Il lavoro serale è una delle strade percorse da tutti coloro che hanno bisogno, specialmente in questo periodo di crisi, di una soluzione alternativa e spesso più remunerativa rispetto al normale lavoro in orario diurno. Lavorare la sera richiede certamente anche un maggiore sacrificio e una eccezionale disponibilità in termini di adeguamento agli orari, che per questa categoria di lavori risultano molto flessibili.

Si tratta di una scelta adatta per lo studente che durante il giorno deve recarsi all'università o studiare, ma anche per il lavoratore part-time che vuole arrotondare lo stipendio. Il lavoro serale può inserirsi per alcune caratteristiche ai lavori stagionali: il fine infatti per i giovani è lo stesso, cioè sfruttare determinati periodi dell’anno (come può essere l’estate ed eventi di grande spessore) o specifici orari del giorno (pub o ristoranti hanno bisogno di personale la sera, cioè quando la gente ha più tendenza ad uscire visto che durante il giorno lavora) per iniziare ad avere un po’ di soldi in tasca o semplicemente per non rimanere senza far nulla.

Esempi di lavoro serale

In termini di scelta, il lavoro serale offre un'ampia gamma di possibilità: sicuramente il lavoro serale per eccellenza è quello dietro il bancone di un bar, o comunque un impiego presso qualche locale come pub, pizzerie, ristoranti. Da non dimenticare i lavori nelle discoteche, che sono le protagoniste della movida cittadina e all’interno delle quali lavorano barman ma anche buttafuori, pagati a giornata. Da un po’ di mesi, con l’esplosione dei social network, sta diventando imprescindibile anche la figura del fotografo, che posta il giorno dopo la serata le proprio foto sulla pagina Facebook dove gli utenti con un semplice passo possono condividere o taggare se stessi e i propri amici.

Non è un caso che in tutti i locali della notte si trovano fotografi che scattano sia foto di gruppo che foto inerenti alla serata. I lavori serali più richiesti sono ovviamente i camerieri: la sera, soprattutto nel weekend, pub e ristoranti si riempiono di gente che va a cena fuori o di amici che si prendono qualcosa da bere e/o mangiare e per questo motivo queste attività commerciali hanno più bisogno di personale. Quasi tutte queste persone, per lo più giovani, vengono pagate a giornata. Molto ricercate anche figure di tutt'altro genere rispetto alle precedenti, ovvero operatori informatici che garantiscano l'efficienza di server o sistemi operativi. Per chiudere questa breve carrellata sulle principali offerte di lavoro di questo tipo, segnaliamo anche la grande richiesta di personale per mansioni quali operatori telefonici, pulizie, turni di guardia.

Chi cerca queste offerte?

Il lavoro serale è maggiormente ricercato dai giovani che con questa opportunità vogliono guadagnarsi un po’ di soldi per indipendenza propria o per togliersi alcuni sfizi, come può essere una vacanza in estate o un capo d’abbigliamento molto costoso. C’è anche chi lavora di sera per potersi pagare gli studi ed è il caso di tantissimi studenti universitari che si dividono tra ateneo e lavoro per portare avanti entrambe le attività. Non è facile perchè per fare tutte e due le cose ci vuole molto spirito di sacrificio e volontà: studiare durante il giorno e lavorare la sera non dà nessuna possibilità nè di svago nè di riposo e questo alla lunga potrebbe pesare. Ma le rette universitarie costringono alcuni studenti, come per esempio quelli fuori sede, a dover accettare lavori serali e questo sicuramente è un merito che va dato a questi ragazzi.

Dove trovare offerte di lavoro serale?

Ormai il web è diventata la fonte primaria dove poter trovare queste offerte di lavoro. I portali che trattano annunci di lavoro sono tantissimi e bisogna costruirsi un ordine mentale ed iscriversi ai siti giusti per trovare ciò che si desidera. Ecco quindi tutte le migliori offerte di lavoro serale possono essere ricercate nei seguenti siti:

Jobrapido

Cerca lavoro tra tutte le offerte di lavoro Serale pubblicate su tutti i siti di annunci di lavoro.

Motore Lavoro

Trova offerte di lavoro Serale sul più grande motore di ricerca degli annunci. Cerca la tua professione e leggi più di 60.000 offerte. JobisJob Italia Offerte di lavoro serale. Cerca lavoro tra tutte le offerte di lavoro serale. Annunci di lavoro serale. Tutte le offerte di lavoro in Italia.





Potrebbe interessarti

Accredito stipendio

Molto spesso, presi da mille impegni lavorativi e quotidiani, non si riesce a trovare il tempo per recarsi presso gli sportelli della Banca e delle Poste a riscuotere o a versare il proprio stipendio. Per evitare inconvenienti spiacevoli, è possibile farsi accreditare sul proprio conto corrente bancario o postale il proprio stipendio.

La Comunicazione di Licenziamento della Colf

comunicazione di licenziamento alla colf

I lavoratori addetti ai servizi domestici sono denominati colf, ovvero collaboratori familiari. Possono svolgere varie mansioni presso il datore di lavoro domestico: camerieri, badanti, cuochi, giardinieri, baby sitter, precettori.

L'importo delle pensioni minime dell'Inps

persone anziane in pensione felici

Tutti coloro che durante la propria carriera lavorativa hanno effettuato i versamenti contributivi, hanno diritto alla pensione.

Calcolo ISEE: come richiederlo online?

il calcolo dell'isee è possibile richiederlo on line

L’acronimo ISEE significa "Indicatore di Situazione Economica Equivalente". Con il calcolo ISEE si definisce la condizione economica di un singolo o di un nucleo familiare. 

Disoccupazione agricola: soggetti e procedura per richiederla

Anche chi lavora nel settore agricolo ha diritto a delle indennità in caso di perdita del lavoro; a tal proposito infatti l'Inps ha stabilito un compenso speciale detto di disoccupazione agricola.

Avviso sul Copyright

I contenuti di questo sito web sono protetti da Copyright. Ti invitiamo gentilmente a non duplicarli e a scriverci a info [@] elamedia.it se hai intenzione di usufruire dei servizi erogati dalla nostra Redazione.

Protected by Copyscape

Non bloccare la Pubblicità

Il tuo Browser blocca la nostra pubblicità? Ti chiediamo gentilmente di disattivare questo blocco. Per noi risulta di vitale importanza mostrarti degli spazi pubblicitari. Non ti mostreremo un numero sproporzionato di banner né faremo in modo che la tua esperienza sul nostro sito ne risenta in alcun modo.Ti invitiamo dunque ad aggiungere il nostro sito tra quelli esclusi dal Blocco della tua estensione e a ricaricare la pagina. Grazie!

Ricarica la Pagina

Offerta del giorno su Amazon

I più condivisi

La lettera di referenze: impariamo a scriverla!

La lettera di referenze è richiesta dal lavoratore allo sciogliere del contratto ed è redatta dal ex datore di lavoro. E’ un diritto del collaboratore richiedere all’azienda per cui ha svolto l’attività lavorativa questo documento che testimoni la qualità del lavoro svolto e dia informazioni circa la condotta personale.

Inventarsi un lavoro creativo: trasforma le tue idee in guadagni facili!

Purtroppo il mercato del lavoro è oggigiorno spesso in crisi; non si riesce a trovare il lavoro desiderato o quello per il quale si è conseguita la tanto sudata laurea. Ecco perché attualmente risulta spesso necessario pensare a forme di lavoro nuove e originali e affidarsi a lavori creativi e d'ingegno.

Finestre Pensioni: le nuove norme introdotte

finestre di pensione

La riscossione della pensione è una delle cose più importanti per un lavoratore, soprattutto per vivere, anche dopo la fine del periodo di lavoro, comodamente.

Turni di lavoro e del riposo settimanale: parte integrante di un piano d'Impresa

turni di lavoro

In base all’art. 1, comma 2, lett. b), D.Lgs. n. 66/2003 si intende per “periodo di riposo” qualsiasi periodo che non rientra nell’orario di lavoro (pause, riposi giornalieri, riposi settimanali, ferie). Il riposo giornaliero, in base a tale decreto legislativo, consiste nel diritto del lavoratore a 11 ore di riposo consecutivo ogni 24 ore, ad eccezione:

Trattenute in busta paga: vediamo dove finiscono i nostri soldi!

Ogni lavoratore che ha la fortuna di percepire la busta paga, deve però considerare che la stessa prevede anche delle trattenute da parte del datore di lavoro, che daranno, come risultato finale, la paga netta che il lavoratore percepirà.

Lavorare nella comunicazione: le evoluzioni, gli obiettivi e gli strumenti per sfondare!

lavorare nel mondo della comunicazione

Tutti i soggetti partecipanti al mercato comunicano. La comunicazione è di per sé un fattore di costo ma le imprese e anche le organizzazioni no profit decidono di comunicare: per questa ragione trovare un lavoro nella comunicazione può rivelarsi una scelta efficace a patto che si seguano delle linee guida sicure.

Leggi tutto...

Permessi retribuiti: cosa sono e i casi in cui richiederli

Prima specifica da fare relativa ai permessi retribuiti è che questi sono differenti dalle ferie. Il diritto di ogni dipendente di godere di alcuni giorni di ferie ogni anno è sancito dalla Costituzione, la misura in cui essi sono maturati e possono essere goduti è fissato dai CCNL; mentre la misura e la modalità in cui si possono utilizzare i permessi retribuiti sono dettati dai contratti collettivi.

Leggi tutto...
Go to Top