali più richiesti sono ovviamente i camerieri: la sera, soprattutto nel weekend, pub e ristoranti si riempiono di gente che va a cena fuori o di amici che si prendono qualcosa da bere e/o mangiare e per questo motivo queste attività commerciali hanno più bisogno di personale. Quasi tutte queste persone, per lo più giovani, vengono pagate a giornata. Molto ricercate anche figure di tutt'altro genere rispetto alle precedenti, ovvero operatori informatici che garantiscano l'efficienza di server o sistemi operativi. Per chiudere questa breve carrellata sulle principali offerte di lavoro di questo tipo, segnaliamo anche la grande richiesta di personale per mansioni quali operatori telefonici, pulizie, turni di guardia.

Chi cerca queste offerte?

Il lavoro serale è maggiormente ricercato dai giovani che con questa opportunità vogliono guadagnarsi un po’ di soldi per indipendenza propria o per togliersi alcuni sfizi, come può essere una vacanza in estate o un capo d’abbigliamento molto costoso. C’è anche chi lavora di sera per potersi pagare gli studi ed è il caso di tantissimi studenti universitari che si dividono tra ateneo e lavoro per portare avanti entrambe le attività. Non è facile perchè per fare tutte e due le cose ci vuole molto spirito di sacrificio e volontà: studiare durante il giorno e lavorare la sera non dà nessuna possibilità nè di svago nè di riposo e questo alla lunga potrebbe pesare. Ma le rette universitarie costringono alcuni studenti, come per esempio quelli fuori sede, a dover accettare lavori serali e questo sicuramente è un merito che va dato a questi ragazzi.

Dove trovare offerte di lavoro serale?

Ormai il web è diventata la fonte primaria dove poter trovare queste offerte di lavoro. I portali che trattano annunci di lavoro sono tantissimi e bisogna costruirsi un ordine mentale ed iscriversi ai siti giusti per trovare ciò che si desidera. Ecco quindi tutte le migliori offerte di lavoro serale possono essere ricercate nei seguenti siti:

Jobrapido

Cerca lavoro tra tutte le offerte di lavoro Serale pubblicate su tutti i siti di annunci di lavoro.

Motore Lavoro

Trova offerte di lavoro Serale sul più grande motore di ricerca degli annunci. Cerca la tua professione e leggi più di 60.000 offerte. JobisJob Italia Offerte di lavoro serale. Cerca lavoro tra tutte le offerte di lavoro serale. Annunci di lavoro serale. Tutte le offerte di lavoro in Italia.



Potrebbe interessarti

La tredicesima: tutte le caratteristiche della gratifica natalizia

tredicesima natalizia

La tredicesima mensilità è nata con c.c.n.l. del 1937 per gli impiegati dell’industria ed è stata poi estesa anche agli operai con il Decreto Presidente della Repubblica n. 1070/60. 

Leggi tutto...

Riforma del lavoro: la storia degli ultimi interventi

Il Governo Monti ha presentato, dopo delle lunghe riunioni con partiti e associazioni sindacali, la propria riforma per il lavoro. Sono previste modifiche per l’articolo 18, ammortizzatori sociali, contratti di lavoro e cassa integrazione.

Leggi tutto...

Ultimissime novità sulle pensioni di anzianità e sulla quota 96

Ultimissime novità sulla pensione di anzianità: negli scorsi anni rispetto a quella di vecchiaia, veniva percepita indipendentemente dall'età pensionabile. Si ottiene prima del raggiungimento dell'età pensionabile, o del limite massimo di anzianità di servizio, e in presenza di determinati requisiti assicurativi e anagrafici.

Leggi tutto...

Lavoro occasionale: conosciamone la normativa

Rispetto al lavoro di tipo accessorio, il lavoro di questo genere prevede l'assenza di continuità e coordinamento lavorativi; non è previsto il versamento di contributi e non è indispensabile istituire la partita IVA, perché la retribuzione dipende da una ritenuta d'acconto pari al 20%.

Leggi tutto...

Licenziamento a tempo indeterminato: conosci i casi e le procedure per attivarlo?

Prima di parlare del licenziamento a tempo indeterminato è necessario ricordare che il contratto a tempo indeterminato è disciplinato dall'art. 2094 del Codice Civile che, all’Art. 2094, definisce questo tipo di lavoratore come “prestatore di lavoro subordinato chi si obbliga mediante retribuzione a collaborare nell'impresa, prestando il proprio lavoro intellettuale o manuale alle dipendenze e sotto la direzione dell'imprenditore”.

Leggi tutto...

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

Cerco lavoro call center: ecco le offerte

Le offerte di cerco lavoro call center si riferiscono al lavoro di telemarketing svolto da operatori e operatrici telefoniche. Le aziende che operano in questo settore svolgono solitamente l'attività di customer service. Ultimamente si è arrivato però a un servizio forse troppo invasivo: nelle abitazioni arrivano decine e decine di telefonate e non è un caso che molte famiglie rispondano stizzite all’ennesima chiamata, anche se capiscono che dall’altro lato della cornetta ci sono persone che lavorano.

Leggi tutto...

Diventare vigile del fuoco: scopri come fare formazione

vigile del fuoco all'opera

Tre livelli per un sistema integrato di formazione: è quella dei Vigili del Fuoco dove si addestrano veri professionisti della sicurezza.

Leggi tutto...

Ccnl chimici: il contratto di lavoro per il settore chimico-farmaeutico

Il Ccnl per i chimici – contratto collettivo nazionale del lavoro per il settore chimico-farmaceutico – è presente in Italia per ogni categoria lavorativa e aiuta a delineare i rapporti di lavoro tra il datore e il lavoratore stesso, nonché le dinamiche legate alle attività da svolgere con annesse modalità contrattuali e di retribuzione.

Leggi tutto...

Il contratto a intermittenza: in cosa consiste questo contratto?

tipologia di contratto ad intermittenza

Il contratto di lavoro a intermittenza (detto anche “a chiamata” oppure “job on call”) è regolamentato dagli articoli 33-40 del decreto legislativo 276/03 modificato in parte dalla legge 92/2012. Il lavoratore si presta a offrire le proprie prestazioni per periodi specifici e stabiliti durante la settimana, il mese o l'anno, dedicandosi ad attività di natura saltuaria.

Leggi tutto...

Permessi retribuiti: cosa sono e i casi in cui richiederli

Prima specifica da fare relativa ai permessi retribuiti è che questi sono differenti dalle ferie. Il diritto di ogni dipendente di godere di alcuni giorni di ferie ogni anno è sancito dalla Costituzione, la misura in cui essi sono maturati e possono essere goduti è fissato dai CCNL; mentre la misura e la modalità in cui si possono utilizzare i permessi retribuiti sono dettati dai contratti collettivi.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Asili nido aziendali: vi sveliamo quali sono i vantaggi

Diciamo la verità quante donne, madri da poco, desiderano o necessitano di ricominciare a lavorare? La maggior parte. Ma quante riescono con facilità a trovare una soluzione pratica che garantisca loro la cura dei figli anche durante la propria assenza? La risposta è: poche.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Quali sono i casi di licenziamento illegittimo

uomo soggetto a licenziamento illegittimo

L’articolo 18 e i casi di licenziamento illegittimo rappresentano in Italia un tabù: dall’approvazione dello Statuto dei lavoratori del 1970 sono state molte le discussioni su questo tema, ritenuto talmente sensibile che ogni progetto di riforma è naufragato.

Leggi tutto...

Leggi anche...

Gestione stabilimento balneare

Con l'arrivo dell'estate, sono molti, soprattutto giovani, che decidono di affidarsi ai lavori stagionali per guadagnare qualcosa almeno durante il periodo estivo. Un lavoro molto richiesto e interessante è infatti quello della gestione di uno stabilimento balneare.

Leggi tutto...
Go to Top